Uffici interdistrettuali esecuzione penale esterna

aggiornamento: 12 aprile 2024

Gli Uffici interdistrettuali di esecuzione penale esterna sono organi periferici di livello dirigenziale non generale del Ministero i cui compiti, previsti dall'art. 10 del d.m. 17 novembre 2015 in attuazione al d.p.c.m. 84/2015, sono:

  • di indirizzo, coordinamento, verifica dell’attività degli uffici distrettuali e locali
  • promozione di iniziative progettuali
  • raccordo nei rapporti con gli enti territoriali, gli enti pubblici e privati, il terzo settore ed il volontariato

Esercitano, nella circoscrizione territoriale loro assegnata, i compiti attribuiti prima di tutto dall’articolo 72 della l. 26 luglio 1975 n. 354, dal d.P.R. 30 giugno 2000 n. 230, dalla l. 28 aprile 2014 n. 67 e da altre disposizioni di legge.