salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 agosto 2018

31 agosto 2018

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 agosto 2018
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.640 1.960 89 343 16 2
BASILICATA 3 413 570 14 79 1 0
CALABRIA 12 2.734 2.698 54 610 20 0
CAMPANIA 15 6.161 7.477 378 1.000 209 6
EMILIA ROMAGNA 10 2.806 3.576 152 1.850 68 22
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 480 629 29 244 20 4
LAZIO 14 5.270 6.400 404 2.582 57 5
LIGURIA 6 1.128 1.489 79 791 28 8
LOMBARDIA 18 6.226 8.440 462 3.638 83 12
MARCHE 7 898 940 21 304 14 2
MOLISE 3 270 393 0 127 3 2
PIEMONTE 13 3.976 4.445 150 2.006 54 17
PUGLIA 11 2.322 3.611 160 529 69 0
SARDEGNA 10 2.713 2.257 33 731 28 1
SICILIA 23 6.475 6.400 164 1.196 87 4
TOSCANA 16 3.146 3.386 139 1.660 102 29
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 430 27 298 6 3
UMBRIA 4 1.331 1.400 64 532 14 2
VALLE D'AOSTA 1 181 229 0 147 1 0
VENETO 9 1.946 2.405 132 1.360 25 8
Totale nazionale 190 50.622 59.135 2.551 20.027 905 127

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 agosto 2018
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 196 74 64 48 186 1.458 119 1 1.960
BASILICATA 98 36 42 18 96 376 0 0 570
CALABRIA 624 261 211 59 531 1.539 1 3 2.698
CAMPANIA 1.425 802 639 294 1.735 4.296 13 8 7.477
EMILIA ROMAGNA 515 340 190 66 596 2.375 89 1 3.576
FRIULI VENEZIA GIULIA 162 54 36 21 111 351 5 0 629
LAZIO 1.073 740 437 137 1.314 3.994 11 8 6.400
LIGURIA 269 130 65 21 216 1.002 1 1 1.489
LOMBARDIA 1.264 683 517 135 1.335 5.834 6 1 8.440
MARCHE 176 69 38 14 121 643 0 0 940
MOLISE 24 15 23 5 43 325 0 1 393
PIEMONTE 612 286 237 37 560 3.239 34 0 4.445
PUGLIA 840 279 196 115 590 2.175 2 4 3.611
SARDEGNA 215 66 81 22 169 1.841 32 0 2.257
SICILIA 1.359 631 375 176 1.182 3.837 21 1 6.400
TOSCANA 488 243 116 56 415 2.482 0 1 3.386
TRENTINO ALTO ADIGE 68 17 13 4 34 328 0 0 430
UMBRIA 141 76 68 27 171 1.087 0 1 1.400
VALLE D'AOSTA 9 31 19 0 50 170 0 0 229
VENETO 343 182 104 25 311 1.738 6 7 2.405
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
9.901 5.015 3.471 1.280 9.766 39.090 340 38 59.135
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 35 19 26 7 52 241 15 0 343
BASILICATA 24 7 7 0 14 41 0 0 79
CALABRIA 91 79 76 5 160 359 0 0 610
CAMPANIA 248 129 101 15 245 505 1 1 1.000
EMILIA ROMAGNA 299 229 133 34 396 1.136 19 0 1.850
FRIULI VENEZIA GIULIA 99 21 12 3 36 109 0 0 244
LAZIO 454 381 218 32 631 1.486 5 6 2.582
LIGURIA 177 88 41 14 143 471 0 0 791
LOMBARDIA 672 402 276 48 726 2.237 3 0 3.638
MARCHE 84 33 18 5 56 164 0 0 304
MOLISE 5 2 12 0 14 108 0 0 127
PIEMONTE 300 146 138 9 293 1.405 8 0 2.006
PUGLIA 192 67 59 15 141 194 1 1 529
SARDEGNA 58 13 31 4 48 613 12 0 731
SICILIA 316 137 117 14 268 610 2 0 1.196
TOSCANA 324 179 76 29 284 1.051 0 1 1.660
TRENTINO ALTO ADIGE 47 14 10 4 28 223 0 0 298
UMBRIA 73 31 29 4 64 394 0 1 532
VALLE D'AOSTA 3 20 17 0 37 107 0 0 147
VENETO 240 127 68 13 208 906 0 6 1.360
Totale detenuti
Stranieri
3.741 2.124 1.465 255 3.844 12.360 66 16 20.027


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica