Consultazione per valutazione impatto regolatorio

 

Il d.p.c.m. 169/2017 "Regolamento recante disciplina sull'analisi dell'impatto della regolamentazione, la verifica dell'impatto della regolamentazione e la consultazione", prevede che ciascuna amministrazione predisponga, con cadenza biennale, un “Piano per la valutazione e la revisione della regolamentazione” degli atti normativi adottati che intende sottoporre a verifica di impatto. La consultazione costituisce strumento utile a coadiuvare l'organo di vertice nell'individuare i fabbisogni regolatori nell'ambito della gestione del ciclo delle politiche pubbliche.

La verifica dell'impatto regolatorio (VIR) consiste nella valutazione del grado di raggiungimento delle finalità sottese al provvedimento normativo oggetto di osservazione, nonché nella stima degli effetti prodotti su cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni.

La finalità della verifica, dunque, è di fornire, con riguardo a provvedimenti normativi per i quali vi è già stato un sufficiente grado di implementazione, informazioni sull’efficacia e sull’impatto concretamente prodotto sui destinatari, anche al fine di valutare possibili revisioni della regolazione in vigore proponendo interventi di integrazione, modifica o abrogazione come prevede l'art. 2 comma 5, del Regolamento n.169. 

La verifica viene effettuata attraverso un percorso trasparente di valutazione, basato sull'evidenza empirica in merito alla perdurante utilità.

Il piano biennale VIR è predisposto dall’Ufficio legislativo sentito il Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio dei ministri ed è adottato tenendo conto degli esiti di consultazione aperta, previa verifica da parte del Dipartimento.

Nella fase di consultazione della durata di quattro settimane, chiunque abbia interesse può inviare contributi riguardanti:​

- gli atti inclusi nel piano
- l'applicazione dei criteri di cui all'art. 12, comma 8, del d.p.c.m. 169/2017 per la selezione dei provvedimenti significativi e rilevanti in relazione agli obiettivi perseguiti dalle politiche pubbliche
- le proposte di ulteriori diversi atti da sottoporre a valutazione, prima che il piano sia definitivamente adottato.

 


PROPOSTA PIANO BIENNALE 2021-2022


FORM CONSULTAZIONE
relativa al piano biennale per la valutazione e la revisione della regolamentazione 2021-2022

 

aggiornamento: 11 luglio 2022