salta al contenuto

Sintesi della Relazione del Ministro sull’amministrazione della giustizia per l’anno 2019

aggiornamento: 31 gennaio 2020

Inaugurazione Anno Giudiziario 2020

Sintesi della Relazione del Ministro sull’amministrazione della giustizia per l’anno 2019
ai sensi dell’art. 86, R.D. 30 gennaio 1941, n.12

Sommario

  1. Premessa
  2. Il rilancio della politica sul personale verso il completamento delle piante organiche e la creazione di un ambiente di lavoro orientato al benessere organizzativo

2.1 Il personale di magistratura
2.2 Il personale dell’amministrazione giudiziaria    
2.3 Il personale dell’amministrazione penitenziaria
2.4 Il personale dell’Amministrazione per la giustizia minorile e di comunità
2.5 Il personale dell’Ufficio centrale degli Archivi notarili
2.6 Le relazioni sindacali

  1. L’avanzamento delle politiche di digitalizzazione

3.1 In particolare: L’evoluzione del Processo civile telematico
3.2 L’evoluzione del Processo penale telematico
3.3 Le attività della Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati per l’amministrazione penitenziaria

  1. Il miglioramento della qualità amministrativa

4.1 La performance organizzativa, la vigilanza sugli ordini professionali, la tutela dei dati personali
4.2 La trasparenza, la prevenzione della corruzione e il whistleblowing
4.3 L’attività ispettiva e disciplinare
4.4.La nuova attività di monitoraggio specifico in materia di ingiusta detenzione

  1. I Luoghi della giustizia. Razionalizzazione della spesa ed efficientamento delle strutture penitenziarie e giudiziarie. Una giustizia diffusa sul territorio e vicina ai bisogni dei cittadini

5.1. Edilizia penitenziaria
5.2. Edilizia giudiziaria
5.3. Uffici di prossimità

  1. Le risorse

6.1. La Legge di Bilancio
6.2. La gestione delle risorse

  1. Un nuovo modello di esecuzione penale tra certezza della pena e dignità della detenzione

7.1 Esecuzione penale esterna
7.2 Esecuzione penale intramuraria
7.3 Giustizia minorile

  1. La giustizia civile

8.1 Gli interventi normativi e organizzativi    
8.2 Dati e analisi della giustizia civile

  1. La giustizia penale

9.1 Premessa
9.2 Interventi normativi e organizzativi. Il codice rosso
9.3.  Le statistiche della giustizia penale

  1. Il quadro internazionale. Una cooperazione giudiziaria internazionale rafforzata per la lotta al terrorismo e alla criminalità organizzata transnazionale e per il rimpatrio dei detenuti stranieri nei paesi di origine

10.1 La cooperazione giudiziaria in materia penale e il rafforzamento degli strumenti di assistenza giudiziaria in materia penale    
10.2 Le Politiche internazionali
 

â–º Testo della Sintesi della Relazione (pdf, 3032 Kb)