Spese di giustizia - Recupero spese di custodia cautelare - Istanza di riabilitazione - Competenza

provvedimento 10 agosto 2020
Foglio Informativo n. 2/2020

Ai fini dell’attestazione di conferma dell’intervenuto pagamento delle spese di custodia cautelare per la riabilitazione del condannato, è competente l’ufficio del Campione Penale preposto al recupero delle spese di custodia cautelare afferenti il periodo anteriore l’entrata in vigore del d.P.R. n. 115/2002, ai sensi della normativa ratione temporis vigente (R.D. 23.12.1866 n. 2701).