salta al contenuto

Decreto 15 febbraio 2019 - Nuova composizione della Commissione per l’esame dei titoli nei concorsi per trasferimento dei notai in esercizio

15 febbraio 2019

 
Il Ministro

Visto l’art. 7 della legge 30 aprile 1976, n. 197, sulla disciplina dei concorsi per trasferimento dei notai in esercizio che dispone; Con decreto del Ministro per la grazia e giustizia è nominata una commissione per l’esame dei titoli nei concorsi di trasferimento dei notai in esercizio. La commissione è presieduta dal Ministro o da un suo delegato ed è composta dal direttore dell’ufficio del notariato del Ministero di grazia e giustizia e, quale supplente, da un altro magistrato della direzione generale degli affari civili e delle libere professioni del medesimo Ministero, e da due notai in esercizio, di cui uno effettivo e uno supplente, designati ogni due anni dal Consiglio nazionale del notariato”;

Vista la nota del 10 gennaio 2019 con la quale il Direttore generale della giustizia civile ha chiesto al Consiglio nazionale del notariato di provvedere alla designazione di due notai in esercizio ai fini della nomina degli stessi quali membri della Commissione trasferimenti per il biennio 2019/2021;

Vista la nota del Consiglio Nazionale del Notariato che ha designato, per il biennio 2019/2021, i notai Pellegrino D’AMORE e Serena CAIMMI,

DECRETA

Il dott. Pellegrino D’AMORE, notaio in Avellino, è nominato componente effettivo della Commissione per l’esame dei titoli nei concorsi di trasferimento dei notai in esercizio, per il biennio 2019/2021.

La dott.ssa Serena CAIMMI, notaio in Roma, è nominato componente supplente della Commissione per l’esame dei titoli nei concorsi di trasferimento dei notai in esercizio, per il biennio 2019/2021.

Roma, 15 febbraio 2019

Il Ministro
Alfonso Bonafede