salta al contenuto

Lotta al crimine

aggiornamento: 13 luglio 2018

immagine Itinerari

Nell’ambito dell’organizzazione giudiziaria, la Direzione nazionale antimafia (DNA) é l'ufficio che si occupa specificamente della lotta alla criminalità, con particolare riferimento alle mafie. La DNA é istituita nell’ambito della Procura generale presso la Corte di cassazione con il ruolo di coordinamento investigativo nei confronti di tutte le indagini relative ai delitti di criminalità organizzata, sia nazionale che trasnazionale, condotte dalle Direzioni distrettuali antimafia (DDA).

L'attività di lotta alla criminalità si svolge anche nell'ambito del Consiglio d’Europa che ha adottato diversi strumenti giuridici cui l'Italia aderisce, in particolare, nella lotta alla corruzione, il loro controllo è stato affidato al Gruppo di Stati contro la corruzione, denominato GRECO.

La legge europea 7 luglio 2016 n. 122 riconosce dal 23 luglio 2016, data di entrata in vigore, il diritto all’indennizzo ai cittadini dell’Unione europea vittime di reati intenzionali violenti, sono qui pubblicate brevi schede di spiegazione anche in lingua inglese e francese.