salta al contenuto

Hai cercato:
  • tipo di occupazione:  professioni  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Medico - Casa circondariale - BARCELLONA POZZO DI GOTTO - 11 marzo 2020 - Scheda di sintesi

TERMINE per il ricevimento delle candidature: 3 aprile 2020


Avviso 9 aprile 2020 - Revoca avviso di selezione

Dipartimento Amministrazione penitenziaria
Direzione della Casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto

Oggetto: Espletamento delle attività di medico competente in materia di protezione dei lavoratori. Esercizio finanziario 2020. Revoca in autotutela dell’avviso pubblicato in data 11 marzo 2020

Il Dirigente

Vista la necessità di assicurare lo svolgimento dell'attività del medico competente in materia di protezione dei lavoratori sui luoghi di lavoro ai sensi dell'art. 18, comma 1, del decreto legislativo 81/2008, per l’anno 2020;

Vista la nota la nota Prap 10107-C/I del 12.02.2020, con cui la scrivente Direzione viene autorizzata ad esperire - nel rispetto delle disposizioni di legge vigente ed in conformità a quanto previsto dalle Linee Guida ANAC n. 4, con particolare riferimento al principio di rotazione, - apposita procedura di affidamento diretto per la scelta del professionista con cui sottoscrivere la convenzione per l’attività di Medico competente;

Tenuto conto che, in base alle indicazioni del Prap Palermo di cui alla predetta nota 10107-C/I del 12.02.2020, il principio di rotazione costituisce uno strumento per impedire il consolidarsi di rapporti pluriennali con il medesimo professionista, nonchè per favorire la distribuzione delle opportunità ad altri professionisti del settore;

Tenuto conto che con atto dell’11 marzo 2020 è stato partecipato ai Sigg. Medici, in possesso dei requisiti previsti dal D.Lgs. n. 81/2008, un avviso deputato alla sottoscrizione di una convenzione con la Casa Circondariale di Barcellona P.G. (ME), per l'incarico del medico competente;

Ritenuto tuttavia necessario procedere con urgenza, mediante stipula di apposita convenzione all’affidamento diretto, ai sensi dell' art.36 comma 2 lett. a) del D.Lgs. 50/2016, anche al fine di adottare le misure di protezione e prevenzione per far fronte all’emergenza determinata dal codiv 19;

Valutato altresì che la selezione dei professionisti interessati dalla procedura per cui è stato pubblicato l’avviso in data 11 marzo 2020 richiede dei tempi procedurali che contrastano con l’attuale emergenza da codiv 19, anche tenuto conto del fatto che non è possibile al momento convocare gli interessati per il colloquio motivazionale;

Considerato che si tratta di servizio di assoluta priorità, in quanto è necessario garantire la protezione dei lavoratori dell’istituto da subito e per tutto l’esercizio finanziario 2020;

Preso atto della possibilità di procedere immediatamente alla stipula della suddetta convenzione con un medico competente regolarmente accreditato sul MEPA

DETERMINA

In autotutela di revocare l’avviso pubblicato in data 11 marzo 2020.

Barcellona P.G., 3 aprile 2020

Il Funzionario delegato
Nunziella Di Fazio

 

Avviso 20 marzo 2020 - Avviso di selezione

Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria
Direzione Casa Circondariale di BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Prot. n. 2878 del 11/03/2020

Avviso di selezione del'11 Marzo 2020

Stipula convenzione per l'incarico di Medico competente ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008 con la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto

Il Direttore pro tempore i.m.

Vista la nota la nota Prap 10107-C/I del 12.02.2020, con cui la scrivente Direzione viene autorizzata ad esperire, nel rispetto delle disposizioni di legge vigente ed in conformità a quanto previsto dalle Linee Guida ANAC n. 4, con particolare riferimento al principio di rotazione, apposita procedura di affidamento diretta per la selta del professionista con cui sottoscrivere la convenzione per attività di Medico competente;

Lette le Linee Guida ANAC n. 4 che applica il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti, con riferimento all’affidamento immediatamente precedente a quello di cui si tratti, nei casi in cui i due affidamenti, quello precedente e quello attuale, abbiano ad oggetto una commessa rientrante nello stesso settore merceologico, ovvero nella stessa categoria di opere, ovvero ancora nello stesso settore di servizi.

Tenuto conto che il principio di rotazione comporta, di norma, il divieto di invito , nei confronti del contraente uscente.

Tenuto conto che, in base alle indicazioni del Prap Palermo di cui alla predetta nota  10107-C/I del 12.02.2020, il principio di rotazione costituisce uno strumento per impedire il consolidarsi di rapporti pluriennali con il medesimo professionista, nonchè per favorire la distribuzione delle opportunità ad altri professionisti del settore;

Considerata la necessità di ottemperare a quanto contenuto nel D.Lgs. 81/2008 in tema di sorveglianza sanitaria sui luoghi di lavoro;

Considerato che questa Direzione deve procedere all'individuazione del professionista cui affidare l'incarico di medico competente;

Partecipa

AI Sigg. Medici, in possesso dei requisiti previsti dal D.Lgs. n. 81/2008, il presente avviso deputato alla sottoscrizione di una convenzione con la Casa Circondariale di Barcellona P.G. (ME) per l'incarico del medico competente.

I professionisti interessati potranno avanzare la propria candidatura a mezzo posta elettronica certificata cc.barcellonapozzodigotto@giustiziacert.it entro e non oltre il 03/04/2020, utilizzando il modulo e la scheda di valutazione allegati ai quali dovrà essere acclusa la documentazione comprovante quanto dichiarato, ovvero l'autocertificazione ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 con la quale si dichiarano luoghi e date di conseguimento dei titoli e di prestazione dei servizi utili alla valutazione.

Per garantire il principio di rotazione, il presente invito esclude la partecipazione del contraente uscente.

II presente avviso sia trasmesso all'Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Messina,  al  quale  sarà  richiesto  di  pubblicare  lo  stesso  sul  sito  web  al fine di dare massima diffusione tra i professionisti ivi iscritti.

Copia sia inoltrata al Ministero della Giustizia per la pubblicazione sulla pagina web istituzionale.

Il Direttore pro tempore i.m.

Dirigente Penitenziario

Dssa Nunziella Di Fazio