Palermo Pagliarelli

Casa circondariale - Antonio Lorusso

Indirizzi e riferimenti

località Palermo
indirizzo Piazza Pietro Cerulli, 1
cap 90129
telefono 0916685456
mail cc.pagliarelli.palermo@giustizia.it
Codice Fiscale 97115040822

Capienza e presenze

posti regolamentari posti non disponibili totale detenuti
1182 20 1249

dati aggiornati al

29/01/2023

MISURE CORONAVIRUS

visite con i familiari Si comunica che fino a nuove disposizioni SONO SOSPESI I COLLOQUI VISIVI CON I DETENUTI, ai sensi del d.p.c.m. del 9/3/2020 recante "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale".

Informazioni generali

Caratteristiche e storia La struttura, attiva dal 1995, è stata realizzata in cemento armato con pannelli prefabbricati e rete elettro saldata. Nasce quale istituto con vocazione trattamentale, anche grazie agli spazi disponibili per l'organizzazione di molteplici e varie attività. Nel tempo, ha sostituito la sede di Palermo Ucciardone nella gestione dei detenuti ricompresi nel circuito Alta Sicurezza 3 e come istituto cittadino adibito a Casa circondariale, accogliendo tutti i nuovi giunti provenienti dallo stato di libertà. All'esito di riorganizzazione interna, l'istituto ora comprende 3 padiglioni con destinazione circondariale, 1 destinato all'Alta sicurezza e 2 alla Media sicurezza, uno dei quali connotato da modalità custodiale aperta, oggi supportata da videosorveglianza con sistema di automazione. All'interno dell'area compresa nel muro di cinta vi è altro padiglione, di più recente costruzione, con destinazione reclusione, ove la modalità di custodia aperta è gestita con vigilanza e sicurezza dinamica tramite sistemi di video vigilanza ed automazione e, dunque, controllo remoto. Unitamente ai padiglioni principali vi sono altri padiglioni di minori dimensioni, sempre tutti interni al muro di cinta, che ospitano categorie detentive di minore entità numerica: semiliberi, soggetti ammessi all'art. 21 O.P., detenute donne. L'Istituto è dotato di un reparto adibito a degenza infermeria, è munito di servizio di salute mentale con assistenza psichiatria e relativa sezione detentiva all'uopo allestista e di piccola sezione (n. 11 camere) destinata all'osservazione psichiatrica ex art. 112 del Regolamento di esecuzione dell'O.P. ed è, pertanto, impiegata, secondo le varie esigenze e priorità, dagli istituti regionali.
come si raggiunge con mezzi pubblici il bus del trasporto pubblico che conduce direttamente alla struttura è il n. 304 dal capolinea di piazza dell'indipendenza. Dalla stazione centrale bus n.109 fino a piazza Indipendneza e poi bus n. 304, oppure il bus 234 ma poi si deve percorrere un tratto a piedi di circa 20 minuti
come si raggiunge in auto Provenendo da Agrigento/Catania/Messina, dall'autostrada A29/E90 continuare su viale della Regione Siciliana fino allo svincolo "Via Ernesto Basile". Seguire le indicazioni per la SS624 Palermo-Sciacca, Imboccare via Gaetano Costa parallela della SS624 Palermo-Sciacca e svoltare a destra sul primo cavalcavia è presente un cartello dindicazione per la casa circondariale Pagliarelli in via Vittorio Bachelet. All'inizio della cancellata gialla deviare sulla destra entrando in piazzale Pietro Cerulli. Provenendo da Sciacca, dalla SS624 Palermo-Sciacca, alla fine della SS624 continuare per Via Ernesto Basile, salire sul cavalcavia e prendere la seconda uscita a destra seguendo le indicazioni per Sciacca in modo da risalire sul cavalcavia. Continuare a seguire le indicazioni per Sciacca, tenersi sulla destra per imboccare la via Gaetano Costa parallela della SS624 Palermo-Sciacca, svoltare a destra sul primo cavalcavia è presente un cartello d'indicazione per la CC Pagliarelli che porta in via Vittorio Bachelet. All'inizio della cancellata gialla deviare sulla destra entrando in piazzale Pietro Cerulli. Provenendo da Trapani, dall'autostrada A29/E90 alla fine dell'autostrada continuare su viale della Regione Siciliana fino allo svincolo via Ernesto Basile e seguire le indicazioni per la SS624 Palermo-Sciacca, imboccare la via Gaetano Costa parallela della SS624 Palermo-Sciacca e svoltare a destra sul primo cavalcavia è presente un cartello d'indicazione per la CC Pagliarelli che porta in via Vittorio Bachelet. All'inizio della cancellata gialla deviare sulla destra entrando in piazzale Pietro Cerulli.

Responsabile ASL per il carcere

ASL Asp Palermo
Nome Fabrizio
Cognome Scalici
Cartella medica digitale No

Sono competenti per questo istituto

Provveditorato regionale - Sicilia
Ufficio esecuzione penale esterna - Palermo
Tribunale di sorveglianza - Palermo
Ufficio di sorveglianza - Palermo

Direttore

Nome Maria Luisa
Cognome Malato
Tipologia di incarico Titolare

Vice direttore

Nome Teresa
Cognome Monachino
Tipologia di incarico Titolare

Personale

polizia penitenziaria - effettivi polizia penitenziaria - previsti amministrativi - effettivi amministrativi - previsti educatori - effettivi educatori - previsti
677 727 37 44 13 16

personale polizia penitenziaria aggiornato al

30/11/2022

personale amministrativo aggiornato al

30/11/2022

data di aggiornamento spazi detentivi

29/01/2023

Stanze di detenzione

numero complessivo numero non disponibili doccia bidet portatori di handicap servizi igienici con porta accensione luce autonoma prese elettriche
734 20 242 722 0 728 720 66

Spazi d'incontro con i visitatori

sale colloqui conformi alle norme aree verdi ludoteca
15 15 2 si

Spazi comuni e impianti

campi sportivi teatri laboratori palestre officine biblioteche aule locali di culto mense detenuti
1 1 4 12 2 6 25 4 0

Corsi

denominazione descrizione data inizio data fine finanziato da numero iscritti ente formatore
Collaboratore cucina Cucina e ristorazione 11/05/2022 31/12/2024 Po fse 2014-2020 avviso 10/16 6 Eap fedarcom
Addetto alle murature intonaci e posa materiali la Edilizia 03/02/2022 28/02/2023 Po fse sicilia 2014/2020 avviso 8/2016 10 Fae

Corsi istruzione

tipo corso titolo data inizio data fine iscritti finanziato da livello
Classe i comuni 30/09/2021 09/06/2022 12 Percorso di istruzione di secondo livello
I classe sez x a.s. 30/09/2021 09/06/2022 10 Percorso di istruzione di secondo livello
Classe ii comuni 30/09/2021 09/06/2022 7 Percorso di istruzione di secondo livello
Ii classe sez. u a.s. 30/09/2021 09/06/2022 8 Percorso di istruzione di secondo livello
Ii classe sez. x a.s. 30/09/2021 09/06/2022 11 Percorso di istruzione di secondo livello
Classe iii comuni 30/09/2021 09/06/2022 3 Percorso di istruzione di secondo livello
Iii classe sez. u a.s. 30/09/2021 09/06/2022 5 Percorso di istruzione di secondo livello
Iii classe sez. x a.s. 30/09/2021 09/06/2022 12 Percorso di istruzione di secondo livello
Classe iv comuni 30/09/2021 09/06/2022 2 Percorso di istruzione di secondo livello
Iv classe sez. u a.s. 30/09/2021 09/06/2022 3 Percorso di istruzione di secondo livello
Iv classe sez. x a.s. 30/09/2021 09/06/2022 3 Percorso di istruzione di secondo livello
Classe v sez. x a.s. 30/09/2021 09/06/2022 3 Percorso di istruzione di secondo livello

Attività gestite da terzi

lavorazione persone impiegate turnazione
nessuna

Lavorazioni gestite dall'amministrazione

lavorazione persone impiegate turnazione
addetti manutenzione ordinaria fabbricati 15 nessuna
tenimento agricolo 7 nessuna

Attività teatrali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
corso teatro sociale ente esterno 01/01/2016 31/12/2016 38

Attività sportive

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
i detenuti hanno la possibilità di svolgere attività ludico-sportiva sia durante la fruizione delle ore d'aria che utilizzando piccole palestre ricavate ambito sezioni detentive (ove presenti) istituto 01/01/2016 31/12/2016

Attività culturali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
corso di educazione alla pace Cappellano dell'Istituto e volontariato 01/01/2016 31/12/2016 25
cineforum anno 2016 01/01/2016 31/12/2016 55

Attività religiose

descrizione a cura di data inizio data fine numero partecipanti
Catechesi culto cattolico e suoi riti Cappellano dell'Istituto e volontariato 01/01/2016 31/12/2016 20

detenuti che partecipano contemporaneamente a più attività

450
La procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari,conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario - La procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede

Scheda pratica - COLLOQUIO dei FAMILIARI e TERZE PERSONE
Scheda pratica - ALTRE PERSONE AMMESSE alla VISITA
Scheda pratica - NOMINA e COLLOQUI con AVVOCATI

indirizzo d'ingresso

soltanto per i familiari dei detenuti del padiglione "Laghi" si accede da viale Regione Siciliana n. 1555

Orari di visita con i familiari

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
mattina

Orari colloqui con gli avvocati

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
mattina 09:00-14:00 09:00-14:00 09:00-14:00 09:00-14:00 09:00-14:00 09:00-14:00

Prenotazione colloqui con gli avvocati

e-mail colloquiavvocati.cc.pagliarelli.palermo@giustizia.it

Altre informazioni su visite e colloqui

per i colloqui domenicali: reparto PIANETI penultima del mese reparto LAGHI ultima del mese colloqui in area verde con i figli minori fino a 12 anni. Sono ammessi solo 2 adulti e 3 bambini. colloqui in ospedale, in caso di ricovero, previa autorizzazione

Telefonate

carte telefoniche Si
modalità di acquisto e utilizzo schede il possesso e l'uso delle schede telefoniche è strettamente personale ed è subordinato ad un'istanza soggetta ad autorizzazione previo necessario accertamento relativo alla titolarità delle utenze richieste dal detenuto, ed alla legittimazione secondo le previsioni dell'ordinamento penitenziario
altre informazioni sulle comunicazioni è in attivazione sistema di comunicazione tramite skype

videochiamate tramite Skype

Si

altre informazioni

i detenuti possono richiedere corrispondenza telefonica a utenze mobili solo laddove non appartenenti a circuito AS o sottoposti a 41 bis L.P.
Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

Scheda pratica - per CONSEGNARE, RICEVERE e INVIARE DENARO

Come fare per

inviare pacchi al detenuto spedizione con posta o corriere privato N.B. I pacchi non devono contenere alimenti.
consegnare pacchi al detenuto rivolgersi all'ingresso principale. successivamente l'invio di una email all' indirizzo cc.pagliarelli.palermo@giustizia.it ed aver ricevuto la conferma per la consegna.
invio pacchi da parte del detenuto previa richiesta autorizzata secondo le normali regole afferenti la corrispondenza in uscita
generi alimentari ammessi CARNE COTTA: priva di sughi, sempre disossata e tagliata, arrostita.SPEZZATINO: cotto in piccoli pezzi e senza sugo solo di manzo, agnello, pollo, tacchino. Vietate le salsicce intere o tagliate a metà e la carne panata di qualsiasi specie.SALUMI: di ogni genere se tagliati a fette. PESCE COTTO: Senza lische e testa, privo di sughi. Sono vietati molluschi, crostacei, i frutti di mare, fatta eccezione per le vongole ed i gamberetti purchè sgusciati, lessati e privi di condimento. FORMAGGI: Di tutte le qualità purchè a fette o a piccoli tocchi non più grandi di una noce. Sono vietati gorgonzola, la ricotta, la crescenza, i formaggini, il burro, la margarina, il mascarpone e tutti i formaggi di difficile controllo INSALATA DI RISO: senza aggiunta di salse. VERDURA DI STAGIONE: cotta.ORTAGGI DI STAGIONE: Solo cotti senza sughi o arrostiti. SONO VIETATI tutti gli ortaggi ripieni ed interi es: Peperoni melanzane ecc. PANE solo affettato e in piccole porzioni.OLIVE: solo snocciolate e non ripiene. FRUTTA FRESCA: di stagione, banane e melograno purchè a piccoli pezzi. Vietati la frutta esotica, anguria, il melone, le banane intere, il melograno intero e tutta la frutta di difficile controllo.Vietati spezie e funghi di qualsiasi qualità.
abbigliamento ammesso pantaloni privi di lacci e /o elastico - maglioni non imbottiti - accappatoio senza cintura e cappuccio -asciugamani grandi e piccoli - pigiami privi di elastico cappuccio e/o elastici - calze - camicie - cappotti e/o giubbotti senza imbottitura senza metalli, senza lacci e cappucci - tuta senza lacci o elastici rimovibili - occhiali da vista solo dietro prescrizione medica - no occhiali da sole e /o con vetri scuri
generi vari ammessi libri e riviste con copertina liscia ovvero non rigida. Nel caso di copertina rigida solo quelle che si riescono a ispezionare con il metal detector. Gli elenchi sono in fase di aggiornamento.

Sportelli

nome informazioni sulla funzione e sull'accesso
Anagrafe a cura del Comune di Palermo
Guardaroba e Biblioteca a cura della ASVOPE
Gruppo di parola Volontari
Sostegno per tossicodipendenti A.S.L. n 6
Arteterapia Associazione Arterapy
Patronato INPAS - ITALUIL
Sono resi pubblici le informazioni e i dati relativi a ►Contratti pubblici di lavori, servizi e forniture come previsto dall'art 37 del d.lgs. 33/2013 modificato dal d.lgs. 97/2016 ►I dati concernenti i titolari di incarichi di collaborazione o consulenza come previsto dall'art 15 del d.lgs. 33/2013 modificato dal d.lgs.97/2016 e dall'art 15-ter introdotto dal d.lgs. 97/2016

Incarichi di consulenza e collaborazione

Descrizione

PUBBLICAZIONI richieste dall'istituto