salta al contenuto

Decreto 20 luglio 2018 - Concorso pubblico, per esami, a 35 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Funzionario contabile, III Area funzionale, fascia retributiva F1, nei ruoli del personale del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria - Diario prove preselettive.

20 luglio 2018


Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria
Il Direttore Generale del Personale e delle Risorse

Concorso pubblico, per esami, a n. 35 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Funzionario contabile, III Area funzionale, fascia retributiva F1, nei ruoli del personale del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie speciale – n. 1 del 2 gennaio 2018.

Visto il P.D.G. 20 giugno 2018, con il quale è stato stabilito che le prove preselettive del concorso pubblico per esami a 35 posti nel profilo professionale di Funzionario contabile, III area funzionale, Fascia retributiva F1 si sarebbero svolte nei giorni 11,12 e 13 settembre 2018;

Considerato che per motivi tecnico-organizzativi si rende necessario procedere ad un rinvio del calendario delle prove preselettive stabilite con il provvedimento suddetto;

Visto il punto 18 del citato provvedimento 20 giugno 2018, che prevedeva che in data 8 agosto 2018 nel sito ufficiale del Ministero della Giustizia www.giustizia.it avrebbe dovuto essere pubblicato un avviso di conferma delle date stabilite;

Visto il Decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487 e successive integrazioni e modificazioni;

Visto il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n.165;

Decreta

  1. Le date delle prove preselettive del concorso pubblico, per esami, a 35 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Funzionario contabile, III Area funzionale, fascia retributiva F1, nei ruoli del personale del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4ª Serie speciale – n. 1 del 2 gennaio 2018, stabilite con P.D.G. 20 giugno 2018 nei giorni 11, 12 e 13 settembre 2018, non sono confermate.
  2. Le suddette prove, pertanto, avranno luogo presso la Scuola di formazione e aggiornamento per il personale del Corpo di polizia e dell’Amministrazione penitenziaria “Giovanni Falcone” di Roma, via di Brava, 99, nei giorni 16, 17 e 18 ottobre 2018, con le modalità di seguito indicate:
    • giorno 16 ottobre 2018:
      ⇒ ore 9,00 da LABATE BARBARA a NIONELLI ERIKA incluso;
    • giorno 16 ottobre 2018:
      ⇒ ore 15,00 da NOCELLA MARCO a RUTILO FLAMINIA incluso;
    • giorno 17 ottobre 2018:
      ⇒ ore 9,00 da SACCA’ ANGELA a ZURRU IGNAZIETTA incluso;
    • giorno 17 ottobre 2018:
      ⇒ ore 15,00 da ABATE FEDERICO a CAVION MICHELA incluso;
    • giorno 18 ottobre 2018:
      ⇒ ore 9,00 da CECCARELLI GLORIA a EVANGELISTA GIACOMO incluso;
    • giorno 18 ottobre 2018:
      ⇒ ore 15,00 da FABBRI MASSIMO a KOZINA BARBARA ANETA incluso;
  3. A decorrere dal 26 settembre 2018 saranno pubblicati nella scheda di sintesi del concorso presente sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia www.giustizia.it i quesiti (data base generale) che concorreranno a formare i questionari che saranno oggetto della prova d’esame.
    Il testo di ciascuna domanda sarà corredato da quattro risposte. La risposta indicata al n. “1” è quella esatta.
    Si ribadisce che le domande con le quali sarà predisposto il questionario di ciascuna seduta di esame, saranno estrapolate dal data base generale immediatamente prima di ciascuna seduta. La relativa stampa, nel numero dei candidati presenti, sarà effettuata, quindi, nella sala di esame.
    1. Ciascun candidato, al quale non è stata comunicata l’esclusione dal concorso, dovrà presentarsi presso la suddetta sede per sostenere la citata prova d’esame secondo il sottoindicato calendario, obbligatoriamente munito di penna nera o blu e dei seguenti documenti:
    2. idoneo documento di riconoscimento e copia dello stesso;
    3. copia della domanda di partecipazione e ricevuta di avvenuta acquisizione informatica della stessa, così come previsto dall’articolo 5, comma 1, del bando;
      Data e ora di inizio delle prove per gruppi di candidati in ordine alfabetico:
  4. Come espressamente stabilito all’art. 9, comma 1 del bando, i candidati sono tenuti a presentarsi, il giorno della prova, con la domanda e la ricevuta di invio della domanda completa del numero identificativo. Ciò premesso, si segnala che a far data dal primo al 18 ottobre 2018, sarà nuovamente consentito l’accesso al modulo telematico al fine di scaricare dal sistema la domanda di partecipazione e la ricevuta e stamparla. Detta documentazione potrà essere scaricata accedendo con le proprie credenziali al sistema di inoltro della domanda di partecipazione al concorso. Si rammenta che il codice utente è sempre il codice fiscale dell’interessato.
  5. In data 24 settembre 2018 nel sito ufficiale del Ministero della Giustizia www.giustizia.it verrà pubblicato un ulteriore avviso di conferma delle suddette date.
  6. I risultati della prova d’esame saranno pubblicati a decorrere dal 25 ottobre 2018 nella scheda di sintesi del concorso sul sito internet del Ministero della Giustizia www.giustizia.it.
  7. Sono confermate tutte le precedenti indicazione di cui ai punti 2, 3, 4, 5, 7, 9, 10, 11, 12, 13, 14,15, 16, 17, 20 e 21 del PDG 20 giugno 2018.

Il presente decreto ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Roma, 20 luglio 2018

Il Direttore generale
Pietro Buffa


Strumenti