salta al contenuto

Ausiliario - 21 giugno 2011 - Assunzione di 197 disabili - Avviso

 pubblicato in Gazzetta Ufficiale IV serie speciale, n. 55 del 12 luglio 2011

Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria del Personale e dei Servizi
Direzione Generale del Personale e della Formazione
Ufficio III- Concorsi ed Assunzioni

(Gazzetta Ufficiale n. 55 del 12 luglio 2011 - 4a serie speciale)

Avviso relativo all’assunzione di centonovantasette disabili nel profilo professionale dell'ausiliario (area prima, prima fascia economica di accesso), mediante richiesta numerica di avviamento a selezione alle Amministrazioni Provinciali, Servizio collocamento obbligatorio.

Si rende noto che questa Amministrazione, al fine di assicurare il rispetto della quota d'obbligo prevista dalla legge 12 marzo 1999 n. 68, inoltrerà alle competenti Amministrazioni Provinciali - Servizio collocamento obbligatorio, richiesta numerica di avviamento a selezione di centonovantasette disabili da assumere con rapporto di lavoro a tempo indeterminato come ausiliario (area prima, prima fascia economica di accesso) per la copertura dei posti vacanti esistenti negli uffici giudiziari appresso specificati.

Posti e sedi pubblicati

Provincia di Alessandria:

Provincia di Asti:

Provincia di Biella:

Provincia di Cuneo:

Provincia di Novara:

Provincia di Torino:

Provincia di Verbano-Cusio-Ossola:

Provincia di Vercelli:

(Distretto Corte Appello di Milano)

Provincia di Como:

Provincia di Lodi:

Provincia di Milano:

Provincia di Pavia:

Provincia di Sondrio:

Provincia di Varese:

(distretto di Corte di Appello di Brescia)
Provincia di Brescia:

Provincia di Cremona:

Provincia di Trento:

Provincia di Padova:

Provincia di Rovigo:

Provincia di Treviso:

Provincia di Venezia:

Provincia di Verona:   

Provincia di Vicenza:

Provincia di Gorizia:

Provincia di Pordenone:

Provincia di Trieste:

Provincia di Genova:

Provincia di Imperia:

Provincia di Savona:

Provincia di Bologna:

Provincia di Ferrara:

Provincia di Modena:

Provincia di Parma:

Provincia di Ravenna:

Provincia di Reggio Emilia:

Provincia di Rimini:

Provincia di Arezzo:                   

Provincia di Firenze:

Provincia di Livorno:

Provincia di Lucca:

Provincia di Massa Carrara:

Provincia di Pisa:

Provincia di Pistoia:

Provincia di Prato:

Provincia di Ascoli Piceno:

Provincia di Macerata:

Provincia di Pesaro Urbino:

 

Provincia di Pescara:

Provincia di Teramo:

(Distretto Corte di Appello di Bari)

Provincia di Bari:

(Sezione Corte di Appello di Taranto)

Provincia di Taranto:

(Distretto di Corte di Appello di Catania)

(Distretto Corte di Appello di Palermo)

Provincia di Palermo:

  1. Regione Piemonte - posti 34
    • Tribunale di Acqui Terme - 1 posto
    • Tribunale di Casale Monferrato - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Casale Monferrato - 1 posto
    • Tribunale di Tortona - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Tortona - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Asti - 1 posto
    • Tribunale di Biella - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Biella - 1 posto
    • Tribunale di Mondovì - 1 posto
    • Tribunale di Saluzzo - 2 posti
    • Sezione di Tribunale di Bra - 1 posto
    • Giudice di Pace di Savigliano - 1 posto
    • Ufficio di Sorveglianza di Novara - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Borgomanero - 1 posto
    • Corte di Appello di Torino - 4 posti
    • Tribunale di Sorveglianza di Torino -1 posto
    • Tribunale di Ivrea - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Ivrea - 1 posto
    • Tribunale di Pinerolo - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Susa -2 posti
    • Giudice di Pace di Torino - 1 posto
    • Giudice di Pace di Ciriè -1 posto
    • Giudice di Pace di Cuorgnè - 1 posto
    • Tribunale di Verbania -1 posto
    • Procura della Repubblica di Verbania - 1 posto
    • Tribunale di Vercelli  - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Vercelli - 2 posti
    • Sezione di Tribunale di Varallo -1 posto

  2. Regione Lombardia - posti 29
    • Tribunale di Como - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Como - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Cantù - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Lodi - 1 posto
    • Corte di Appello di Milano - 4 posti
    • Tribunale di Milano - 8 posti
    • Procura della Repubblica di Milano - 3 posti
    • Sezione di Tribunale di Cassano D’Adda - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Legnano - 1 posto
    • Ufficio di Sorveglianza di Pavia - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Morbegno - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Varese -2 posti
    • Tribunale di Brescia - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Breno - 1 posto
    • Procura della Repubblica Cremona - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Crema - 1 posto
       
  3. Regione Trentino Alto Adige - posti 2
    • Sezione di Tribunale di Cles - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Tione di Trento - 1 posto
       
  4. Regione Veneto - posti 19
    • Sezione di Tribunale di Este - 1 posto
    • Giudice di Pace di Cittadella - 1 posto
    • Tribunale di Rovigo - 1 posto
    • Tribunale di Treviso - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Montebelluna - 1 posto
    • Giudice di Pace di Oderzo - 1 posto
    • Corte di Appello di Venezia - 2 posti
    • Procura Generale di Venezia - 1 posto
    • Tribunale di Venezia - 2 posti
    • Procura della Repubblica di Venezia - 1 posto
    • Giudice di Pace di Cavarzere - 1 posto
    • Tribunale di Verona - 1 posto
    • Tribunale di Vicenza - 2 posti
    • Tribunale di Bassano del Grappa - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Schio - 1 posto
    • Giudice di Pace di Bassano del Grappa -1 posto
       
  5. Regione Friuli Venezia Giulia -  posti 5
    • Giudice di Pace di Gorizia - 1 posto
    • Tribunale di Pordenone - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Pordenone - 1 posto
    • Giudice di Pace di San Vito al Tagliamento - 1 posto
    • Procura della Repubblica per i minorenni di Trieste - 1 posto
       
  6. Regione Liguria - posti 13
    • Corte di Appello di Genova n. 1 posto
    • Tribunale per i minorenni di Genova - 1 posto
    • Tribunale di Genova - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Genova - 2 posti
    • Tribunale di Chiavari - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Chiavari - 1 posto
    • Giudice di Pace di Sestri Levante - 1 posto
    • Procura della Repubblica di San Remo - 1 posto
    • Tribunale di Savona - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Albenga - 1 posto
    • Giudice di Pace di Albenga - 1 posto
    • Giudice di Pace di Finale Ligure - 1 posto
       
  7. Regione Emilia Romagna - posti 15
    • Corte di Appello di Bologna - 1 posto
    • Procura della Repubblica per i minorenni di Bologna - 1 posto
    • Tribunale di Bologna - 2 posti
    • Tribunale di Ferrara - 1 posto
    • Giudice di Pace di Portomaggiore - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Modena - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Pavullo nel Frignano - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Sassuolo - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Fidenza - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Faenza - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Lugo - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Guastalla - 1 posto
    • Tribunale di Rimini - 2 posti
       
  8. Regione Toscana - posti 21
    • Sezione di Tribunale di Montevarchi - 1 posto
    • Giudice di Pace di Cortona - 1 posto
    • Corte di Appello di Firenze - 2 posti
    • Tribunale per i minorenni di Firenze - 1 posto
    • Tribunale di Firenze - 3 posti
    • Procura della Repubblica di Firenze -1 posto
    • Giudice di Pace di Firenze -1 posto
    • Sezione di Tribunale di Piombino -1 posto
    • Tribunale di Lucca -2 posti
    • Giudice di Pace di Pontremoli - 1 posto
    • Tribunale di Pisa - 2 posti
    • Giudice di Pace di San Miniato - 1 posto
    • Tribunale di Pistoia - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Pescia - 1 posto
    • Tribunale di Prato - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Prato - 1 posto
       
  9. Regione Marche - posti 7

  10. Provincia di Ancona:
    • Procura Repubblica per i minorenni di Ancona - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Jesi - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Osimo - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di San Benedetto del Tronto - 1 posto
    • Tribunale di Macerata - 1 posto
    • Tribunale di Pesaro - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Pesaro - 1 posto
  11. Regione Lazio - posti 15

  12. Provincia di Roma:
    • Corte Suprema di Cassazione - 8 posti
    • Corte di Appello di Roma - 2 posti
    • Tribunale di Roma - 5 posti
       
  13. Regione Abruzzo - posti 2
    • Sezione Tribunale di Penne - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Giulianova - 1 posto
       
  14. Regione Puglia - posti 11
    • Corte di Appello di Bari - 1 posto
    • Procura Generale di Bari - 1 posto
    • Tribunale di Bari - 1 posto
    • Sezione Tribunale di Altamura - 1 posto
    • Sezione Tribunale di Bitonto - 1 posto
    • Sezione Tribunale di Modugno - 1 posto
    • Sezione Tribunale di Monopoli - 1 posto
    • Sezione di Corte di Appello di Taranto - 1 posto
    • Tribunale di Taranto - 1 posto
    • Sezione Tribunale di Ginosa - 1 posto
    • Sezione Tribunale di Martina Franca - 1 posto
       
  15. Regione Sicilia - posti 8
    • Corte di Appello di Catania - 1 posto
    • Tribunale per i Minorenni di Catania - 1 posto
    • Tribunale di Catania -1 posto
    • Sezione di Tribunale di Adrano - 1 posto
    • Tribunale di Palermo - 1 posto
    • Procura della Repubblica di Palermo - 1 posto
    • Sezione di Tribunale di Monreale - 2 posti
       
  16. Regione Sardegna - posti 16

(Distretto di Corte di Appello di Cagliari)

Provincia di Cagliari:               

  • Corte di Appello di Cagliari - 2 posti
  • Procura della Repubblica per i minorenni di Cagliari - 1 posto
  • Tribunale di Sorveglianza di Cagliari - 1 posto
  • Tribunale di Cagliari - 2 posti
  • Giudice di Pace di San Nicolò Gerrei - 1 posto

Provincia di Medio Campidano:

  • Giudice di Pace di Sanluri - 1 posto

Provincia di Ogliastra:

  • Tribunale di Lanusei - 1 posto
  • Giudice di Pace Seui - 1 posto

Provincia di Nuoro:

  • Sezione di Tribunale di Macomer - 1 posto

Provincia di Oristano:

  • Giudice di Pace di Ghilarza - 1 posto

(Sezione Corte di Appello di Sassari)

Provincia di Sassari:

  • Tribunale di Sassari - 1 posto
  • Sezione Tribunale di Alghero - 1 posto
  • Giudice di Pace di Porto Torres - 1 posto
  • Giudice di Pace di Sorso - 1 posto

Nessuna domanda di partecipazione deve essere inoltrata direttamente all'Amministrazione Giudiziaria da soggetti eventualmente interessati, poiché l’avviamento avverrà a cura della Amministrazione provinciale - Servizio collocamento obbligatorio territorialmente competente. Le domande inoltrate direttamente all'Amministrazione Giudiziaria, saranno conseguentemente archiviate senza alcuna valutazione, in quanto presentate a soggetto incompetente.

Requisiti e prova di idoneità

Il personale disabile da avviare a selezione per l'assunzione nella figura professionale di ausiliario (area prima, prima fascia economica di accesso) deve:

  • dimostrare di avere assolto l'obbligo scolastico;
  • essere cittadino italiano;
  • essere in possesso del requisito della condotta incensurabile previsto dall'articolo 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;
  • non essere stato escluso dall'elettorato attivo;
  • non essere stato destituito o dispensato dall'impiego presso una pubblica amministrazione per persistente, insufficiente rendimento ovvero non deve essere stato dichiarato decaduto da altro impiego statale ai sensi dell'articolo 127, lettera d), del testo unico approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3 oppure non deve essere stato licenziato ai sensi dei contratti collettivi nazionali di lavoro relativi al personale dei vari comparti della pubblica amministrazione.

Le persone avviate dall'Amministrazione provinciale - Servizio collocamento obbligatorio dovranno sostenere una prova di idoneità consistente:

  1. nell'esecuzione di fotocopia di atti su macchine in dotazione all'Amministrazione, nel numero e con le modalità richieste dalla commissione esaminatrice;
  2. nel prelievo, trasporto, consegna e ricollocazione di fascicoli o altro materiale dell'amministrazione.

L'idoneità sarà conseguita dal candidato che, nel tempo assegnato dalla commissione, avrà correttamente eseguito le operazioni richieste.
La prova di idoneità avrà luogo, con riferimento a ciascuna assunzione da realizzare, nella Corte di appello territorialmente competente, all’uopo delegata.
Ai sensi dell'articolo 32 del D.P.R. 9 maggio 1994, n. 487, l'ufficio delegato alla selezione inviterà, con lettera raccomandata, la persona avviata a sostenere la prova di idoneità entro quarantacinque giorni dall'avviamento.

La procedura di selezione avviene con riserva di valutazione dei requisiti che saranno documentati dall'interessato superata la prova di idoneità.
Il contratto individuale di lavoro sarà perfezionato solo dopo la verifica da parte dell'Amministrazione Giudiziaria della regolarità della procedura e del possesso da parte dell'interessato, sia al momento della selezione sia a quello dell'assunzione, dei requisiti richiesti.

Roma, 21 giugno 2011

IL DIRETTORE GENERALE
(Calogero Roberto Piscitello)