salta al contenuto

Call Center Giustizia

aggiornamento: 7 maggio 2014

Responsabile - Lucia Costantini

Il Call Center Giustizia risponde sui servizi del ministero e sulle competenze in generale del Dipartimento per gli affari di giustizia, del Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi, del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, del Dipartimento per la giustizia minorile.
Fornisce anche informazioni di carattere generale sui principali servizi degli uffici giudiziari, ma non può entrare nel merito di una sentenza, né assicurare i chiarimenti più strettamente connessi alle attività interne di un singolo ufficio giudiziario, né fornire consulenze o pareri di carattere legale.
Le domande che più frequentemente vengono rivolte agli operatori riguardano i concorsi banditi dai quattro dipartimenti del ministero, le libere professioni, adozioni, separazione e divorzio, trasferimenti e mobilità del personale del ministero, patrocinio a spese dello Stato, certificati penali e carichi pendenti, contrattazione e trattamento del personale del ministero, novità legislative, ricorsi per equa riparazione, riconoscimento di titoli professionali esteri, misure alternative alla detenzione.

Gli operatori rispondono alle telefonate dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 15,30

Il numero da fare è 848800110
Da ogni città d’Italia il costo è quello di una telefonata urbana.

È possibile inviare mail all'indirizzo callcenter@giustizia.it