salta al contenuto

Dati
Schede trasparenza istituti penitenziari - 2018

PALERMO - Casa circondariale 'Antonio Lorusso'

Aggiornamento del: 08/02/2017 ore: 14:47:25

Caratteristiche e storia

E' attivo dal 1995. La struttura portante è in cemento armato con pannelli prefabbricati e rete elettrosaldata. Nasce quale istituto avente una vocazione esclusivamente trattamentale anche in relazione agli spazi disponibili. Nel tempo ha sostituito del tutto Palermo “Ucciardone” sia nella gestione dei detenuti del circuito A.S.3 che quale unico istituto cittadino adibito a Casa circondariale, accogliendo tutti i “nuovi giunti” (anche a media sicurezza) dalla libertà. All’esito di riorganizzazione interna l’istituto, nel suo insieme centrale, consta di n. 3 padiglioni con destinazione “circondariale” - n. 1 “Alta sicurezza” e n. 2 “media sicurezza” (uno dei quali interessato da “custodia aperta”) – ed altro padiglione con destinazione “reclusione” con "custodia aperta" e modalità di vigilanza “dinamica”. Accanto ai padiglioni principali sono presenti altri padiglioni di più piccole dimensioni, tutti interni al muro di cinta, in cui si ospitano categorie detentive di minore entità numerica (semiliberi, ammessi “art. 21 O.P.”, femminile). L’Istituto è altresì dotato di reparto degenza infermeria, psichiatria e di piccola sezione destinata ad espletare l’osservazione psichiatrica.

Come si raggiunge

in auto: provenendo da Agrigento/Catania/Messina, dall’autostrada A29/E90 continuare su viale della Regione Siciliana fino allo svincolo Via Ernesto Basile. Seguire le indicazioni per la SS624 (Palermo – Sciacca). Imboccare via Gaetano Costa (parallela della SS624 Palermo – Sciacca) e svoltare a destra sul primo cavalcavia (è presente un cartello d’indicazione per la casa circondariale Pagliarelli) in via Vittorio Bachelet. All’inizio della cancellata gialla deviare sulla destra entrando in piazzale Pietro Cerulli. Provenendo da Sciacca, dalla SS624 Palermo – Sciacca, alla fine della SS624 continuare per Via Ernesto Basile, salire sul cavalcavia e prendere la seconda uscita a destra seguendo le indicazioni per Sciacca in modo da risalire sul cavalcavia. Continuare a seguire le indicazioni per Sciacca, tenersi sulla destra per imboccare la Via Gaetano Costa (parallela della SS624 Palermo – Sciacca). Svoltare a destra sul primo cavalcavia (è presente un cartello d’indicazione per la CC Pagliarelli) che porta in Via Vittorio Bachelet. All’inizio della cancellata gialla deviare sulla destra entrando in piazzale Pietro Cerulli. Provenendo da Trapani, dall’autostrada A29/E90 alla fine dell’autostrada continuare su viale della Regione Siciliana fino allo svincolo Via Ernesto Basile e seguire le indicazioni per la SS624 (Palermo – Sciacca). Imboccare la Via Gaetano Costa (parallela della SS624 Palermo – Sciacca) e svoltare a destra sul primo cavalcavia (è presente un cartello d’indicazione per la CC Pagliarelli) che porta in Via Vittorio Bachelet. All’inizio della cancellata gialla deviare sulla destra entrando in piazzale Pietro Cerulli.

mezzi pubblici: dalla stazione centrale bus n.109 e poi bus 380 dal parcheggio di via Ernesto Basile.

Spazi d'incontro con i visitatori
-13 sale colloqui - 13 a norma
-Si aree verdi
-Si ludoteca
Spazi e impianti comuni
-1 campo sportivo
-7 palestre
-25 aule
-1 teatro
-6 biblioteche
-4 locali di culto
-4 laboratori
-2 officine
-0 mensa detenuti

altre informazioni su spazi e impianti: le palestre sono 12 - le biblioteche sono 6

Stanze di detenzione
stanza
detenzione
bagno
separato
finestra
bagno
docciabidetlavaboacqua
calda
luce
naturale
riscaldamento
104XXXX
574X
56XX

numero complessivo delle stanze in istituto 734

Attività

Scheda sul lavoro in carcere

Scolastiche

alfabetizzazione
 - attività in corso  - iscritti 21

scuola secondaria
 - attività in corso  - iscritti 28

scuola secondaria di 2° grado
Istituto professionale - Scuola superiore alberghiero  - istituzionale  - attività in corso
Istituto professionale - Odontotecnico  - istituzionale  - attività in corso
Istituto professionale - Ottico  - istituzionale  - attività in corso

formazione professionale:

tipo di corsoagenzia formatriceattività
Tecniche di digitalizzazione di documentiEnte EUROconclusa
laboratorio per la realizzazione di bambole (reparto femminile)in corso
Macchinista Litografo - Rilegatore - Tipografo - Riparatore TVEnte CIAPIconclusa
Arte decorativa su Ceramica - Operatore modellatore di CeramicaEnte ENDOFAPconclusa
Operatore Trattamento e riutilizzo RifiutiEnte INFORWORKin corso
Decoratore Base su tela e carta di rappresentazioni sicilianeEnte CESIFOPconclusa
Addetto alla Manutenzione e Preparazione dell’ attrezzatura FitnessEnte FAEin corso
Orticoltura e Floricoltura - Operatore per la Produzione AgroalimentareEnte EUROconclusa
Pellettiere - Operatore Confezionatore di pelletteriaEnte ENDOFAPconclusa
Elettricista Installatore impianti civiliEnte ENDOFAPconclusa
Lavorative

gestite dall'amministrazione penitenziaria tenimento agricolo 7; lavorazioni domestiche 120; addetti MOF 15.
persone impiegate 142 con turnazione mensile

Culturali e sportive

attività teatrali

>corso teatro sociale - organizzato ente esterno - anno 2016 - in corso - detenuti 38

attività sportive

>i detenuti hanno la possibilità di svolgere attività ludico-sportiva sia durante la fruizione delle ore d'aria che utilizzando piccole palestre ricavate ambito sezioni detentive (ove presenti) - organizzato istituto - anno 2016 - in corso - detenuti //

attività culturali

>corso di educazione alla pace - organizzato - anno 2016 - in corso - detenuti 25
>cineforum - organizzato - anno 2016 - in corso - detenuti 55

attività religiose

>Catechesi culto cattolico e suoi riti - organizzato Cappellano dell’Istituto e volontariato - anno 2016 - in corso - detenuti 20 circa

detenuti coinvolti contemporaneamente in più attività non lavorative 450 circa

VISITE

Scheda colloqui con familiari e terze persone
Scheda altre persone ammesse alla visita

INDIRIZZO PER VISITATORI

Indirizzo: solo per i familiari per i colloqui del padiglione "Laghi" si accede da viale Regione Siciliana n. 1555

Procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari, conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario.

Procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede.

REPARTI GIORNI E ORARI

reparto "VENTI" (alta sicurezza))

lun07:00-14:00

gio07:00-14:00

reparto MARI (media sicurezza)

mar07:00-11:30

ven07:00-11:30

 

reparto MARI (sezioni Tirreno e Mediterraneo dx)

mar07:00-11:30

sab10:00-11:30

reparto LAGHI (media sicurezza)

mar7:00-10:30 (esclusi penultimo ed ultimo del mese)

mer7:00-10:30

ven7:00-10:30

sab7:00-10:30

dom7:00-10:30 (solo ultima domenica del mese)

 

reparto PIANETI (media sicurezza)

mer9:30-11:30 (1° e 2° mercoledì del mese) 7:00-9:30 (3° e 4° mercoledì del mese)

sab7:00-9:30

dom7:00-9:30 (solo penultima domenica del mese)

reparto MONTI (sezioni femminili)

mar7:00-11:30

ven7:00-11:30

 

reparto MONTI (sezioni semiliberi ed ammessi art. 21 O.P.)

mer7:00-11:30

sab7:00-11:30

 

Altri reparti e orari Padiglione “VENTI” : in sostituzione della giornata di giovedì i colloqui sono previsti nella giornata di mercoledì in base al seguente calendario settimanale:1° mercoledì del mese sezioni GRECALE con accettazione dalle ore 7:00 alle ore 9:00 ed esclusione della giornata di giovedì;2° mercoledì del mese sezioni SCIROCCO con accettazione dalle ore 7:00 alle ore 9:00 ed esclusione della giornata di giovedì;3° mercoledì del mese sezioni MAESTRALE con accettazione dalle ore 10:00 alle ore 11:30 ed esclusione della giornata di giovedì;4° mercoledì del mese sezioni LIBECCIO con accettazione dalle ore 10:00 alle ore 11:30 ed esclusione della giornata di giovedì;Padiglione “MARI” =circondariale-media sicurezza - (vedi sopra)Pafiglione "PIANETI" (circondariale media sicurezza) = mercoledì e sabato 07:00-11:30Padiglione “LAGHI” (reclusione–media sicurezza) - mercoledì e sabato 07:00-11:30Padiglione "semiliberi" : mercoledì e sabato 07:00-11:30Padiglione “MONTI" (femminile)= martedì e venerdì 07:00-11:30 - NB gli orari indicati sono quelli in cui si consente l'accettazione dei familiari per i colloqui che poi vengono svolti sino al completamento. I detenuti ammessi alla misura della semilibertà e del lavoro all’esterno (art. 21 O.P.) espletano i colloqui negli stessi giorni ed orari del padiglione “PIANETI”; il reparto speciale Ospedale Civico effettua colloqui il sabato: rilascio 7:00-11:00, salvo casi particolari da valutare singolarmente. Colloqui in corsia con autorizzazione specifica da valutare singolarmente.

PRENOTAZIONE COLLOQUI CON I FAMILIARI

online colloquifamiliari.cc.pagliarelli.palermo@giustizia.it  telefono colloqui

allo sportello verifica allo sportello del documento d'identità nonché dell'autorizzazione al colloquio qualora emessa dall'Autorità Giudiziaria o per soggetto proveniente da altro istituto. Inoltre, se ritenuto opportuno, valutata la posizione giuridica del detenuto, eventuale compilazione di autocertificazione se soggetto comunitario, oppure esibizione di documentazione attestante rapporto di parentela (extra UE). L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali non consentiti, indicati dall'operatore penitenziario.

Scheda per i colloqui avvocati

PRENOTAZIONE COLLOQUI CON AVVOCATI

e-mail colloquiavvocati.cc.pagliarelli.palermo@giustizia.it

Orari colloqui con avvocati

lun09:00-14:00

mar09:00-14:00

mer09:00-14:00

gio09:00-14:00

ven09:00-14:00

sab09:00-12:00

 

Altre informazioni su visite e colloqui: colloqui in area verde con i figli entro i 12 anni. Sono ammessi solo 2 adulti e 3 bambini.

COMUNICAZIONI

Scheda per le telefonate - carte telefoniche - skype

carte telefoniche SI

modalità di acquisto / utilizzo delle carte telefoniche tramite ufficio conti correnti.

Pacchi e denaro

Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

COME FARE

per inviare pacchi spedizione con posta o corriere privato.

per consegnare pacchi rivolgersi al blocco principale successivamente all'invio di una email all'indirizzo cc.pagliarelli.palermo@giustizia.it ed aver ricevuto la conferma per la consegna. N.B. I pacchi non devono contenere alimenti.

per inviare a tutti i pacchi da parte del detenuto previa richiesta autorizzata secondo le normali regole afferenti la corrispondenza in uscita

generi alimentari AMMESSI CARNE COTTA: priva di sughi, sempre disossata e tagliata, arrostita.SPEZZATINO: cotto in piccoli pezzi e senza sugo solo di manzo, agnello, pollo, tacchino. Vietate le salsicce intere o tagliate a metà e la carne panata di qualsiasi specie.SALUMI: di ogni genere se tagliati a fette.PESCE COTTO: Senza lische e testa, privo di sughi. Sono vietati molluschi, crostacei, i frutti di mare, fatta eccezione per le vongole ed i gamberetti purché sgusciati, lessati e privi di condimento.FORMAGGI: Di tutte le qualità purché a fette o a piccoli tocchi non più grandi di una noce. Sono vietati gorgonzola, la ricotta, la crescenza, i formaggini, il burro, la margarina, il mascarpone e tutti i formaggi di difficile controlloINSALATA DI RISO: senza l'aggiunta di salse.VERDURA DI STAGIONE: cotta.ORTAGGI DI STAGIONE: Solo cotti senza sughi o arrostiti. SONO VIETATI tutti gli ortaggi ripieni ed interi ( es: Peperoni melanzane ecc.)PANE: solo affettato e in piccole porzioni.OLIVE: solo snocciolate e non ripiene.FRUTTA FRESCA: di stagione, banane e melograno purché a piccoli pezzi. Vietati la frutta esotica, l'anguria, il melone, le banane intere, il melograno intero e tutta la frutta di difficile controllo.Vietati spezie e funghi di qualsiasi qualità.

abbigliamento AMMESSO pantaloni privi di lacci e /o elastico - maglioni non imbottiti - accappatoio senza cintura e cappuccio -asciugamani grandi e piccoli - pigiami privi di elastico cappuccio e/o elastici - calze - camicie - cappotti e/o giubbotti senza imbottitura senza metalli, senza lacci e cappucci - tuta senza lacci o elastici rimovibili - occhiali da vista solo dietro prescrizione medica - no occhiali da sole e /o con vetri scuri

generi vari AMMESSI libri e riviste con copertina liscia ovvero non rigida. Nel caso di copertina rigida solo quelle che si riescono a ispezionare con il metal detector.Gli elenchi sono in fase di aggiornamento.

CONSEGNARE - RICEVERE - INVIARE DENARO

Scheda per consegnare - ricevere - inviare denaro

Servizi

SPORTELLI
nomefunzione
AnagrafeComune di Palermo
Guardaroba e BibliotecaASVOPE
PatronatoINPAS - ITALUIL
Sostegno per tossicodipendentiA.S.L. n° 6
ArteterapiaAssociazione Arterapy
Gruppo di parolaVolontari
foto PALERMO - CC_Palermo
Indirizzo e riferimenti

indirizzo: Piazza Pietro Cerulli n. 1 90129 PALERMO
telefono: 0916685456
mail: cc.pagliarelli.palermo@giustizia.it
pec: cc.pagliarelli.palermo@giustiziacert.it
partita iva/codice fiscale: 97115040822

Personale
dati aggiornati al: 20/01/2017
previstieffettivi
polizia penitenziaria879729
educatori 1814
amministrativi esclusi gli educatori2524
Capienza e presenze
dati aggiornati al: 17/01/2017
posti regolamentari1.178
posti regolamentari attuali non disponibili12
numero detenuti presenti1220
Salute

ASL: Asp Palermo
responsabile per il carcere: Fabrizio  Scalici

cartella medica digitale: No