Greco Angela Daniela

Dati generali

Informazioni personali

Nome - Angela Daniela
Cognome - Greco
luogo di nascita - CARACAS
indirizzo e-mail ufficio - angeladaniela.greco@giustizia.it

Incarichi

natura incarico - DIRETTORE DEll' UFFIICIO III ATTIVITA' ISPETTIVA E DI CONTROLLO DELL'UFFICIO DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO
tipologia incarico - principale
qualifica - dirigente II fascia
data provvedimento di incarico - 13/11/2019
data inizio incarico - 05/12/2019
data fine incarico - 05/12/2022
data rilascio dichiarazione ex art.20 c1 - 23/10/2019
data rilascio dichiarazione ex art.20 c2 - 23/10/2019
contatto telefonico fisso - 003906665911

Curriculum vitae


Titoli o attestati conseguiti

titolo o attestato conseguito presso data inizio data fine descrizione
LAUREA IN SCIENZE POLITICHE LA SAPIENZA ROMA VOTO CONSEGUITO 110/110 E LODE
MADRE LINGUA SPAGNOLA C2
PRATICA LEGALE
LAUREA IN GIURISPRUDENZA VOTO CONSEGUITO 110/110 E LODE

Esperienze lavorative

attività professionale svolta descrizione data inizio data fine
VICE DIRETTORE C.R. SPOLETO
DIRETTORE REFERENTE PER LA TRASPARENZA DEL DAP E COORDINATORE DEI REFERENTI DIPARTIMENTALI PER LA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE
INCARICATA PRESSO L’UFFICIO DETENUTI DEL DAP
DIRETTORE PER IL COORDINAMENTO, PROMOZIONE E VERIFICA PROGETTI L. 216/91 PRESSO IL CENTRO PER LA GIUSTIZIA MINORILE DI ROMA
CAPO UFFICIO PRESSO LA SEGRETERIA PARTICOLARE DEL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA
DIRETTORE REGGENTE DEI SERVIZI I E II DELLA DIVISIONE II DELL’UFFICIO CENTRALE PER LA GIUSTIZIA MINORILE
CAPO AREA DELL'UFFICIO SEGRETERIA. AFFARI GENERALI E RAPPORTI SINDACALI DEL PRAP LAZIO. REGGENTE AREA PERSONALE E FORMAZIONE
V. DIRETTORE E REGGENTE C.C. VITERBO
V. DIRETTORE E REGGENTE C.R. ORVIETO
INCARICATA PRESSO IL PRAP DI NAPOLI
V. DIRETTORE E REGGENTE C.C. PERUGIA
DIRETTORE TITOLARE C.C. AVEZZANO E REGGENTE C.C. TERAMO
DIRETTORE AGGIUNTO DELL’UFFICIO SEGRETERIA E AFFARI GENERALI DEL PRAP DI NAPOLI E DIRIGENTE COORDINATORE DELL’UFFICIO DISCIPLINA DEL PRAP DI NAPOLI
V. DIRETTORE DELLA SCUOLA DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DEL CORPO DI POLIZIA E DEL PERSONALE DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA “G. FALCONE” DI ROMA
DIRETTORE DELLA SCUOLA DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DEL CORPO DI POLIZIA E DEL PERSONALE DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA “G. FALCONE” DI ROMA
DIRETTORE AGGIUNTO E REGGENTE DELLA SCUOLA DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DEL CORPO DI POLIZIA E DEL PERSONALE DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA “G. FALCONE” DI ROMA E RESPONSABILE DEL CNR PER LA SCUOLA
DIRETTORE F.F. DELLA SCUOLA DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DEL CORPO DI POLIZIA E DEL PERSONALE DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA “G. FALCONE” DI ROMA E RESPONSABILE DEL CNR PER LA SCUOLA
DIRETTORE DELL’UNITÀ OPERATIVA C.E.D.U.- GRUPPO TORREGGIANI- DAP
DIRETTORE RESPONSABILE DELL’UFFICIO SEGRETERIA PARTICOLARE DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO

Lingua madre

lingua madre
SPAGNOLO- C2

lingue straniere

lingua staniera comprensione parlato scritto
INGLESE discreto discreto discreto

Competenze organizzative e gestionali

descrizione periodo di riferimento
REFERENTE REGIONALE PER IL PRAP CAMPANIA DEL PROGETTO “ARGO” DEL DAP
COORDINATRICE PER IL PRAP CAMPANIA DEL PROGETTO “P.E.A. 2006- PROMOZIONE DELLA SALUTE NEGLI ISTITUTI PENITENZIARI” DEL DAP
COORDINATRICE PER IL PRAP CAMPANIA DEL PROGETTO P.E.A. DEL DAP CHE PREVEDE LA COSTRUZIONE DI UN DATA BASE PER IL RILEVAMENTO PERIODICO E COSTANTE DELLE ATTIVITÀ REALIZZATE DI CONCERTO CON LE REGIONI, GLI EE.LL., IL TERZO SETTORE, NONCHÉ LA SISTEMAZIONE DEL MONITORAGGIO SULL’ATTUAZIONE DELLA L. 328/00 IN AMBITO PENITENZIARIO
COADIUTRICE PER IL PRAP CAMPANIA RELATIVAMENTE ALLE RIPRESE DEL FILM DOCUMENTARIO “TERREMOTO A TERRA MURATA”, SVOLTESI PRESSO LA DISMESSA C.R. DI PROCIDA
REFERENTE REGIONALE PER IL PRAP CAMPANIA DEL PROGETTO “TOUR ARTE E SPETTACOLO, DENOMINATO LE VOCI DI DENTRO”
HA ORGANIZZATO LA PARTECIPAZIONE E L’INTERVENTO DI DOCENTI UNIVERSITARI SPAGNOLI AL CONVEGNO “IL DIRITTO PENITENZIARIO ITALIANO ALLA LUCE DELLE NUOVE PROSPETTIVE EUROPEE”, SVOLTOSI A VIETRI
REFERENTE DEL PRAP CAMPANIA PER IL PROGETTO “SPORT È VITA E LEGALITÀ”, ORGANIZZATO DALLA PREFETTURA DI NAPOLI, RICEVENDO I RINGRAZIAMENTI SCRITTI DEL SIG. PREFETTO
REFERENTE DEL PRAP CAMPANIA PER IL PROGETTO RELATIVO ALLA CONOSCENZA DEL TRATTO COSTIERO NISIDA-PROCIDA CHE VEDE COINVOLTI LA BASE NAVALE DI NAPOLI E LE SCUOLE
REFERENTE DEL PRAP CAMPANIA PER LA I E II ANNUALITÀ DEL PROGETTO “LA BAIA DELLE TARTARUGHE”, SITA A NISIDA, CHE VEDE COINVOLTI LA PREFETTURA, LE FORZE DELL’ORDINE, LA BASE NAVALE DI NISIDA, IL TURTLE POINT DI BAGNOLI, L’ISFORM E LA STAZIONE ZOOLOGICA A. DOHRN DI NAPOLI
HA PREDISPOSTO E REALIZZATO PER IL PRAP CAMPANIA, UNITAMENTE AD ALTRO FUNZIONARIO DEL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI ARCHIVIO DI STATO DI NAPOLI, IL “MASSIMARIO DI SCARTO COME STRUMENTO DI LAVORO DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA"
HA COORDINATO UOMINI E MEZZI DELLA BASE NAVALE DI NISIDA PER NATIONAL GEOGRAPHIC (ART. PUBBLICATO SULLA RIVISTA NATIONAL GEOGRAPHIC DI GIUGNO 2009)
HA PARTECIPATO QUALE RAPPRESENTANTE DEL PRAP NAPOLI AL PROGETTO "MONITORAGGIO DELLE NIDIFICAZIONI DI TARTARUGA MARINA IN CAMPANIA", SVOLTOSI PRESSO LA STAZIONE ZOOLOGICA ANTON DOHRN DI NAPOLI
HA PREDISPOSTO PER IL PRAP NAPOLI IL “PROGETTO DI CENSIMENTO DEGLI ARCHIVI DEGLI ISTITUTI PENITENZIARI DISMESSI NELL’AMBITO DELLA REGIONE CAMPANIA"
HA PREDISPOSTO PER IL PRAP NAPOLI LA III ANNUALITÀ DEL PROGETTO “LA BAIA DELLE TARTARUGHE"
HA COORDINATO, QUALE REFERENTE DEL PRAP NAPOLI, IL LAVORO PREPARATORIO ED ESECUTIVO DEL PROGETTO “SCUOLE APERTE” A.S. 2008-2009 E 2009-2010, SVOLTISI PRESSO LA BASE NAVALE DI NISIDA, CHE HA VISTI COINVOLTI IL PRAP NAPOLI, L’ISFORM (ISTITUTO PER LO SVILUPPO, LA FORMAZIONE E LA RICERCA NEL MEDITERRANEO), ASSOCIAZIONE MAREVIVO, IL CIRCOLO ILVA E IL 63° CIRCOLO DIDATTICO ANDREA DORIA DI NAPOLI, RICEVENDO ELOGI DAL DIRIGENTE SCOLASTICO
HA PREDISPOSTO PER IL PRAP NAPOLI IL PROGETTO “MARE PER CAMBIARE”, CHE VEDE COINVOLTI OLTRE AL PROVVEDITORATO DELLA CAMPANIA E ALLA BASE NAVALE DI NISIDA, L’ISFORM (ISTITUTO PER LO SVILUPPO, LA FORMAZIONE E LA RICERCA NEL MEDITERRANEO), L’ASSOCIAZIONE DIVERSAMENTE ABILI, LA DIREZIONE REGIONALE SCOLASTICA, IL MUSEO DEL MARE DI NAPOLI E SUCCESSIVAMENTE ALTRI ORGANI ISTITUZIONALI E ASSOCIAZIONI
HA IDEATO, ORGANIZZATO, CURATO, ED È STATA RELATORE DEL CONVEGNO “FINESTRA SUL MONDO PENITENZIARIO. RECUPERO DELLA MEMORIA STORICA ATTRAVERSO GLI ARCHIVI DELLE CARCERI DISMESSE” , SVOLTOSI PRESSO IL CENTRO EUROPEO DI STUDI A NISIDA
HA PREDISPOSTO E NE È FIRMATARIA, UNITAMENTE AL DIRETTORE DEL GRUPPO OPERATIVO MOBILE, IL PROGETTO PER IL RECUPERO DEL PATRIMONIO AMBIENTALE- LAVORI DI PUBBLICA UTILITÀ E MANUTENZIONE SPAZI DELLA SCUOLA
HA CONTRIBUITO ALLA ORGANIZZAZIONE DELLA 17° CONFERENZA DEI CAPI DELLE AMMINISTRAZIONI PENITENZIARIE EUROPEE, SVOLTASI PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE DI ROMA
HA ORGANIZZATO, CURANDO E PUBBLICANDO LA GRAFICA, IL CONVEGNO “OLTRE LA GIUSTIZIA: IL RICORDO”- COMMEMORAZIONE GIOVANNI FALCONE- SVOLTASI ALLA PRESENZA DI RAPPRESENTANTI POLITICI, ISTITUZIONALI E SCOLARESCHE PRESSO SFAPPE “GIOVANNI FALCONE” DI ROMA, RICEVENDO UNA NOTA DI COMPIACIMENTO DAL V. CAPO DAP
HA REALIZZATO IL PIANO DI PREVENZIONE E GESTIONE DELLE EMERGENZE PER LA SFAPPE DI ROMA
INCARICATA DAL SIG. CAPO DEL DIPARTIMENTO DI ORGANIZZARE LA COMMEMORAZIONE DEL 26° ANNIVERSARIO DELLA STRAGE DI CAPACI, PRESSO LA SFAP DI ROMA, NONCHÉ LA TAVOLA ROTONDA “GIOVANNI FALCONE: COSTITUZIONE, LEGALITÀ E LUNGIMIRANZA DELLO STATO”, CON I RELATIVI RELATORI
INCARICATA DAL DIRETTORE ISSP DELLA REDAZIONE DELLE LINEE GUIDA DA UTILIZZARE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ ISPETTIVE PRESSO LE SCUOLE DI FORMAZIONE ED ISTITUTI DI ISTRUZIONE
HA CURATO L’ORGANIZZAZIONE DEL “PRIMER SIMPOSIO INTERNACIONAL DE CRIMINOLOGÌA Y ASUNTOS PENITENCIARIOS”, PARTECIPANDOVI, ALTRESÌ, IN QUALITÀ DI RELATORE E INTERPRETE SIMULTANEO, SVOLTOSI IN BOGOTÀ (SU INCARICO DELLA SEGRETERIA PARTICOLARE DEL CAPO DEL DAP E CON ATTESTATO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA COLOMBIANO DEL 28.04.1993)
HA ORGANIZZATO E ASSISTITO I PARTECIPANTI IN QUALITÀ DI RELATORE E INTERPRETE SIMULTANEO AL “WORKING CONFERENCE ON INTERCOUNTRY ADOPTION”, PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE DEL PERSONALE PER I MINORI DI ROMA
HA CONTRIBUITO ALLA PREPARAZIONE E SVOLGIMENTO DEL CONGRESSO NAZIONALE DELL’”ASSOCIAZIONE PER LA GIUSTIZIA E IL DIRITTO ’ENZO TORTORA’”, SVOLTOSI IN ROMA
HA PREDISPOSTO E ORGANIZZATO L’ATTIVITÀ CULTURALE “ATTRAVERSO LA MUSICA”PER LA POPOLAZIONE RISTRETTA PRESSO LA C.C. AVEZZANO
HA ORGANIZZATO LA MANIFESTAZIONE “PERCORSI ARTISTICI” CON I RISTRETTI DELLA C.C. DI AVEZZANO, CON LA PARTECIPAZIONE DI RAI 3 E LA PRESENZA DI AUTORITÀ NAZIONALI, INTERNAZIONALI E TELEGRAMMA DEL SOMMO PONTEFICE, PRESSO IL CASTELLO ORSINI DI AVEZZANO
HA PREDISPOSTO IL PROTOCOLLO DI INTESA CON IL COMUNE DI AVEZZANO, PER LA PRESENZA DI MEDIATORI CULTURALI E RELATIVO SPORTELLO PRESSO L’ISTITUTO DI AVEZZANO
REFERENTE REGIONALE PER IL PRAP CAMPANIA DEL PROGETTO DI RECUPERO PATRIMONIO AMBIENTALE DEL DAP
HA PREDISPOSTO LE LINEE GUIDA A LIVELLO REGIONALE E NAZIONALE PER LO SCARTO DEGLI ATTI DI ARCHIVIO PRESSO IL PRAP DI NAPOLI
REFERENTE REGIONALE PER IL PRAP CAMPANIA DEI P.E.A. NN. 42 (RAZIONALIZZAZIONE DELLE LAVORAZIONI DOMESTICHE) E 43 (RAZIONALIZZAZIONE E RILANCIO DELLE LAVORAZIONI PENITENZIARIE) DEL DAP
HA PREDISPOSTO LA BOZZA DELLA CARTA DEI SERVIZI RELATIVA AL PRAP CAMPANIA
REFERENTE PRAP CAMPANIA PER I PERCORSI DI RIQUALIFICAZIONE PREVISTI DALL’ART. 15 CCNL PER IL PERSONALE DEL COMPARTO MINISTERI PER L'ACCESSO AL PROFILO PROFESSIONALE DI COLLABORATORE C1
COORDINATRICE PER IL PRAP NAPOLI DEL GRUPPO DI LAVORO RELATIVO ALL’ “OSSERVATORIO PERMANENTE SUL CARCERE”, ISTITUITO PRESSO L’ASSESSORATO ALLE POLITICHE GIURIDICHE DEL COMUNE DI NAPOLI
COORDINATRICE REGIONALE PER IL PRAP NAPOLI DEL PROGETTO “RICERCA EPIDEMIOLOGICA SUI FATTORI PSICOFISICI CHE INDUCONO STRESS NEL LAVORATORE”, REALIZZATO DALLA SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI- FACOLTÀ DI MEDICINA LEGALE, AA. 2004-2005

Competenze professionali

descrizione - HA PARTECIPATO IN QUALITÀ DI INTERPRETE AGLI INCONTRI E ALLE FIRME DEGLI ACCORDI BILATERALI TRA IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA ITALIANO E I MINISTRI DELLA GIUSTIZIA ARGENTINO E PERUVIANO

Competenze professionali

descrizione - RELATORE E RAPPRESENTANTE ITALIANA NEL SEMINARIO “CARCERE: OLTRE LA PENA-IL RECUPERO SOCIALE” PROMOSSO DAL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA ITALIANO E L’AMBASCIATA ITALIANA IN ALBANIA, SVOLTOSI A TIRANA

Competenze professionali

descrizione - RELATORE ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO SU GIULIO RIVERA “CIAO GIU’” DI ADELE TERZANO, SVOLTOSI A PETACCIATO (CB)

Competenze professionali

descrizione - VARI INCARICHI DI FUNZIONARIO ISTRUTTORE

Competenze professionali

descrizione - RELATORE AL CONVEGNO “50° ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO”, SVOLTOSI A PERUGIA , COL TITOLO “LA DIGNITÀ DELLA PERSONA AL CENTRO DELLA LEGALITÀ”

Competenze professionali

descrizione - RELATORE AL CONVEGNO “RIORDINO DELLA MEDICINA PENITENZIARIA A NORMA DELL’ART. 5 LEGGE 419 DEL 1998” SVOLTOSI A PERUGIA, COL TITOLO “RIORDINO DELLA MEDICINA PENITENZIARIA"

Competenze professionali

descrizione - RELATORE AL CONVEGNO “II ASSEMBLEA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO GIUSTIZIA- SOTTOSCRIZIONE DICHIARAZIONE DI INTENTI TRA IL COMUNE DI SPOLETO E L’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA”, CON IL TITOLO “II ASSEMBLEA NAZIONALE DEL VOLONTARIATO GIUSTIZIA”, SVOLTOSI A PERUGIA

Competenze professionali

descrizione - RELATORE PRESSO L’ASSESSORATO AL COMUNE DI PERUGIA PER IL TAVOLO ISTITUZIONALE AMBITO N. 2, COL TITOLO “NUOVE LINEE DI SVILUPPO DELLA PROGRAMMAZIONE SOCIALE D’AMBITO”, SVOLTOSI A PERUGIA

Competenze professionali

descrizione - HA SVOLTO FUNZIONI DI INTERPRETE E TRADUTTORE SIMULTANEO DURANTE LA VISITA DELLA DELEGAZIONE DIPLOMATICA DELLA REPUBBLICA DEL VENEZUELA, PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DI SULMONA

Competenze professionali

descrizione - RELATORE PRESSO IL CONVEGNO ORGANIZZATO DAL PRAP DI PESCARA “SENZA COLORE-IL CARCERE, IDEE E PROGETTI PER UNA NUOVA AMMINISTRAZIONE”, COL TITOLO “ARTE RECLUSA”, SVOLTOSI A PESCARA

Competenze professionali

descrizione - RELATORE PRESSO IL CONVEGNO ORGANIZZATO DAL PRAP ABRUZZO “LA VALENZA RIABILITATIVA DELL’ARTE NELLE CARCERI”, COL TITOLO “LA VALENZA RIABILITATIVA DELL’ARTE NELLE CARCERI”, SVOLTOSI A PESCARA

Competenze professionali

descrizione - RELATORE DELLA “CONFERENZA PERMANENTE EX ART. 4 D.P.R. 287/2001”, PRESSO LA PREFETTURA DI L’AQUILA, CON IL TITOLO “C.C. AVEZZANO”

Competenze professionali

descrizione - RELATORE ITALIANA ALLA XX EDIZIONE DEL MASTER IN DIREZIONE D’IMPRESA, ORGANIZZATO DALLA SCUOLA DI DIREZIONE E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE SDOA IN VIETRI, CON LA PARTECIPAZIONE DI DELEGAZIONI STRANIERE, COL TITOLO “LA FORMAZIONE E IL CORPO DI P.P.- RIFERIMENTI AL SERVIZIO NAVALE”

Competenze professionali

descrizione - INTERPRETE E TRADUTTORE SIMULTANEO DURANTE IL CONVEGNO EUROPEO “IL DIRITTO PENITENZIARIO ITALIANO ALLA LUCE DELLE NUOVE PROSPETTIVE EUROPEE, SVOLTOSI A NAPOLI

Competenze professionali

descrizione - RELATORE PER L’AMMINISTRAZIONE AL CONVEGNO ORGANIZZATO DALL’ISTITUTO SECONDARIO DI PRIMO GRADO MARECHIARO “ GIORNATA DELLA MEMORIA. UN MOMENTO DI RIFLESSIONE SULLA LEGALITÀ, SULLE VITTIME DELLA MAFIA E DELLA CAMORRA”, SVOLTOSI A NAPOLI

Competenze professionali

descrizione - RELATORE PER IL PRAP DI NAPOLI ALL’EVENTO DI INTITOLAZIONE DELL’ISTITUTO ALBERGHIERO IPSSAR “A. ESPOSITO FERRAIOLI” AD UNA VITTIMA DELLA CAMORRA, PRESSO L’ISTITUTO STESSO IN NAPOLI

Competenze professionali

descrizione - HA PARTECIPATO IN RAPPRESENTANZA DELL’AMMINISTRAZIONE, AL GIUBILEO DEL MARE, SVOLTOSI ALLA PRESENZA DEL CARDINALE PARTENOPEO SEPE E DI DELEGAZIONI STRANIERE, PRESSO IL PORTO DI NAPOLI

Competenze professionali

descrizione - HA PARTECIPATO AL PROGETTO “LE(G)ALI AL SUD: UN PROGETTO PER LA LEGALITÀ IN OGNI SCUOLA”- AZIONE “UN MARE DI LEGALITÀ”, CHE VEDEVA COINVOLTI OLTRE AL PRAP DI NAPOLI, LA QUESTURA E L’ISFORM DELLA STESSA CITTÀ, PER AFFIANCARE IL 76° CIRCOLO MASTRIANI DI NAPOLI

Competenze professionali

descrizione - QUALE DIRETTORE DELLA SCUOLA “GIOVANNI FALCONE”E SU INVITO DEL V.CAPO DEL DAP, E' STATA INTERVISTATA DURANTE LA TRASMISSIONE DI RAI 1 “LA VITA IN DIRETTA”, SVOLTASI IN DIRETTA PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE DI ROMA, IN COLLEGAMENTO CON PALERMO, IL 23 MAGGIO 2012, PER COMMEMORARE IL GIUDICE FALCONE, FRANCESCA MORVILLO E GLI UOMINI DELLA SCORTA

Competenze professionali

descrizione - HA OSPITATO PRESSO LA SFAP DI ROMA UNA DELEGAZIONE DI FORMATORI PENITENZIARI DELLA TURCHIA E HA PARTECIPATO QUALE RELATORE ALL’INCONTRO DI STUDIO

Competenze professionali

descrizione - HA OSPITATO PRESSO LA SFAP DI ROMA UNA DELEGAZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA DELL’ALGERIA E HA PARTECIPATO QUALE RELATORE ALL’INCONTRO DI STUDIO

Competenze professionali

descrizione - HA PARTECIPATO, UNITAMENTE A DIRIGENTI GENERALI DEL DAP, ALLA TRASMISSIONE “BALLARÒ”, IN DIRETTA PRESSO LA SFAP “GIOVANNI FALCONE” DI ROMA IN DATA, PER COMMEMORARE LA FIGURA DI FALCONE

Competenze professionali

descrizione - RELATORE ALL’INCONTRO DI STUDIO CON LA DELEGAZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA DELLA MONGOLIA, SVOLTOSI PRESSO LA SFAP “GIOVANNI FALCONE” DI ROMA

Competenze professionali

descrizione - RELATORE AL 41° CONCORSO NAZIONALE E.I.P. – ECOLE INSTRUMENT DE PAIX ITALIA, CON SEDE A BRUXELLES, “SCUOLA FACENDO… CONOSCERE, VOLERE, PARTECIPARE”, PATROCINATO DAL MIUR E DAL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, SVOLTOSI A ROMA

Competenze professionali

descrizione - RELATORE ALLA CONFERENZA “L’EREDITÀ DEL GIUDICE FALCONE: IL SUO METODO, IL SUO CORAGGIO, LA FORZA DELLE SUE IDEE, SVOLTASI PRESSO L’I.C. “GIOVANNI FALCONE” DI GROTTAFERRATA

Competenze professionali

descrizione - INTERPRETE PER LA LINGUA SPAGNOLA CON I GRUPPI PROVENIENTI DA SPAGNA E ANDORRE DURANTE LA VIII CONFERENZA RETE DI SCUOLE EUROPEE DI FORMAZIONE PENITENZIARIA EPTA, SVOLTASI PRESSO L’I.S.S.P.E DI ROMA

Competenze professionali

descrizione - RELATORE DURANTE LA VISITA DI STUDIO DI UNA DELEGAZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA MAROCCHINA PRESSO LA SFAP DI ROMA

Autovalutazione competenze digitali

elaborazione delle informazioni comunicazione creazione di contenuti sicurezza risoluzione di problemi certificazioni informatiche
utente autonomo utente autonomo utente autonomo utente autonomo utente autonomo PATENTE INFORMATICA EUROPEA ECDL

Patente di guida

B

Corsi

titolo descrizione nel periodo
II MODULO DEL I CORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA PER DIRETTORI PENITENZIARI SVOLTOSI PRESSO LA S.F.A.P.PE. DI ROMA DAL 05/11/1992 AL 09/12/1992
PROGETTO SIAT CORSO ORGANIZZATO DAL PRAP PESCARA 04/03/2004
“LO SMART WORKING COME STRUMENTO PER IL CAMBIAMENTO ORGANIZZATIVO: CARATTERISTICHE, SFIDE E PROSPETTIVE” CORSO ORGANIZZATO DALLA SNA 11-12.05.20
“L’ATTIVITÀ ISPETTIVA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE” CORSO ORGANIZZATO DALLA SNA 21.04.20
MTC BASE CORSO TEORICO-PRATICO SVOLTOSI PRESSO LA SFAP DI ROMA 5 E 6.04.2019
“LA PRATICA MANAGERIALE NELLA GESTIONE DELL’EMERGENZA” 12° EDIZIONE DEL CORSO DI FORMAZIONE SVOLTO PRESSO LA DIREZIONE GENERALE DELLA FORMAZIONE DAL 27.11.2017 AL 01.12.2017
“RESPONSABILITÀ, COMPETENZE ED OPPORTUNITÀ DELLA DIRIGENZA” CORSO DI AGGIORNAMENTO PER IL PERSONALE DIRIGENZIALE DELL’AMMINISTRAZIONE NELL’AMBITO DEL PAF 2015 , SVOLTOSI PRESSO L’I.S.S.P.E DI ROMA 5-9 OTTOBRE 2015
"LA LEGGE ANTICORRUZIONE E IL D.LGS. N. 81/2008" CORSO DI AGGIORNAMENTO SVOLTOSI PRESSO L’I.S.S.P. DI ROMA 18-22 MAGGIO 2015
"SORVEGLIANZA DINAMICA" CORSO DI AGGIORNAMENTO PER DIRIGENTI, SVOLTOSI PRESSO L’ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI PENITENZIARI 28 NOVEMBRE 2013 E 13 DICEMBRE 2013
“IL SISTEMA PENITENZIARIO TRA EMERGENZE E RIFORMA: LA COMPLESSITÀ GESTIONALE DELL’AGIRE DIRIGENZIALE" CORSO DI FORMAZIONE PER DIRIGENTI SVOLTOSI DAL PRESSO L’ISSPE DI ROMA 21-26 NOVEMBRE 2011
"PROGETTO EUROPE" CORSO DI FORMAZIONE, 2 EDIZIONE, PRESSO LA SFAPPE DI PORTICI
"IL CERIMONIALE NELLE PUBBLICHE RELAZIONI" CORSO DI FORMAZIONE SVOLTOSI PRESSO LA SFAPPE DI PORTICI
"LE REGOLE DEL GIOCO: NÈ VINCITORI, NÈ VINTI" CORSO DI FORMAZIONE SVOLTOSI PRESSO LA SFAPPE DI PORTICI
"SICUREZZA PER LO SVILUPPO DEL MEZZOGIORNO D'ITALIA"- PROGETTO "APPROCCIO ED INTERRELAZIONE" TERZO CORSO PER DIRETTIVI- PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE - , SVOLTOSI A NAPOLI PRESSO LA T-SYSTEM ACADEMY
CO.RA.M.- DAP CORSO PER FAMIGLIA PROFESSIONALE DEI DIRETTORI DI II.PP. E CSSA, PRESSO LA SFAPPE DI PORTICI 2004/2005
CO.RA.M.- DAP CORSO PER DIRETTORI II.PP. E C.S.S.A., PRESSO LA SFAPPE DI PORTICI 2003-2004
CO.RA.M. CORSO PRESSO L'HOTEL SERENA MAJESTIC DI MONTESILVANO (PE), PER 3 MODULI 5-7 APRILE 2004; 20-22 APRILE 2004, 27-29 APRILE 2004

Seminari

titolo descrizione nel periodo
“LO STATUTO SPECIALE ANTIMAFIA NELLE SUE APPLICAZIONI: ART. 41 BIS DELL’ORDINAMENTO PENITENZIARIO” SEMINARIO CON TAVOLA ROTONDA SVOLTISI PRESSO LA SFAP ROMA 22.05.2019
“CRIMINE ORGANIZZATO E SISTEMA PENITENZIARIO” SEMINARIO INTERNAZIONALE SVOLTOSI ALLA SCUOLA SUPERIORE DELL’ESECUZIONE PENALE PIERSANTI MATTARELLA 13.02.2020
"IL MONITORAGGIO DEI FENOMENI CRIMINALI NEGLI ISTITUTI PENITENZIARI E IL CONTRASTO ALLA RADICALIZZAZIONE" SEMINARIO TENUTOSI PRESSO AL SFAP DI ROMA 20.11.18
"PIÙ FORTE DEL BUIO" PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ONEY TAPIA E TAVOLA ROTONDA SVOLTESI PRESSO LA SFAP DI ROMA 25.09.18
"USO LEGITTIMO DELLA FORZA" SEMINARIO SVOLTOSI PRESSO IL MUSEO CRIMINOLOGICO DELLA D.G. FORMAZIONE, ROMA, ALLA PRESENZA DI RAPPRESENTANTI STRANIERI 8 GIUGNO 2018
VIII CONFERENZA RETE DI SCUOLE EUROPEE DI FORMAZIONE PENITENZIARIA EPTA SVOLTASI PRESSO L’I.S.S.P.E DI ROMA 4-6 NOVEMBRE 2015
“SCENE DEL CRIMINE E DECODIFICAZIONE DEI MESSAGGI DEL CORPO” CONVEGNO INTERNAZIONALE SVOLTOSI PRESSO LA SFAP DI ROMA 29 SETTEMBRE 2014
“ANGELO IZZO- UNA VITA AL NERO, DAL CIRCEO A CAMPOBASSO” SEMINARIO PATROCINATO DAL CENTRO EUROPEO DI PSICOLOGIA INVESTIGATIVA E CRIMINOLOGIA, SVOLTOSI PRESSO LA SFAP “GIOVANNI FALCONE” DI ROMA 19 DICEMBRE 2013
17° CONFERENZA DEI CAPI DELLE AMMINISTRAZIONI PENITENZIARIE EUROPEE SVOLTASI PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE DI ROMA 22-24.11.2012
"LA NOTTE BIANCA PER LA LEGALITÀ- INVITO A CORTE" SEMINARIO SVOLTOSI PRESSO LA CORTE DI CASSAZIONE ALLA PRESENZA DI SCOLARESCHE PROVENIENTI DA TUTTA ITALIA 6 MAGGIO 2017
“ DIRITTO PENALE E DIRITTO PENITENZIARIO. INTEGRAZIONE E DISTACCO” SEMINARIO SVOLTOSI IN ROMA 12.04.2012
"APPROFONDIMENTI SULLA LEGGE BOSSI-FINI" SEMINARIO TENUTOSI IL PRESSO LA PROVINCIA DI PERUGIA 19/03/2003
"LE INNOVAZIONI NELL'ASSETTO DELLA P.A. A SEGUITO DEL D.LGS. 29/93 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI" SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO , SVOLTOSI PRESSO I.S.S.PE.
“ L’EVOLUZIONE DELLA MENTE CRIMINALE” SEMINARIO E TAVOLA ROTONDA, SVOLTISI PRESSO LA SFAP ROMA 22.05.2019
"LA POSIZIONE DEL PUBBLICO MINISTERO NELL'ORDINAMENTO GIURIDICO E L'AUTONOMIA INVESTIGATIVA DELLA POLIZIA GIUDIZIARIA" SEMINARIO TENUTOSI PRESSO AL SFAP DI ROMA 27.11.18

Docenze

descrizione sede della docenza nel periodo
DOCENTE DI “ORDINAMENTO PENITENZIARIO” PER IL PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA FEMMINILE DELL’UMBRIA PRAP UMBRIA 25/11/1999; 24/02/2020; 16/03/2020
DOCENTE PER L’INIZIATIVA DI FORMAZIONE SUL “PROBLEM SOLVING E SUL LAVORO PER PROGETTI” RIVOLTO AGLI ISPETTORI DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA, CON IL TITOLO “IL SISTEMA PENITENZIARIO” SCUOLA DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DELL’A.P. DI SULMONA OTTOBRE E NOVEMBRE 2003
DOCENTE PER L’INIZIATIVA DI FORMAZIONE RIVOLTA AL 77° CORSO AUSILIARI, CON IL TITOLO “L. N. 395/90” SCUOLA DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DELL’A.P. DI SULMONA 26.11.2003
DOCENTE PER L’INIZIATIVA DI FORMAZIONE RELATIVA AL 80° CORSO AGENTI AUSILIARI E AGENTI IN PROVA, CON IL TITOLO “L. N. 395/90 E DECRETI DELEGATI” SCUOLA DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DELL’A.P. DI PORTICI DAL 20/9/2004 AL 20/12/2004
DOCENTE PER L’INIZIATIVA DI FORMAZIONE RELATIVA AGLI AGENTI E ASSISTENTI DI P.P. ADDETTI AI REPARTI DETENTIVI, CON IL TITOLO “I CONTROLLI PREVENTIVI DIRETTI ALLO SCOPO DI MANTENERE E FARE RISPETTARE L’ORDINE E LA SICUREZZA IN ISTITUTO” SCUOLA DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DELL’A.P. DI PORTICI 22-29.06.2005
DOCENTE PER L’INIZIATIVA DI FORMAZIONE RELATIVA AGLI AGENTI E ASSISTENTI DI P.P. ADDETTI AI REPARTI DETENTIVI, CON IL TITOLO “I MEZZI PER IL MANTENIMENTO, LA TUTELA, LA DIFESA DELL’ORDINE, DELLA DISCIPLINA E DELLA SICUREZZA” SCUOLA DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DELL’A.P. DI PORTICI 24.11.2005
DOCENTE PER L’INIZIATIVA DI FORMAZIONE RELATIVA AGLI ALLIEVI VICE -SOVRINTENDENTI DI P.P., CON IL TITOLO “CENNI DI DIRITTO DEL LAVORO E DIRITTO SINDACALE” SCUOLA DI FORMAZIONE DEL PERSONALE DELL’A.P. “G. FALCONE” DI ROMA 01.02.2010-20.05.2010

Pubblicazioni

descrizione data della pubblicazione
HA PUBBLICATO L'ARTICOLO "LA GIUSTIZIA CIVILE NON PUÒ ATTENDERE" SUL QUOTIDIANO "L'OPINIONE" 19/11/1995
HA PREDISPOSTO LA STESURA DEL TESTO “IL SISTEMA SANITARIO PENITENZIARIO VITERBESE”
HA REALIZZATO IL “MASSIMARIO DI SCARTO COME STRUMENTO DI LAVORO DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA”, PUBBLICATO E PRESENTATO ALL’ARCHIVIO DI STATO DI NAPOLI, RESO ESECUTIVO IN AMBITO REGIONALE E TRASMESSO AGLI UFFICI DIPARTIMENTALI CON NOTA DEL PROVVEDITORE DI NAPOLI N. 5077/I.7 DEL 29/05/2009 27 MAGGIO 2009
HA REDATTO LA TESI “FINESTRA SUL MONDO PENITENZIARIO. RECUPERO DELLA MEMORIA STORICA ATTRAVERSO GLI ARCHIVI DELLE CARCERI DISMESSE” , UNITAMENTE ALLA DOTT.SSA ANNA PORTENTE, FUNZIONARIO DEL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI, ARCHIVIO DI STATO DI NAPOLI E AL PROF. ANTONIO MARTE, PRIMARIO DI CHIRURGIA DELL’UNIVERSITÀ FEDERICO II DI NAPOLI

Commissioni e/o gruppi di lavoro

nel periodo descrizione tipologia di incarico
GRUPPO DI LAVORO ISTITUITO NELL’AMBITO DELL’AMMINISTRAZIONE DEL COMPARTO DIFESA E SICUREZZA ART. 1, CO 7 E 7 BIS DEL D.L. 30 DICEMBRE 2019, N. 162, RELATIVAMENTE ALLO STUDIO DELLE CATEGORIE DIRIGENZIALI DEL DAP DA ESONERARE DALL’OBBLIGO DI PUBBLICAZIONE DI CUI ALL’ART. 14 DEL D. LGS 33 DEL 2013 COMPONENTE
COMMISSIONE PER LA PROGETTAZIONE E L'ESECUZIONE DEI P.E.A. E DEI P.O.T. RELATIVI AL PRAP CAMPANIA COORDINATRICE
COMMISSIONE ISPETTIVA ISTITUITA PER CONDURRE ATTIVITA’ ISPETTIVA STRAORDINARIA PRESSO LA C.C.F. ROMA REBIBBIA PRESIDENTE
SOTTOCOMMISSIONE INCARICATA DI PROCEDERE AGLI ACCERTAMENTI PSICOFISICI ED ATTITUDINALI DEGLI IDONEI AI CONCORSI: A) PER VIGILATRICE PENITENZIARIA, EX ART. 1, CO. 8, D.L. 369/95, B) PER 1220 POSTI DI ALLIEVO AGENTE DI POLIZIA PENITENZIARIA , C) PER GLI ASPIRANTI AGENTI AUSILIARI I, II, E III CONTINGENTE 1996 (INDETTO CON D.M. 27.09.1993) SEGRETARIO
COMMISSIONE PER LO SCARTO DEGLI ATTI DI ARCHIVIO DEL PRAP DI ROMA (D.M. 615880/10.3 DEL 18.03.1996 DELL’UFFICIO BENI E SERVIZI DEL DAP) COMPONENTE
COMMISSIONE PER ACCERTAMENTI ATTITUDINALI ASPIRANTI AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE DI CASAL DEL MARMO COMPONENTE
GRUPPO DI LAVORO ISTITUITO PER PREDISPORRE LA BOZZA E POI LA STESURA DEL TESTO DEFINITIVO DEL NUOVO REGOLAMENTO DI ESECUZIONE DELLA L. 354/1975 COMPONENTE
COMMISSIONE DI CUI ALL’ART. 26 CO. 1 D.P.R. N. 395/95 PRESIDENTE SUPPLENTE
GRUPPO DI LAVORO ISTITUITO PER STUDIARE L’ “ATTUALE MODELLO ORGANIZZATIVO, PROSPETTIVE DI SVILUPPO, CRITICITÀ E NECESSITÀ URGENTI PER AFFRONTARE L’APERTURA DEL NUOVO PADIGLIONE D2, CHE PORTERÀ LA POPOLAZIONE DETENUTA…” , PER LA C.C. DI VITERBO COMPONENTE
CONSIGLIO REGIONALE DI DISCIPLINA PRAP CAMPANIA COMPONENTE SUPPLENTE
CONFERENZA SULLA BANCA DATI INTERFORZE SDI PRESSO SFAP DI SULMONA COMPONENTE
COMMISSIONE DI SORVEGLIANZA SUGLI ATTI DI ARCHIVIO DEL PRAP DI NAPOLI COMPONENTE PER DUE TRIENNI
COMMISSIONE PER LA VALUTAZIONE INTERMEDIA DEL 164° CORSO DI ALLIEVI AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA, PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE "G. FALCONE" DI ROMA PRESIDENTE TITOLARE
COMMISSIONE PER GLI ESAMI RELATIVI AL CONSEGUIMENTO DELLA PATENTE DI SERVIZIO PER GLI AGENTI IN PROVA DEL 164° CORSO, SVOLTISI PRESSO LA SFAPPE DI ROMA PRESIDENTE
COMMISSIONE CENTRALE DI COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ PER L’ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI FINALI DEL 164° CORSO DI FORMAZIONE PER AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA COMPONENTE
COMMISSIONE PER GLI ESAMI FINALI DEL 164° CORSO DI FORMAZIONE PER AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA DELLA SCUOLA DI FORMAZIONE DI SULMONA PRESIDENTE
COMMISSIONE CENTRALE DI COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ PER L’ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI FINALI DEL 165° CORSO DI FORMAZIONE PER AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA COMPONENTE
COMMISSIONE PER GLI ESAMI FINALI DEL 165° CORSO DI FORMAZIONE PER AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA DELLA SCUOLA DI FORMAZIONE DI SULMONA PRESIDENTE
COMMISSIONE CENTRALE DI COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ PER L’ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI FINALI DEL 166° CORSO DI FORMAZIONE PER AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA COMPONENTE
COMMISSIONE PER L’ACQUISIZIONE DELLA SPECIALIZZAZIONE DI MATRICOLISTA I EDIZIONE, SU DISPOSIZIONE DELLA DIREZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DELLA FORMAZIONE PRESIDENTE
COMMISSIONE ESAMINATRICE DEL CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER IL RECLUTAMENTO DI N. 4 POSTI DI VICE PERITO INFORMATICO DEL RUOLO DEI PERITI TECNICI DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA, INDETTO CON P.D.G. 20 GENNAIO 2014 COMPONENTE
COMMISSIONE PREMIO SPECIALE “OLTRE LA GIUSTIZIA: IL RICORDO”- COMMEMORAZIONE GIOVANNI FALCONE- 23 MAGGIO 2014 PRESIDENTE
COMMISSIONE PER L’ACQUISIZIONE DELLA SPECIALIZZAZIONE DI MATRICOLISTA IV EDIZIONE, SU DISPOSIZIONE DELLA DIREZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DELLA FORMAZIONE PRESIDENTE
COMMISSIONE CENTRALE DI COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ PER L’ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI FINALI DEL CORSO DI FORMAZIONE PER VICE ISPETTORI DI POLIZIA PENITENZIARIA COMPONENTE SUPPLENTE
COMMISSIONE PER L’ACQUISIZIONE DELLA SPECIALIZZAZIONE DI MATRICOLISTA V EDIZIONE, SU DISPOSIZIONE DELLA DIREZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DELLA FORMAZIONE PRESIDENTE
COMMISSIONE PER L’ACQUISIZIONE DELLA SPECIALIZZAZIONE DI MATRICOLISTA VII EDIZIONE, SU DISPOSIZIONE DELLA DIREZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DELLA FORMAZIONE PRESIDENTE
COMMISSIONE PER L’ACQUISIZIONE DELLA SPECIALIZZAZIONE DI MATRICOLISTA IX EDIZIONE, SU DISPOSIZIONE DELLA DIREZIONE GENERALE DEL PERSONALE E DELLA FORMAZIONE PRESIDENTE
COMMISSIONE ESAMINATRICE DEL CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER IL RECLUTAMENTO DI 100 ALLIEVI AGENTI DEL RUOLO FEMMINILE DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA, INDETTO CON P.D.G. 19 GIUGNO 2015 COMPONENTE
COMMISSIONE PER LA VALUTAZIONE DI FINE CORSO PER ADDETTI ALLA MATRICOLA. I EDIZIONE 7-18 NOVEMBRE 2016 SFAP ROMA PRESIDENTE
COMMISSIONE PER LA VALUTAZIONE DI FINE CORSO PER ADDETTI ALLA MATRICOLA. II EDIZIONE 30 GENNAIO-10 FEBBRAIO 2017 SFAP ROMA PRESIDENTE
COMMISSIONE PER LA VALUTAZIONE DI FINE CORSO PER ADDETTI ALLA MATRICOLA. IV EDIZIONE: 6-17 MARZO 2017 SFAP ROMA PRESIDENTE
COMMISSIONE UNICA CENTRALE PER L’ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI FINALI DEL 172° CORSO DI FORMAZIONE PER AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA COMPONENTE SUPPLENTE
COMMISSIONE ESAMINATRICE DEL CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER IL RECLUTAMENTO DI N. 197 POSTI, ELEVATI A N. 218 (163 UOMINI; 55 DONNE) DI ALLIEVI AGENTI DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA, INDETTO CON P.D.G. 29 SETTEMBRE 2017 COMPONENTE
SEI COLLEGI DOCENTI ISTITUITI PRESSO LA SFAP DI ROMA PER LA VALUTAZIONE FINALE DEGLI ALLIEVI AGENTI DEL 173° CORSO DI FORMAZIONE. PRESIDENTE
COMMISSIONE PER L’ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI FINALI DEL 173° CORSO DI FORMAZIONE PER AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA PRESSO LA SCUOLA DI FORMAZIONE DI PORTICI PRESIDENTE
COMMISSIONE CENTRALE PER IL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ CONNESSE ALL’ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI FINALI DEL CORSO DI FORMAZIONE PER VICE ISPETTORI (DECRETO N. 1 /2019 DEL 10.01.2019 DELLA DIREZIONE GENERALE DELLA FORMAZIONE) COMPONENTE
COMMISSIONE LOCALE PER GLI ESAMI FINALI DEL CORSO PER ALLIEVI VICE ISPETTORI DELLA SFAP DI ROMA PRESIDENTE
COMMISSIONE ESAMINATRICE PER IL RECLUTAMENTO DI 12 POSTI DI AGENTE PER L’ACCESSO AL GRUPPO SPORTIVO “FIAMME AZZURRE” DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA (P.D.G. 1 FEBBRAIO 2019) PRESIDENTE
COMMISSIONI DI ESAME I, II, III EDIZIONE 2019 DEL CORSO PER SOVRINTENDENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA PRESIDENTE SUPPLENTE
CONSIGLIO REGIONALE DI DISCIPLINA PRAP CAMPANIA COMPONENTE
GRUPPO DI LAVORO "OSSERVATORIO PERMANENTE SUL CARCERE", ISTITUITO PRESSO L'ASSESSORATO ALLE POLITICHE GIURIDICHE DEL COMUNE DI NAPOLI COORDINATRICE PER L'AMMINISTRAZIONE
COMMISSIONE ISPETTIVA ISTITUITA PER CONDURRE ATTIVITA’ ISPETTIVA STRAORDINARIA PRESSO LA C.R. ROMA REBIBBIA PRESIDENTE

Onorificenze e riconoscimenti

descrizione
HA RICEVUTO UN ELOGIO SCRITTO DALL’ONOREVOLE MINISTRO DELLA GIUSTIZIA PER QUALITÀ E RENDIMENTO NEL LAVORO DI APPARTENENZA E IN QUELLO DI QUALIFICA SUPERIORE (ATTESTATO DEL 16.01.1995)
HA RICEVUTO UNA NOTA DI COMPIACIMENTO PER L'ORGANIZZAZIONE, CON CURA E PUBBLICAZIONE GRAFICA, DEL CONVEGNO “OLTRE LA GIUSTIZIA: IL RICORDO”- COMMEMORAZIONE GIOVANNI FALCONE- SVOLTASI IN PRESENZA DI RAPPRESENTANTI POLITICI, ISTITUZIONALI E SCOLARESCHE PRESSO LA SFAPPE “GIOVANNI FALCONE” DI ROMA IN DATA 23 MAGGIO 2014,
HA RICEVUTO UN ELOGIO FORMALE DA PARTE DEL VICE CAPO VICARIO DEL DIPARTIMENTO, QUALE DIRETTORE DELLA SCUOLA “GIOVANNI FALCONE” DI ROMA, PER L'ORGANIZZAZIONE DELLA CELEBRAZIONE DEL 195° ANNIVERSARIO DI FONDAZIONE DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA, SVOLTOSI ALLA PRESENZA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, IN DATA 18.05.2012
HA RICEVUTO GLI ELOGI E LA PUBBLICAZIONE DELLA TESI “L’INNOVAZIONE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. ANALISI DI UN PROCESSO DI ISTITUTO”, REALIZZATA A SEGUITO DEL PERCORSO DI RIQUALIFICAZIONE AREA C, DA PARTE DELL’ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI PENITENZIARI, IN DATA 16.06.2003