salta al contenuto

Detenuti presenti - aggiornamento al 30 giugno 2018

30 giugno 2018

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 30 giugno 2018
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.643 1.914 76 354 18 3
BASILICATA 3 413 533 16 73 1 0
CALABRIA 12 2.734 2.775 67 574 20 0
CAMPANIA 15 6.161 7.459 379 979 205 6
EMILIA ROMAGNA 10 2.808 3.560 150 1.841 69 19
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 480 628 25 276 21 5
LAZIO 14 5.270 6.398 396 2.603 52 3
LIGURIA 6 1.129 1.455 72 770 31 7
LOMBARDIA 18 6.226 8.500 471 3.722 73 11
MARCHE 7 898 898 20 305 15 3
MOLISE 3 270 418 0 136 3 1
PIEMONTE 13 3.978 4.356 162 1.923 54 18
PUGLIA 11 2.322 3.578 152 499 75 0
SARDEGNA 10 2.713 2.248 37 757 31 1
SICILIA 23 6.476 6.376 166 1.183 95 4
TOSCANA 16 3.146 3.333 136 1.645 119 30
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 416 22 290 3 2
UMBRIA 4 1.331 1.369 61 518 16 3
VALLE D'AOSTA 1 181 226 0 144 1 0
VENETO 9 1.947 2.319 139 1.276 29 10
Totale nazionale 190 50.632 58.759 2.547 19.868 931 126

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 30 giugno 2018
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 172 80 67 44 191 1.432 117 2 1.914
BASILICATA 102 27 43 17 87 344 0 0 533
CALABRIA 697 252 206 59 517 1.539 0 22 2.775
CAMPANIA 1.423 814 704 311 1.829 4.189 11 7 7.459
EMILIA ROMAGNA 486 344 203 75 622 2.368 83 1 3.560
FRIULI VENEZIA GIULIA 131 70 25 15 110 380 6 1 628
LAZIO 1.071 724 458 143 1.325 3.991 10 1 6.398
LIGURIA 267 133 69 21 223 963 1 1 1.455
LOMBARDIA 1.293 681 648 138 1.467 5.734 6 0 8.500
MARCHE 160 67 36 12 115 623 0 0 898
MOLISE 23 17 25 8 50 344 0 1 418
PIEMONTE 591 296 225 41 562 3.169 31 3 4.356
PUGLIA 789 294 199 105 598 2.184 1 6 3.578
SARDEGNA 217 64 87 17 168 1.833 30 0 2.248
SICILIA 1.335 621 367 163 1.151 3.869 18 3 6.376
TOSCANA 459 229 148 37 414 2.459 0 1 3.333
TRENTINO ALTO ADIGE 56 22 16 2 40 320 0 0 416
UMBRIA 109 76 63 29 168 1.091 1 0 1.369
VALLE D'AOSTA 12 19 22 0 41 173 0 0 226
VENETO 290 187 103 27 317 1.704 6 2 2.319
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
9.683 5.017 3.714 1.264 9.995 38.709 321 51 58.759
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 45 25 19 7 51 241 17 0 354
BASILICATA 21 4 7 0 11 41 0 0 73
CALABRIA 97 71 69 6 146 328 0 3 574
CAMPANIA 214 133 118 17 268 494 2 1 979
EMILIA ROMAGNA 280 244 131 39 414 1.130 16 1 1.841
FRIULI VENEZIA GIULIA 80 37 9 1 47 148 0 1 276
LAZIO 429 387 237 28 652 1.518 4 0 2.603
LIGURIA 170 92 46 16 154 446 0 0 770
LOMBARDIA 708 393 351 58 802 2.209 3 0 3.722
MARCHE 83 35 20 5 60 162 0 0 305
MOLISE 4 2 12 1 15 116 0 1 136
PIEMONTE 289 149 122 12 283 1.343 7 1 1.923
PUGLIA 165 70 60 12 142 191 0 1 499
SARDEGNA 66 14 40 3 57 624 10 0 757
SICILIA 290 151 115 11 277 613 3 0 1.183
TOSCANA 319 166 95 20 281 1.044 0 1 1.645
TRENTINO ALTO ADIGE 39 19 11 2 32 219 0 0 290
UMBRIA 45 33 26 2 61 412 0 0 518
VALLE D'AOSTA 5 11 19 0 30 109 0 0 144
VENETO 198 127 65 10 202 875 0 1 1.276
Totale detenuti
Stranieri
3.547 2.163 1.572 250 3.985 12.263 62 11 19.868


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica