salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 gennaio 2020

31 gennaio 2020

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 gennaio 2020
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.650 2.091 87 397 17 3
BASILICATA 3 411 459 0 40 2 0
CALABRIA 12 2.735 2.794 60 600 28 0
CAMPANIA 15 6.164 7.468 370 976 245 9
EMILIA ROMAGNA 10 2.793 3.862 161 1.934 82 18
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 479 659 27 227 19 3
LAZIO 14 5.246 6.613 452 2.473 61 9
LIGURIA 6 1.104 1.522 75 843 36 12
LOMBARDIA 18 6.199 8.583 471 3.628 105 19
MARCHE 6 857 907 21 297 18 5
MOLISE 3 270 452 0 158 7 0
PIEMONTE 13 3.971 4.517 161 1.825 74 18
PUGLIA 11 2.517 3.869 194 502 76 2
SARDEGNA 10 2.710 2.319 42 708 32 0
SICILIA 23 6.497 6.547 219 1.138 113 4
TOSCANA 16 3.136 3.572 111 1.751 125 31
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 433 24 274 8 4
UMBRIA 4 1.324 1.450 73 507 7 2
VALLE D'AOSTA 1 181 245 0 159 0 0
VENETO 9 1.942 2.609 130 1.404 31 13
Totale 189 50.692 60.971 2.678 19.841 1.086 152

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 gennaio 2020
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 210 93 73 38 204 1.566 111 0 2.091
BASILICATA 105 20 26 12 58 294 1 1 459
CALABRIA 576 227 141 46 414 1.797 3 4 2.794
CAMPANIA 1.411 724 493 254 1.471 4.537 33 16 7.468
EMILIA ROMAGNA 444 242 184 70 496 2.856 64 2 3.862
FRIULI VENEZIA GIULIA 153 73 30 24 127 373 4 2 659
LAZIO 1.224 699 422 122 1.243 4.118 18 10 6.613
LIGURIA 245 100 65 15 180 1.095 0 2 1.522
LOMBARDIA 1.185 642 467 97 1.206 6.184 5 3 8.583
MARCHE 152 61 46 17 124 629 2 0 907
MOLISE 33 24 18 2 44 375 0 0 452
PIEMONTE 543 263 207 53 523 3.396 53 2 4.517
PUGLIA 870 257 185 94 536 2.447 3 13 3.869
SARDEGNA 273 87 68 34 189 1.833 23 1 2.319
SICILIA 1.273 686 328 179 1.193 4.047 27 7 6.547
TOSCANA 462 246 148 41 435 2.671 3 1 3.572
TRENTINO ALTO ADIGE 74 26 15 3 44 315 0 0 433
UMBRIA 188 96 64 32 192 1.070 0 0 1.450
VALLE D'AOSTA 16 20 27 1 48 181 0 0 245
VENETO 358 200 127 23 350 1.895 5 1 2.609
Totale 9.795 4.786 3.134 1.157 9.077 41.679 355 65 60.971
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 57 23 28 2 53 265 22 0 397
BASILICATA 22 1 1 1 3 15 0 0 40
CALABRIA 92 67 52 7 126 380 1 1 600
CAMPANIA 214 99 86 22 207 553 2 0 976
EMILIA ROMAGNA 280 158 123 34 315 1.323 14 2 1.934
FRIULI VENEZIA GIULIA 70 26 10 6 42 114 0 1 227
LAZIO 460 352 222 31 605 1.395 10 3 2.473
LIGURIA 160 60 45 9 114 569 0 0 843
LOMBARDIA 579 335 282 36 653 2.394 2 0 3.628
MARCHE 69 30 30 5 65 163 0 0 297
MOLISE 8 13 6 0 19 131 0 0 158
PIEMONTE 265 115 102 17 234 1.312 13 1 1.825
PUGLIA 200 63 33 8 104 195 1 2 502
SARDEGNA 63 13 24 3 40 601 4 0 708
SICILIA 250 143 64 9 216 667 5 0 1.138
TOSCANA 318 167 107 23 297 1.134 1 1 1.751
TRENTINO ALTO ADIGE 51 18 12 3 33 190 0 0 274
UMBRIA 63 32 30 5 67 377 0 0 507
VALLE D'AOSTA 11 16 18 0 34 114 0 0 159
VENETO 209 148 82 13 243 951 0 1 1.404
Totale 3.441 1.879 1.357 234 3.470 12.843 75 12 19.841


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica