salta al contenuto

Adozione

aggiornamento: 6 luglio 2018

Si chiama adozione l'atto che attribuisce a un soggetto (l'adottato) la qualità giuridica di figlio di un altro soggetto (l'adottante) anche se il primo non è stato generato dal secondo. Attraverso l'adozione si costituisce un vincolo giuridico di filiazione tra persone non unite da una relazione biologica. Con il termine adozione si indicano istituti giuridici diversi. Il nostro ordinamento infatti prevede e disciplina sia l'adozione dei minori, sia l'adozione dei maggiorenni.

Approfondimenti

Commissione per le adozioni internazionali

Relazione - Stato di attuazione della legge recante modifiche alla disciplina dell'adozione e dell'affidamento dei minori, nonché al titolo VIII del libro I del codice civile (2018)


Schede pratiche

►Adozione-casi particolari ►Adozione internazionale ►Adozione nazionale