salta al contenuto

Decreto economia e finanze 22 dicembre 2016 - Ripartizione della quota del Fondo Unico Giustizia anno 2016

22 dicembre 2016

Ministro dell'Economia e delle Finanze

N. 90545 - DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO
I.G.B. - UFF. IX

VISTO il decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133 recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria;

VISTO l'articolo 61, comma 23, del suddetto decreto-legge n. 112  del  2008  il  quale stabilisce, tra l'altro, che le somme di denaro sequestrate nell'ambito di procedimenti penali o per l'applicazione di misure di prevenzione o di irrogazione di sanzioni amministrative, affluiscono ad un unico fondo, che allo stesso fondo affluiscono altresì i proventi derivanti dai beni confiscati nell'ambito di procedimenti penali, amministrativi o per l'applicazione di misure di prevenzione  o di irrogazione di sanzioni amministrative;

VISTO  il  decreto-legge  16 settembre  2008, n. 143,  convertito, con modificazioni,  dalla legge 13 novembre 2008, n. 181, recante interventi urgenti in materia di funzionalità del sistema giudiziario;

VISTI i commi 1 e 2 dell'articolo 2, del menzionato  decreto-legge  n. 143 del 2008  i  quali, tra l'altro, stabiliscono che il Fondo di cui al citato articolo 61, comma 23,  del  richiamato decreto- legge n. 112 del 2008, denominato "Fondo unico giustizia", è gestito da Equitalia Giustizia S.p.A., e individuano le somme di denaro  ovvero  i proventi che rientrano nel "Fondo unico giustizia" stesso;

VISTO il comma 7 dello stesso articolo 2, in base al quale, con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro della giustizia e con il Ministro dell'interno, sono stabilite le quote delle risorse intestate "Fondo unico giustizia", fino ad  una  percentuale non superiore al  30  per  cento relativamente  alle  sole risorse oggetto di sequestro penale o amministrativo, disponibili per massa, in  base a criteri statistici e con modalità rotativa, da destinare mediante riassegnazione: a) in misura non inferiore ad un terzo, al Ministero dell'interno per  la  tutela della sicurezza pubblica e del soccorso pubblico;  b) in misura non inferiore ad un terzo, al Ministero della giustizia per assicurare il funzionamento e il potenziamento degli uffici giudiziari e degli altri servizi istituzionali; c) all'entrata del bilancio dello Stato;

VISTO il successivo comma 7-bis, secondo il quale le quote minime delle risorse intestate "Fondo unico giustizia" di cui alle citate lettere a) e b) del menzionato comma 7, possono essere modificate  con  decreto  del  Presidente  del  Consiglio dei Ministri in caso di urgenti necessità, derivanti da circostanze gravi ed eccezionali,  del Ministero  dell'interno  o  del  Ministero della giustizia;

VISTO il comma 7-quater, il quale stabilisce che con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con i Ministri dell'interno e della giustizia, la percentuale di cui all'alinea del menzionato comma 7 può essere elevata fino al 50 per cento in funzione del progressivo consolidamento dei dati statistici;

VISTO il decreto 30 luglio 2009,  n. 127,  del Ministro dell'economia  e  delle finanze, di concerto con il Ministro della giustizia e con il Ministro dell'interno, concernente il Regolamento di attuazione dell'articolo 61, comma 23, del decreto-legge n. 112 del 2008, nonché dell'articolo 2 del decreto-legge n. 143 del 2008, e successive  modificazioni,  in  materia  di Fondo unico giustizia ed, in particolare, l'articolo 7 il quale dispone che con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri vengono stabilite le  modalità di  destinazione delle quote di detto Fondo al Ministero  dell'interno e al Ministero  della  giustizia, nonché la loro riassegnazione al corrispondenti stati di previsione, mediante decreti del Ministro dell'economia e delle finanze;

VISTO, in particolare, il comma 5  del  menzionato articolo 7, del decreto 30 luglio 2009, n. 127, il quale stabilisce le modalità di attribuzione delle quote annuali relative alle risorse finanziarie provenienti dal Fondo  unico  giustizia al Ministero dell'interno, della  giustizia  e  all'entrata  del bilancio dello Stato;

VISTO il decreto  del  Presidente  del  Consiglio dei Ministri del 2 agosto 2016, adottato ai sensi del  richiamato  articolo  2, comma  7, del  decreto-legge  n. 143 del 2008, su  proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con  il  Ministro  dell'interno  e  con  il  Ministro della giustizia, il quale stabilisce la misura percentuale  di ripartizione  delle  quote  delle  risorse intestate al Fondo unico di giustizia alla data del 31 dicembre 2014;

VISTO l'articolo  1,  comma  1, del  suddetto  decreto  del  Presidente del Consiglio dei Ministri, in base al quale le quote delle risorse intestate al Fondo unico giustizia alla data del 31 dicembre 2014 sono stabilite: a) in misura pari al 49 per cento al Ministero dell'interno  per la tutela della sicurezza pubblica e del soccorso pubblico; b) in misura pari al 49 per cento al Ministero  della giustizia  per  assicurare il  funzionamento e il  potenziamento  degli  uffici giudiziari  e degli altri servizi istituzionali, nonché per assicurare  la  copertura degli oneri connessi  all'applicazione  del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28, sulla mediazione civile; c) in misura pari al 2 per cento all'entrata del bilancio dello Stato;

VISTO il comma 3 del medesimo articolo 1 il quale dispone che la riassegnazione delle  predette quote  al  Ministero  dell'interno  e al  Ministero della giustizia ê effettuata nelle forme e secondo le modalità previste dall'articolo 7 del richiamato regolamento di attuazione emanato con il menzionato decreto ministeriale 30 luglio 2009, n. 127;

CONSIDERATO che nell'anno 2016 sul capitolo n. 2414, articolo 1, "Risorse derivanti da sequestri", dello stato di previsione dell'entrata, è affluita la somma di  euro 67.530.000 quale ammontare delle risorse versate da Equitalia Giustizia SpA nel 2016 a  titolo di anticipazione pari al 7 per cento delie risorse liquide disponibili per massa al  31 dicembre 2014  del "Fondo  unico  giustizia", individuato dal decreto del Ministro dell'economia e delle  finanze di  concerto  con  i Ministri  dell'interno   e  della  giustizia,  adottato in data 17  agosto 2016, ai sensi del citato  comma 7-quater dell'articolo 2, come risulta dalle evidenze informatiche;

CONSIDERATO che  nell'anno  2015 sul capitolo n. 2414, dello stato di previsione dell'entrata, all'articolo 2 - "Risorse derivanti da confische", è affluita la  somma  di  euro  54.422.370,97, all'articolo 3 - "Altre risorse", è affluita la  somma di euro  62.721.955,91 e che all'articolo 6 -  "Proventi derivanti dalla  vendita  dei beni mobili" è affluita  la  somma  di  euro 6.000,00 per un totale di euro 184.680.326,88, quale ammontare delle risorse versate da Equitalia Giustizia SpA, come risulta dalle evidenze informatiche;

VISTO l'articolo 1, comma 467, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, il quale prevede che, esclusivamente per l'anno 2014, le risorse del Fondo Unico di Giustizia assegnate al Ministero della Giustizia e al Ministero dell'Interno siano destinate, in misura comunque non superiore al 50%, con decreto  rispettivamente del Ministro dell'Interno e del Ministro della Giustizia, di concerto  con  gli altri Ministri competenti per materia, ad alimentare i fondi di cui agli articoli 14 e 53 del decreto del Presidente della Repubblica 16 marzo 1999, n. 254, nonché i fondi per l'incentivazione del personale del Corpo Nazionale del Vigili del Fuoco;

VISTO il decreto del Ministro dell'interno e del Ministro della giustizia di concerto con il Ministro della difesa, il Ministro dell'economia e delle finanze e il Ministro delle politiche agricole, alimentari  e  forestali  del 7  dicembre  2016,  con il  quale  si destina una quota pari al 40 per cento delle risorse del Fondo Unico di Giustizia, corrispondente ad euro  69.587.488,136,  al  netto dell'importo di curo 7.018.000 destinata alla copertura delle agevolazioni fiscali nei procedimenti di mediazione civile di cui all'articolo 17 del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28, per le  finalità previste dall'articolo 1, comma 467, della legge n. 147 del 2013 e al netto di euro 3.693.606,54 che rimane acquisita all'entrata del bilancio dello Stato;

VISTE le note del Ministero della giustizia, Ufficio Bilancio, con le quali viene richiesta la riassegnazione al proprio stato di previsione della somma  di euro 52.190.616,10,  pari  alla  quota F.U.G  spettante al Ministero della giustizia, nonché dell'importo di  euro 7.908.078,72 da  imputare al capitolo 1891, quale quota parte relativa alla Polizia Penitenziaria, ai sensi dell'art. 1, comma 467 della Legge n. 147 del 2013;

VISTE le note del Ministero dell'interno, Dipartimento per le politiche del personale dell'amministrazione civile e per le risorse strumentali e finanziarie, con la quale si chiede la riassegnazione della somma di euro 52.190.616,10, pari alla quota F.U.G spettante al Ministero dell'Interno, nonché dell'importo di euro 26.623.318,26, quale  quota  parte  relativa  alla  Polizia di Stato e ai Vigili del Fuoco, ai sensi dell'art. 1, comma 467 della Legge n. 147 del 2013;

VISTE le  note dei Ministeri della difesa, dell'economia e delle finanze e delle politiche agricole, alimentari e forestali con le quali si chiede l'assegnazione sui rispettivi capitoli  di bilancio delle somme da destinare all'alimentazione dei fondi di cui agli articoli 14 e 53 del decreto del Presidente della Repubblica 16 marzo  1999, n. 254,  ai sensi dell'art. 1,  comma  467 della Legge n. 147 del 2013;

RITENUTO di  riassegnare  al Ministero della  giustizia  la  somma  di  euro  7.908.078 a favore della Polizia penitenziaria e la somma di euro 52.190.616, risultante  dalla  differenza tra l'importo di euro 59.208.616, corrispondente ai 49 per cento del totale dei versamenti sopra citati  al netto di parte della quota spettante alle Forze di polizia  ai  sensi  dell'articolo 1,  comma  467  della legge 147 del 2013, e dell'importo di euro 7.018.000,  corrispondente  agli  oneri di  cui  al  citato articolo 17,  comma 8 del  decreto legislativo  n. 28 del 2010, che  resta  acquisita  all'entrata  del bilancio dello Stato;

RITENUTO di riassegnare al Ministero dell'interno la somma di euro 26.623.318, a favore della Polizia  di Stato e dei Vigili del Fuoco, così come determinato dal suddetto decreto interministeriale del 7 dicembre 2016 e  la  somma  di  euro  52.190.616,  corrispondente  al  49  per cento dei sopra citati versamenti al netto di parte della quota spettante alle Forze di polizia ai sensi dell'articolo 1, comma 467 della legge n. 147 del 2013;

RITENUTO altresì  di  dover  riassegnare ai Ministeri della difesa, dell'economia e delle finanze e delle politiche agricole, alimentari e forestali le somme di competenza da destinare all'alimentazione del fondi di cui agli articoli 14 e 53 del decreto del Presidente della Repubblica  16 marzo 1999, n. 254, ai sensi dell'art. 1, comma 467 della Legge n. 147 del 2013;

VISTA la legge 31 dicembre 2009, n. 196, concernente la "Legge di contabilità e finanza pubblica" e successive modificazioni ed integrazioni;

VISTA la legge 28 dicembre 2015, n. 209, di approvazione del bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2016 e bilancio pluriennale per il triennio 2016-2018;

VISTO il proprio decreto del 28 dicembre 2015 recante la ripartizione in capitoli delle Unità di voto parlamentare relative al bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2016 e per il triennio 2016-2018;

RITENUTA la necessita di apportare le occorrenti variazioni di bilancio;

DECRETA:

Nei sottoindicati stati di previsione, per l'anno finanziario 2016, vengono disposte le seguenti variazioni in aumento in termini di competenza e di cassa:

STATO DI PREVISIONE DELL'ENTRATA  - € 67.530.000,00

2.1.5 Entrate derivanti dal controllo e repressione delle irregolarità e degli illeciti - € 67.530.000,00
Entrate correlate a multe, ammende, sanzioni e illeciti collegate o da riassegnare ai competenti stati di previsione - € 67.530.000,00

DIPARTIMENTO DELL'ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEL SERVIZI (GIUSTIZIA) -   €    67.530.000,00

CAP N. 2414 RISORSE DEL FONDO UNICO GIUSTIZIA E DI CUI ALL'ARTICOLO 2, COMMA 1, DEL DECRETO LEGGE 16 SETTEMBRE 2008, N. 143, ecc. -   €  67.530.000,00

01 RISORSE DERIVANTI DA SEQUESTRI DA DESTINARE AL MINISTERO DELL'INTERNO, AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA ED ALL'ENTRATA DEL B (1.8.1) - € 67.530.000,00

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - € 12.197.367,00

1 Politiche economico-finanziarie e di bilancio (29) - € 7.695.319,00

1.3 Prevenzione e repressione delle frodi e delle violazioni agli obblighi fiscali (29.3) - € 7.695.319,00

GUARDIA DI FINANZA - € 7.695.319,00
FUNZIONAMENTO - € 7.695.319,00

CAP N. 4201 COMPETENZE FISSE E ACCESSORIE AL PERSONALE AL NETTO DELL'IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA'  PRODUTTIVE, ECC.(1) - € 7.202.401,00

04 FONDO PER L'EFFICIENZA DEI SERVIZI ISTITUZIONALI, COMPRENSIVI DEGLI ONERI FISCALI E CONTRIBUTIVI, ECC.(1.1.3) - € 5.799.035,00

05 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI A CARICO DELL'AMMINISTRAZIONE RELATIVI ALLE COMPETENZE ACCESSORIE (1.3.1) - € 1.403.366,00

CAP N. 4223  SOMME DOVUTE A TITOLO DI IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA' PRODUTTIVE SULLE RETRIBUZIONI CORRISPOSTE AL PERSONALE, ECC. (3) -  € 492.918,00

02 IRAP SULLE COMPETENZE ACCESSORIE (3.1.1) - € 492.918,00

5 Ordine pubblico e sicurezza (7) - € 4.502.048,00

5.1 Concorso della Guardia di Finanza alla sicurezza pubblica (7.5) - € 4.502.048,00

GUARDIA DI FINANZA - € 4.502.048,00
FUNZIONAMENTO - € 4.502.048,00

CAP N. 4219 COMPETENZE FISSE E ACCESSORIE AL PERSONALE AL NETTO DELL'IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA' PRODUTTIVE (1) - € 4.213.673,00

04 FONDO PER L'EFFICIENZA DEI SERVIZI ISTITUZIONALI, COMPRENSIVI DEGLI ONERI FISCALI E CONTRIBUTIVI, ECC. (1.1.3) - € 3.392.651,00

05 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI A CARICO DELL'AMMINISTRAZIONE RELATIVI ALLE COMPETENZE ACCESSORIE (1.3.1) - € 821.022,00

CAP N. 4239 SOMME DOVUTE A TITOLO DI IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA' PRODUTTIVE SULLE RETRIBUZIONI CORRISPOSTE AL PERSONALE, ECC. (3) - € 288.375,00

02 IRAP SULLE COMPETENZE ACCESSORIE (3.1.1) -  € 288.375,00

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA - € 60.098.694,00
1 Giustizia (6) - € 60.098.694,00

1.1 Amministrazione penitenziaria (6.1) - € 18.198.694,00

DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA -  € 18.198.694,00
FUNZIONAMENTO -  € 7.000.000,00

CAP N. 1671 SPESE PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI (R) (2) -  € 4.000.000,00

05 INDENNITA' E RIMBORSO SPESE DI TRASPORTO PER MISSIONI NEL TERRITORIO NAZIONALE, ALL’ESTERO E PER TRASFERIMENTI, ECC. (2.2.13) -  € 2.000.000,00

15 MANUTENZIONE, NOLEGGIO ED ESERCIZIO DI MEZZ1 DI TRASPORTO, ECC. (2.2.2) - € 2.000.000,00

CAP N. 1687 MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMMOBILI (R) (2.2.2) - € 3.000.000,00

INTERVENTI - € 1.790.616,00

CAP N. 1761 SPESE DI OGNI GENERE RIGUARDANTI IL MANTENIMENTO, L'ASS1STENZA E LA RIEDUCAZIONE DEI DETENUTI (R) (5) - € 1.790.616,00

08 ASSISTENZA E ATTIVITA' DI SERVIZIO SOCIALE; ASSISTENZA AGLI AFFIDATI  AL SERVIZIO SOCIALE PER ADULTI; SPESE PER, ECC.(5.3.1) - € 1.790.616,00

ONERI COMUNI DI PARTE CORRENTE - € 7.908.078,00

CAP N. 1891 FONDO PER L'EFFICIENZA DEI SERVIZI ISTITUZIONALI (1.1.5) - € 7.908.078,00

INVESTIMENTI - € 1.500.000,00

CAP N. 7321 SPESE PER L'ACQUISTO DI ATTREZZATURE E IMPIANTI (R) (21)

02 SPESE PER L'ACQUISIZIONE Dl BENI, - € 1.500.000,00 MACCHINE, ATTREZZATURE E SISTEMI, COMPRESA LA MICROFILMATURA DEGLI ATTI, ECC. (21.1.2) - € 1.500.000,00

1.2 Giustizia civile e penale (6.2) - - € 41.000.000,00

DIPARTIMENTO DEGLI AFFARI DI GIUSTIZIA - € 500.000,00
FUNZIONAMENTO - € 500.000,00

CAP N. 1250 SPESE PER ACQUISTO DI BENI E - SERVIZI (R) (2) € 500.000,00

10 SPESE PER IL FUNZIONAMENTO DELLE COMMISSIONI PER GLI ESAMI Dl ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE FORENSE E NOTARILE (2.2.8) - € 500.000,00 DIPARTIMENTO DELL'ORGANIZZAZIONE GIUDIZIARIA, DEL PERSONALE E DEI SERVIZI - € 40.500.000,00

INVESTIMENTI - € 40.500.000,00

CAP N. 7200 SPESE PER L'ACQUISTO E L'INSTALLAZIONE DI OPERE PREFABBRICATE, ECC. (R) (21) - € 19.500.000,00

03 FONDO OPERE: SPESE PER L'ACQUISTO E L'INSTALLAZIONE DI OPERE PREFABBR1CATE, NONCHE' PER L'ACQUISTO, ECC. (21.1.4) - € 9.500.000,00

04 FONDO OPERE: SPESE PER ACQUISTI, INSTALLAZION1, AMPLIAMENTI, ADEGUAMENTI TECNICI E MANUTENZ1ONE STRAORDINARIA, ECC. (21.1.4) - € 10.000.000,00

CAP N. 7203 SPESE PER LO SVILUPPO DEL S1STEMA INFORMATIVO, ECC. (R) (21) - € 20.000.000,00

01 SPESE PER LA GESTIONE ED IL FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA INFORMATIVO (21.1.6) - € 5.000.000,00

02 SOFTWARE APPLICATIVO (21.1.6) - € 15.000.000,00

CAP N. 7211 SPESE PER L'ACQUISTO DEI MEZZI DI TRASPORTO, PER LA RIELABORAZIONE TECNICA DI QUELL1 ESISTENTI, ECC. (R) (21) - € 1.000.000,00

02 SPESE PER L'ACQUISIZIONE DI BENI, MACCHINE, ATTREZZATURE, SISTEMI E APPARECCHIATURE NON INFORMATICHE (21.1.2) - € 1.000.000,00

1.3 Giustizia minorile e di comunità (6.3) - € 900.000,00

DIPARTIMENTO PER LA GIUSTIZIA MINORILE E DI COMUNITÀ - € 900.000,00
INVESTIMENTI - € 900.000,00

CAP N. 7421 SPESE PER L'ACQUISTO DI ATTREZZATURE E IMPIANTI (R) (21) - € 900.000,00

01 SPESE PER L'ACQUISTO DEI MEZZI DI TRASPORTO, PER LA RIELABORAZIONE TECNICA, ECC. (21.1.1) - € 750.000,00

02 SPESE PER L'ACQUISIZIONE DI BENI, MACCHINE, ATTREZZATURE E SISTEMI, COMPRESA LA MICROFILMATURA DEGLI ATTI, ECC. (21.1.2) - € 150.000,00

 

MINISTERO DELL'INTERNO - € 78.813.934,00

1 Amministrazione generale e supporto alla rappresentanza generale di Governo e dello Stato sul territorio (2) - € 1.206.437,00

1.2 Attuazione da parte delle Prefetture – Uffici Territoriali del Governo delle missioni del Ministero dell'Interno sul territorio (2.2) - € 1.206.437,00

DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE DELL'AMMINISTRAZIONE CIVILE E PER LE RISORSE STRUMENTALI E FINANZIARIE - € 1.206.437,00
FUNZIONAMENTO - € 1.206.437,00

CAP N. 2947 SPESE PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI (R) (2) - € 1.206.437,00

20 SPESE DI CUSTODIA DELLE COSE SEQUESTRATE (2.2.14) - € 1.206.437,00

3 Ordine pubblico e sicurezza (7) - € 58.105.708,00

3.1 Contrasto al crimine, tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica (7.8) - € 29.485.724,00

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA - € 29.485.724,00
FUNZIONAMENTO - € 26.661.724,00

CAP N. 2501 COMPETENZE FISSE E ACCESSORIE AL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO AL NETTO DELL'IMPOSTA REGIONALE DELLE ATTIVITA’ , ECC. (1) - € 18.823.482,00

05 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI A CARICO DELL'AMMINISTRAZIONE RELATIVI ALLE COMPETENZE ACCESSORIE (1.3.1) - € 3.667.699,00

12 FONDO UNICO PER L'EFFICIENZA DEI SERVIZ1 ISTITUZIONAL1 AL PERSONALE DELLA POLIZ1A DI STATO COMPRENSIVO DEGL1 , ECC. (1.1.3) - € 15.155.783,00

CAP N. 2522 SOMME DOVUTE A TITOLO DI 1MPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA' PRODUTT1VE SULLE RETRIBUZIONI CORRISPOSTE, ECC. (3) - € 1.288.242,00

02 IRAP SULLE COMPETENZE ACCESSOR1E PER LA POLIZIA DI STATO (3.1.1) - € 1.288.242,00

CAP N. 2585 PROVVIDENZE A FAVORE DEL PERSONALE IN SERVIZIO, DI QUELLO CESSATO DAL SERVIZIO E DELLE LORO FAMIGLIE. (R) (1.2.4) - € 500.000,00

CAP N. 2624 SPESE PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI (R) (2) - € 490.000,00

19 SPESE PER I SERVIZI DI PULIZIA DEGLI UFFIC1 CENTRALI DEL DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA, ECC. (2.2.3) - € 490.000,00

CAP N. 2679 VETTOVAGLIAMENTO, EQUIPAGGIAMENTO E IGIENE (1) - € 1.000.000,00

02 SPESE PER SERVIZI DI MENSA, ACQUISTO VIVER1 E BUONI PASTO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA DI STATO, ECC. (1.2.2) - € 1.000.000,00

CAP N. 2731 SPESE DI GESTIONE, MANUTENZIONE ED ADATTAMENTO DI IMMOBILI, IMPIANTI E ATTREZZATURE VARIE (R) (2) - € 3.600.000,00

06 MANUTENZ1ONE, NOLEGGIO E GESTIONE DEGLI AUTOMOTOMEZZI, DE1 NATANT1 E DEGLI AEROMOBILI, SPESE PER LE OFFIC1NE , ECC. (2.2.2) - € 2.000.000,00

19 SPESE RELATIVE ALLA MANUTENZIONE ORDINARIA DI IMMOBILI, ECC. (2.2.2) - € 1.600.000,00

CAP N. 2811 SPESE PER IL POTENZIAMENTO DEI SERVIZ1 DELL'AMMINISTRAZIONE DELLA PUBBL1CA S1CUREZZA (R) (2.1.1) - € 360.000,00

CAP N. 2816 NOLEGGIO, INSTALLAZIONE, GESTIONE, MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI, ATTREZZATURE, APPARATI E MATERIALI SPECIALI, ECC. (R) (2.2.2) - € 600.000,00

INVESTIMENTI - € 2.824.000,00

CAP N. 7411 SPESE RELATIVE ALLA MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI IMMOBILI, DI IMPIANTI E ATTREZZATURE, ECC. (R) (21.1.9) - € 600.000,00

CAP N. 7456 ACQUISTO IMPIANTI, ARMAMENTI, ATTREZZATURE E AUTOMEZZI (R) (21) - € 500.000,00

02 ACQUISTO DI ATTREZZATURE PER I SERVIZI DI POLIZIA STRADALE (21.1.9) - € 500.000,00

CAP N. 7490 SPESE PER ACQUISTO DI ATTREZZATURE, DI MOBILIO ED ARREDI (R) (21.1.2) - € 1.724.000,00

3.2 Servizio permanente dell'Arma dei Carabinieri per la tutela dell'ordine e la sicurezza pubblica (7.9) - € 10.617.594,00

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA - € 10.617.594,00
FUNZIONAMENTO - € 10.617.594,00

CAP N. 2535 SPESE PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI (R) (2) - € 7.117.594,00

01 SPESE PER TRASFERTE E RIMBORSO SPESE DI TRASPORTO AGLI APPARTENENTI ALL'ARMA DEI CARABINIERI, ECC. (2.2.13) - € 5.617.594,00

05 SPESE PER I SERVIZI DI PULIZ1A DELLE CASERME PER I CARABINIERI (2.2.3) - € 1.500.000,00

CAP N. 2553 SPESE PER UTENZE, CASERMAGGIO, NOLEGGIO E TRASPORTO MOBILI (R) (2) - € 3.500.000,00

01 CASERMAGGIO PER L'ARMA DEI CARABINIERI (2.1.1) - € 3.500.000,00

3.3 Pianificazione e coordinamento Forze di polizia (7.10) - € 18.002.390,00

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA - € 18.002.390,00
FUNZIONAMENTO - € 13.002.390,00

CAP N. 2529 COMPETENZE ACCESSORIE AL PERSONALE DELLE ALTRE FORZE DI POLIZIA AL NETTO DELL'IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA' , ECC. (1) - € 600.000,00

01 ASSEGNO DI LUNGO SERVIZIO ALL'ESTERO E INDENNITA' SPECIALE AL PERSONALE DELLE FORZE DI POLIZIA DESTINATO , ECC. (1.3.1) - € 500.000,00

02 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI A CARICO DELL'AMMINISTRAZIONE RELATIVI ALLE COMPETENZE ACCESSORIE (1.3.1) - € 100.000,00

CAP N. 2536 SPESE PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI (R) (2) - € 5.250.000,00

01 SPESE PER TRASFERTE E RIMBORSO SPESE DI TRASPORTO AGLI AGENTI DELLA FORZA PUBBLICA - ESCLUSI GLI APPARTENENTI , ECC. (2.2.13) - € 150.000,00

02 SPESE PER IL TRASPORTO DEGLI APPARTENENTI ALLE FORZE DI POLIZIA E AD ALTRI CORPI ARMATI IMPIEGATI IN SERVIZIO, ECC. (2.2.14) - € 1.100.000,00

06 SPESE DI ACCASERMAMENTO DEL PERSONALE DELLE FORZE DI POLIZIA, IMPIEGATO IN SERVIZIO COLLETTIVO DI ORDINE, ECC. (2.2.1) - € 4.000.000,00

CAP N. 2552 SPESE DI VITTO PER IL PERSONALE DELLE FORZE DI POLIZIA, ESCLUSI GLI APPARTENENTI ALLA POLIZIA DI STATO, ECC. (1.2.2) - € 158.797,00

CAP N. 2554 SPESE PER IL VITTO DEI SOGGETTI RISTRETTI NELLE CAMERE DI SICUREZZA (R) (2.2.2) - € 43.593,00

CAP N. 2555 SPESE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA DI PERFEZIONAMENTO PER LE FORZE DI POLIZIA -SPESE PER I CORSI ECC. (R) (2.2.5) - € 250.000,00

CAP N. 2558 SPESE DI GESTIONE, MANUTENZIONE ED ADATTAMENTO DI IMMOBILI, IMPIANTI E ATTREZZATURE VARIE (R) (2) - € 400.000,00

01 SPESE PER LA MANUTENZIONE DEI BENI ACQUISTAT1 NELL'AMBITO DEL PIANO DI POTENZIAMENTO DELLE DOTAZIONI TECNICHE, ECC. (2.2.2) - € 400.000,00

CAP N. 2642 SPESE PER L’ORGANIZZAZIONE ED IL FUNZIONAMENTO DELLA RETE DEGLI ESPERTI PER LA SICUREZZA (R) (2.2.14) - € 1.200.000,00

CAP N. 2671 SPESE DI FUNZIONAMENTO DELLA DIREZIONE INVESTIGATIVA ANTI MAFIA (R) (2.2.14) - € 1.000.000,00

CAP N. 2815 SPESE PER IL POTENZIAMENTO DEI MEZZ1 E DELLE INFRASTRUTTURE TECNOLOGICHE DELL'AMMINISTRAZIONE, ECC. (R) (2.1.1) - € 100.000,00

CAP N. 2840 SPESE RISERVATE PER L’ATTUAZIONE DELLO SPECIALE PROGRAMMA DI PROTEZIONE PER COLORO CHE COLLABORANO, ECC. (R) (2.2.14) - € 4.000.000,00

ONERI COMUNI DI PARTE CORRENTE - € 5.000.000,00

CAP N. 2818 SPESE INERENTI LE ESIGENZE CORRENTI DI FUNZIONAMENTO DELLE FORZE DI POLIZIA CONNESSE ALLA TUTELA DELL’ORDINE, ECC. (R) (2.2.14) - € 5.000.000,00

4 Soccorso civile (8) - € 15.152.976,00

4.2 Prevenzione dal rischio e soccorso pubblico (8.3) - € 15.152.976,00

DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE - € 15.152.976,00
FUNZIONAMENTO - € 8.711.594,00

CAP N. 1801 COMPETENZE FISSE E ACCESSORIE AL PERSONALE DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO AL NETTO DELL'IMPOSTA, ECC. (1) - € 6.094.498,00

01 STIPENDI E ASSEGNI FISSI AL PERSONALE, COMPRENSIVI DEGLI ONERI FISCALI E CONTRIBUTIVI A CARICO DEL LAVORATORE (1.1.1) - € 27.125,00

02 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI A CARICO DELL'AMMINISTRAZIONE RELATIVI ALLE SPESE FISSE (1.3.1) - € 6.564,00

04 QUOTA DEL FONDO UNICO DI AMMINISTRAZIONE AL PERSONALE, COMPRENSIVA DEGLI ONERI FISCALI E CONTRIBUTIVI, ECC. (1.1.3) - € 4.803.839,00

05 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI A CARICO DELL'AMMINISTRAZIONE RELATIVI ALLE COMPETENZE ACCESSORIE (1.3.1) - € 1.180.931,00

06 FONDO DI PRODUTTIVITA' DEL PERSONALE DIRETTIVO DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO COMPRENSIVO DI ONERI, ECC. (1.1.5) - € 76.039,00

CAP N. 1820 SOMME DOVUTE A TITOLO Dl IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA' PRODUTTIVE SULLE RETRIBUZIONI CORRISPOSTE AL PERSONALE, ECC. (3) - € 417.096,00

01 IRAP SULLE COMPETENZE FISSE PER I VIGILI DEL FUOCO (3.1.1) - € 2.306,00

02 IRAP SULLE COMPETENZE ACCESSORIE PER I VIGILI DEL FUOCO (3.1.1) - € 414.790,00

CAP N. 1901 SPESE PER ACQUISTO DI BENI E SERVIZI (R) (2) - € 800.000,00

10 ABBONAMENTI E CONSUMI PER TELEFONIA FISSA, TELEFONIA MOBILE, IMPIANTI SATELLITARI; TRASMISSIONE DATI ECC... (2.2.3) - € 800.000,00

CAP N.1953 CASERMAGGIO PER IL PERSONALE DEL CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO. ACQUISTO, NOLEGGIO E MANUTENZIONE, ECC. (R) - € 400.000,00

CAP N. 1982 SPESE PER L'IMPIANTO, GESTIONE, NOLEGGIO E MANUTENZIONE DI MEZZI OPERATIVI E STRUMENTALI (R) (2) - € 1.000.000,00

03 GESTIONE E NOLEGGIO DEGLI AUTOMEZZI, DEI MEZZI ANTINCENDIO AEREOPORTUALI, DELLE ATTREZZATURE, ECC. (2.2.2) - € 1.000.000,00

INVESTIMENTI - € 6.441.382,00

CAP N. 7325 ACQUISTO DI IMPIANTI, AUTOMEZZI, AEROMOBILI, UNITA' NAVALI, NATANTI, ATTREZZATURE, STRUMENTI E MATERIALI, ECC. (R) (21) - € 6.441.382,00

04 ACQUISTO, ANCHE IN LEASING, DEGLI AEROMOBILI, DEI MEZZI, DEI MATERIALI TECNICI E D'OFFICINA E DEGLI APPARATI, ECC. (21.1.1) - € 6.441.382,00

5 Immigrazione, accoglienza e garanzia del diritti (27) - € 2.848.813,00

5.1 Flussi migratori, garanzia dei diritti e interventi per lo sviluppo della coesione sociale (27.2) - € 2.848.813,00

DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA' CIVILI E L'IMMIGRAZIONE - € 2.848.813,00
INTERVENTI - € 2.848.813,00

CAP N. 2371 COLLABORAZIONI INTERNAZIONALI E COOPERAZIONE ED ASSISTENZA AI PAESI TERZI IN MATER1A DI IMMIGRAZIONE ED ASILO, ECC. (R) (7.1.2) - € 2.848.813,00

6 Servizi istituzionali e generali delle amministrazioni pubbliche (32) - € 1.500.000,00

6.2 Servizi e affari generali per le amministrazioni di competenza (32.3) - € 1.500.000,00

DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE DEL PERSONALE DELL'AMMINISTRAZIONE CIVILE E PER LE RISORSE STRUMENTALI E FINANZIARIE - € 1.500.000,00
FUNZIONAMENTO - € 1.000.000,00

CAP N 2950 SPESE PER LA GESTIONE, INSTALLAZIONE, MANUTENZIONE DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE E PER L'ADDESTRAMENTO DEL PERSONALE (R) (2.2.2) - € 1.000.000,00

INVESTIMENTI - € 500.000,00

CAP N. 7600 SPESE PER LA COSTITUZIONE E LO SVILUPPO DEI SISTEMI E DEI SERVIZI INFORMATICI E PER LA REALIZZAZIONE E IL POTENZIAMENTO (R) (21.1.6) - € 500.000,00

MINISTERO DELLA DIFESA - € 21.334.255,00

1 Difesa e sicurezza del territorio (5) - € 21.334.255,00

1.1 Approntamento e impiego Carabinieri per la difesa e la sicurezza (5.1) - € 21.334.255,00

ARMA DEI CARABINIERI - € 21.334.255,00
FUNZIONAMENTO - € 21.334.255,00

CAP N. 4800 COMPETENZE FISSE ED ACCESSORIE AL PERSONALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI AL NETTO DELL'IMPOSTA REGIONALE, ECC. (1) - € 19.967.705,00

04 FONDO UNICO PER L'EFFICIENZA DEI SERVIZI ISTITUZIONALI DA CORRISPONDERE AL PERSONALE MILITARE DELL'ARMA DEI CARABINIERI (1.1.3) - € 16.077.057,00

05 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI ED ASSISTENZIALI A CARICO DELL'AMMINISTRAZIONE RELATIVI ALLE COMPETENZE ACCESSORIE (1.3.1) - € 3.890.648,00

CAP N. 4813 SOMME DOVUTE A TITOLO DI IMPOSTA REGIONALE SULLE ATT1VITA' PRODUTTIVE SULLE RETRIBUZIONI CORRISPOSTE AL PERSONALE,ECC, (3) - € 1.366.550,00

02 IRAP SULLE COMPETENZE ACCESSORIE. (3.1.1) - € 1.366.550,00

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - € 1.524.468,00

3 Ordine pubblico e sicurezza (7) - € 1.524.468,00

3.1 Sicurezza pubblica in ambito rurale e - € 1.524.468,00 montano (7.6)

CORPO FORESTALE DELLO STATO - € 1.524.468,00
FUNZIONAMENTO - € 1.524.468,00

CAP N. 2851 COMPETENZE FISSE E ACCESSORIE AL PERSONALE AL NETTO DELL'IMPOSTA REG1ONALE SULLE ATT1VITA' PRODUTTIVE (1) - € 1.426.820,00

05 CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E ASSISTENZIALI A CARICO DELL'AMMINISTRAZIONE RELATIVI ALLE COMPETENZE ACCESSORIE (1.3.1) - € 278.011,00

07 FONDO UNICO PER L'EFFICIENZA DEI SERVIZI ISTITUZIONALI COMPRESI GLI ONERI FISCALI E CONTRIBUTIVI A CARICO DEL LAVORATORE (1.1.5) - € 1.148.809,00

CAP. N. 2871 SOMME DOVUTE A TITOLO DI IMPOSTA REGIONALE SULLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE SULLE RETRIBUZIONI CORRISPOSTE AI DIPENDENTI (3) - € 97.648,00

02 IRAP SULLE COMPETENZE ACCESSORIE (3.1.1) - € 97.648,00

Il presente decreto viene trasmesso alla Corte dei conti per la registrazione.

Roma. lì 22 dicembre 2016

IL MINISTRO
Pier Carlo Padoan