salta al contenuto

Dati
Schede trasparenza istituti penitenziari - 2018

PESARO - Casa circondariale

Aggiornamento del: 21/02/2017 ore: 11:14:48

Caratteristiche e storia

L'edificio aperto il 1° marzo 1989 è costituito da un padiglione, dove si trova, al primo piano, l'unica sezione femminile, mentre al piano terra vi sono aule polivalenti, e da un padiglione di due piani. Al 1°piano si trova il reparto Media Sicurezza con due sezioni maschili, al 2°piano ci sono tre sezioni maschili, di cui una protetti mentre al piano terra si trova la sezione protetti a trattamento avanzato.

Come si raggiunge

in auto: autostrada A14 Uscita Pesar-Urbino Direzione Villa Ceccolini-Villa Fastiggi

mezzi pubblici: autobus Circolare/Anulare destra dalla piazza Falcone/Borsellino stazione ferroviaria direzione Villa Fastiggi

Spazi d'incontro con i visitatori
-1 sale colloqui - 1 a norma

altre informazioni è in corso l'allestimento dell'area verde per i colloqui con i figli minori.

Spazi e impianti comuni
-1 campo sportivo
-1 palestra
-1 aula
-1 teatro
-1 biblioteca
-0 locale di culto
-1 laboratorio
-0 officina
-0 mensa detenuti
Stanze di detenzione
stanza
detenzione
bagno
separato
finestra
bagno
docciabidetlavaboacqua
calda
luce
naturale
riscaldamento
0

numero complessivo delle stanze in istituto 162

Attività

Scheda sul lavoro in carcere

Scolastiche

alfabetizzazione
istituzionale  - anno scolastico 2017  - attività in corso  - iscritti CPIA Ancona-Associazione di Volontariato Isaia di Pesaro

formazione professionale:

tipo di corsoagenzia formatriceattività
Corso Operatore AssistenzialeAmbito Territoriale Sociale 1-Agenzia per l’innovazione P.A. di Pesaro - Centro job Pesaro-Asur Pesaro
Abbigliamento - sartoriaAmbito Terr.Le Sociale 1 - Agenzia Innovazione P.A. Pesaro - Centro Job Pesaro
Segreteria C.A.T. Centro Assistenza Tecnica White LavaggioAmbito Terr.Le Sociale 1 - Agenzia Innovazione P.A. Pesaro - Centro Job Pesaro
Tecnico elettrodomestici White LavaggioAmbito Terr.Le Sociale 1 - Agenzia Innovazione P.A. Pesaro - Centro Job Pesaro
Conoscere la bibioltecaRegione Marche-AIB Sezione Marche-Cooperativa Codess Venezia
Arbitro e allenatore calcioUISP
Lavorative

gestite dall'amministrazione penitenziaria In attesa di finanziamento da Cassa Ammende il PROGETTO WOODLAB con la collaborazione di Agenzia Innovazione P.A. di Pesaro - Molari falegnameria/Infissi F.M.E./Geom.Prioli - Coop.sociale T41, con l'obiettivo di formare professionalità nel settore della lavorazione del legno per n. 22 dtenuti

Culturali e sportive

attività teatrali

>Laoratorio teatrale - organizzato Regione Marche-Ambito Territoriale Sociale 1-Associazione “Teatro Aenigma” - anno 2017 - in corso - detenuti

attività culturali

>Band musicali - organizzato Scuola di musica Sonart di Pesaro - anno 2017 - in corso - detenuti 30
>Scrittura creativa - organizzato Ambito Territoriale Sociale 1-Associazione l’Officina di Ancona - anno 2017 - in corso - detenuti
>laboratorio cinematografico - organizzato Ambito Territoriale Sociale 1- Associazione Ondalibera - anno 2017 - in corso - detenuti
>Laboratorio fotografico - organizzato Fotografo Umberto Dolcini - anno 2017 - in corso - detenuti

detenuti coinvolti contemporaneamente in più attività non lavorative 0

VISITE

Scheda colloqui con familiari e terze persone
Scheda altre persone ammesse alla visita

Procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari, conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario.

Procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede.

Altre modalità previste per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: richiesta del nulla osta da parte dell'ufficio matricola

REPARTI GIORNI E ORARI

tutti i reparti

lun09:00-15:00

mar09:00-15:00

gio09:00-15:00

ven12:00-18:00

sab09:00-13:00

protetti

mer09:00-15:00

 
 

Altri reparti e orari quando l'orario è fino alle 15.00 l'ultimo ingresso è alle 13,50. quando l'orario è fino alle 18.00 l'ultimo ingresso è alle 16,50.Il sabato dalle 9.00 alle 15.00 i colloqui sono solo per i detenuti con prole di età inferiore ai 18 anni, perciò sono ammessi a colloquio solo i familiari con al seguito figli minorenni. Il secondo sabato del mese è destinato ai colloqui delle sezione protetti.I colloqui non si svolgano nei sabati in cui cadono feste nazionali e non sono recuperati, eccezion fatta per i protetti per i quali il recupero avviene sempre di sabato.

Scheda per i colloqui avvocati

Orari colloqui con avvocati

lun08:30-11:30 13:00-15:00

mar08:30-11:30 13:00-15:00

mer08:30-11:30 13:00-15:00

gio08:30-11:30 13:00-15:00

ven08:30-11:30 13:00-15:00

sab8:30-11:30 13:00-15:00

 

COMUNICAZIONI

Scheda per le telefonate - carte telefoniche - skype

Pacchi e denaro

Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

COME FARE

per inviare pacchi si possono inviare pacchi al detenuto tramite il servizio postale - la procedura:- consegna al detenuto avviso giacenza pacco;- richiesta detenuto ritiro pacco;- ritiro pacco da parte dell'autista direzione c7o ufficio postale o c/o corrieri;- controllo pacco da parte dell'addetto magazzino detenuti;- consegna pacco detenuto.

per consegnare pacchi si possono consegnare i pacchi al momento del colloquio dalle persone autorizzate al colloquio stesso.

per inviare ad autorizzati i pacchi da parte del detenuto come previsto dalle norme vigenti

generi alimentari AMMESSI 1)carni crude, non congelate, in fette sottili, disossata e priva di sangue. carne cotta, priva di condimenti o sughi, a fette sottili e disossata. 2) pesce, cotto in bianco, rosso o in umido, aperto e pulito; pesce crudo, solo se aperto, pulito. 3) insaccati affettati e non sotto vuoto. 4) formaggi duri a pezzettini, non sotto vuoto. 5) frutta fresca tranne frutta esotica, fragole ed agrumi. 6) ciambellone e pan di spagna senza creme, liquori o zucchero a velo.

abbigliamento AMMESSO effetti di vestiario purchè privi di parti metalliche o non facilmente ispezionabili. Cinture a strato singolo e con fibbia piccola. Scarpe sia nuove che usate, tranne stivali o scarpe con tacchi alti o rinforzi metallici, anfibi, zoccoli di legno.

generi vari AMMESSI radio am-fm o lettori cassette audio, senza funzione di registrazione, dimensioni 10x15cm, autoalimentati. Lettori cd-rom portatili, autoalimentati, facilmente ispezionabili, dimensioni max 10x15cm. Audio cassette, solo se trasparenti. Cd-rom solo in confezioni di plastica non rigida trasparente. Libri, riviste e pubblicazioni, prive di rilegatura rigida o con anelli in metallo. Fotografie, non istantanee tipo polaroid. Occhiali da vista, previa autorizzazione sanitario incaricato. Coperte o plaid non imbottite e prive di bordi non ispezionabili.

CONSEGNARE - RICEVERE - INVIARE DENARO

Scheda per consegnare - ricevere - inviare denaro

conto corrente postale IBAN IT95K0760113300000012411617 

Servizi

SPORTELLI
nomefunzione
Sportello migrantiSegretariato a favore dei detenuti migranti
Comunità Papa Giovanni XXXIII Oltre Le SbarreAccoglienza nei confronti di detenuti in permesso premio ed in misura alternativa
AVAPAccoglienza nei confronti di detenuti con problematiche di dipendenza patologica
LavoroInserire detenuto nell'ambito delle politiche del lavoro come soggetto disoccupato
Casa accoglienza "Casa Paci"Fornire opportunita' alloggiative a detenuti che non dispongono risorse personali/familiari
PatronatoServizio consulenza
InformativoAccompagnare i detenuti nei complicati iter burocratici

Altre informazioni sui servizi: servizio biblioteca - servizio per le dipendenze patologiche.

foto PESARO - CC
Indirizzo e riferimenti

indirizzo: Strada Fontesecco n. 88 61122 PESARO
telefono: 0721281986
mail: cc.pesaro@giustizia.it
pec: cc.pesaro@giustiziacert.it
partita iva/codice fiscale: 80006590410

Personale
dati aggiornati al: 31/01/2017
previstieffettivi
polizia penitenziaria193171
educatori 55
amministrativi esclusi gli educatori1511
Capienza e presenze
dati aggiornati al: 31/01/2017
posti regolamentari222
posti regolamentari attuali non disponibili0
numero detenuti presenti217
Salute

ASL: AREA VASTA 1 PESARO
responsabile per il carcere: Carmine  Di Bernardo

cartella medica digitale: No

Sono competenti per questo istituto

Provveditorato regionale: EMILIA ROMAGNA - MARCHE
Ufficio esecuzione penale esterna: ANCONA
Tribunale di sorveglianza: ANCONA
Ufficio di sorveglianza: ANCONA