salta al contenuto

Scheda pratica - Legge Pinto: equa riparazione per processi lunghi

Dal 1° gennaio 2016 la domanda di equa riparazione si propone dinanzi alla corte di appello del distretto in cui ha sede il giudice innanzi al quale si è svolto il primo grado del processo presupposto (art.3, comma 1, della legge n. 89/2001, successivamente novellata dal decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito con modificazioni dalla l. 7 agosto 2012, n. 134, e dalla legge 28 dicembre 2015 n. 208).

 
►Gli indirizzi delle CORTI D'APPELLO

 

Hai trovato utili queste indicazioni?