Bollate

Casa di reclusione - IIª casa

Indirizzi e riferimenti

località Milano
indirizzo via Cristina Belgioioso, 120
cap 20157
telefono 028201617
mail cc.bollate@giustizia.it
PEC cc.bollate@giustiziacert.it
Codice Fiscale 97282560156

Capienza e presenze

posti regolamentari posti non disponibili totale detenuti
1267 0 1362

dati aggiornati al

26/01/2023

MISURE CORONAVIRUS

visite con i familiari Le visite sono SOSPESE ai sensi dell’art. 2 lett u) del d.p.c.m. 8 marzo 2020: Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. (GU n.59 del 08-03-2020)

Informazioni generali

Caratteristiche e storia La Seconda Casa di Reclusione di Milano-Bollate viene inaugurata nel dicembre del 2000 come Istituto a custodia attenuata per detenuti comuni (secondo il disposto dell'art. 115 del dpr 231\2000). La politica dell'Amministrazione penitenziaria dei circuiti penitenziari differenziati prevede per ogni tipologia di detenuti una risposta punitiva differente, bilanciando l'aspetto punitivo e quello rieducativo della pena, in un ventaglio di opzioni che va dal circuito dei detenuti comuni a regimi di più elevata sicurezza, e infine, alla custodia attenuata per tossicodipendenti e per detenuti comuni non pericolosi socialmente al lavoro all'esterno
come si raggiunge con mezzi pubblici Metropolitana Linea 1 (rossa) fino a Rho-Fiera Milano - pullman n. 542 Direzione II Casa di Reclusione di Milano. Bus navetta n. 85 con partenza dall'Ospedale Sacco di Milano (via G.B. Grassi) ogni 15 minuti, prima corsa ore 7.30, ultima corsa da e per il carcere ore 19.40. Per raggiungere l'Ospedale Sacco tram n. 12 e 19
come si raggiunge in auto Dall'autostrada A8 Milano-Laghi uscita Rho-Fiera Milanodalla Tangenziale Ovet direzione Varese uscita Fiera - Milanodalla Tangeziale Est direzione Varese uscuita Rho-Fieradalla Tangenziale Ovest direzione Varese uscita Rho-Fiera Milanodalla città di Milano prendi Corso Sempione, Viale Certosa, Svincolo Autostradale Viale Certosae A8 fino a Rho-Fiera Milano

Responsabile ASL per il carcere

ASL Milano
Nome Roberto
Cognome Danese
Cartella medica digitale No

Sono competenti per questo istituto

Provveditorato regionale - Lombardia
Ufficio esecuzione penale esterna - Milano
Tribunale di sorveglianza - Milano
Ufficio di sorveglianza - Milano

Direttore

Nome Giorgio
Cognome Leggieri
Tipologia di incarico Titolare

Vice direttore

Nome Gianfranco
Cognome Mongelli
Tipologia di incarico Titolare

Personale

polizia penitenziaria - effettivi polizia penitenziaria - previsti amministrativi - effettivi amministrativi - previsti educatori - effettivi educatori - previsti
435 516 35 51 19 22

personale polizia penitenziaria aggiornato al

30/11/2022

personale amministrativo aggiornato al

30/11/2022

data di aggiornamento spazi detentivi

26/01/2023

Stanze di detenzione

numero complessivo numero non disponibili doccia bidet portatori di handicap servizi igienici con porta accensione luce autonoma prese elettriche
707 0 194 707 8 707 707 706

Spazi d'incontro con i visitatori

sale colloqui conformi alle norme aree verdi ludoteca
6 6 1 1

Spazi comuni e impianti

campi sportivi teatri laboratori palestre officine biblioteche aule locali di culto mense detenuti
1 1 5 8 1 3 5 8 0

Attività gestite da terzi

lavorazione persone impiegate turnazione
BEE4 (gestione del call center); FALEGNAMERIA; ASSEMBLAGGIO ELETTRICO - BANCALI ECC.; VIVAIO-SERRA-VIVICOLTURA; COOP. ESTIA (falegnameria) Coop. ABC (servizio catering) Cascina Bollate (gestione delle serre) Coop. Alice (laboratorio sartoriale) Bee4 (assemblaggio componenti) Angel Service (stampa grafica su t-schirt) Arte in Tasca (creazione bigiotteria) Zerografica (copisteria, rilegatura) 145 nessuna

Lavorazioni gestite dall'amministrazione

lavorazione persone impiegate turnazione
Muratore qualificato - Elettricista mof - Giardiniere mof - Idraulico mof - Imbianchino - Cuciniere - Barbiere - Aiuto cuciniere - Spesino - Piantone - Porta vitto - Scopino - Porta pranzi - Inserviente di cucina - Scrivano - Magazziniere 242 nessuna

Attività teatrali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti

Attività sportive

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
nessuna

Attività culturali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
nessuna

Attività religiose

descrizione a cura di data inizio data fine numero partecipanti
nessuna
La procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari,conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario - La procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede

Scheda pratica - COLLOQUIO dei FAMILIARI e TERZE PERSONE
Scheda pratica - ALTRE PERSONE AMMESSE alla VISITA
Scheda pratica - NOMINA e COLLOQUI con AVVOCATI

Orari di visita con i familiari

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
mattina

Orari colloqui con gli avvocati

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
mattina 08:30-13:00 08:30-13:00 08:30-13:00 08:30-13:00 08:30-13:00 08:30-13:00 09:00-13:00

Prenotazione colloqui con gli avvocati

telefono 02.38203458
prenotazione allo sportello Il colloquio con gli avvocati deve essere preventivemente comunicato al numero di telefono per la prenotazione obbligatoria

Altre informazioni su visite e colloqui

1° e 3° Reparto lunedì 08:30-13:00 - 1° e 3° Reparto mercoledì 08:30-16:00 - 4° Reparto martedì 08:30-13:00 - 4° Reparto giovedì 08:30-16:00 - 7° Reparto lato A lunedì 08:30-13:00 - 7° Reparto lato A mercoledì 08:30-16:00 - 7° Reparto lato A venerdì 08:30-13:00 - 7° Reparto lato B martedì 08:30-13:00 - 7° Reparto lato B giovedì 08:30-16:00 - 7° Reparto lato B venerdì 08:30-16:00 - Femminile mercoledì 08:30-16:00 - Femminile venerdì 08:30-13:00 - Infermeria- Isolamento lunedì 08:30-13:00 - Infermeria Isolamento mercoledì 08:30-16:00 - 2° Reparto martedì 08:30-13:00 - 2° Reparto giovedì 08:30-16:00 - 2° Reparto venerdì 08:30-16:00. Per ogni reparto due venerdì al mese, con orario 08:30-13:00 (le giornate sono pubblicate su calendario presso sala attesa). Per ogni reparto due sabati al mese, con orario 08:30-16:00 (le giornate sono pubblicate su calendario presso sala attesa). Tutti i festivi l'ufficio colloqui rimane chiuso. Durante la chiusura delle scuole (giugno-settembre / vacanze di natale) l'orario d'apertura, dal lunedì al sabato è dalle ore 08:30 alle ore 13:00 - la domenica è garantito il "Servizio su prenotazione" e si riferisce alla possibilità di prenotare almeno una volta al mese i colloqui domenicali tramite telefono, email o direttamente allo sportello rilascio, colloqui

Telefonate

carte telefoniche Si
modalità di acquisto e utilizzo schede Le schede telefoniche vengono acquistate preventivamente e ricaricate di volta in volta tremite l'ufficio conti correnti

videochiamate tramite Skype

Si

altre informazioni

L'utilizzo di Skype è attivo per videoconferenze con i magistrati
Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

Scheda pratica - per CONSEGNARE, RICEVERE e INVIARE DENARO

Come fare per

inviare pacchi al detenuto Il pacco può essere inviato tramite servizio postale e/o corriere. Non deve contenere generi alimentari
consegnare pacchi al detenuto Solo dopo la registrazione del permesso di colloquio il visitatore può recarsi presso lo sportello di ricezione del pacco per il deposito e il successivo controllo
invio pacchi da parte del detenuto I detenuti possono inviare pacchi previo controllo del personale addetto
generi alimentari ammessi Verdure cotte (non ripiene - carpaccio a fette - crostacei e molluschi confezionati dall'industria (non surgelati) cus-cus cotto - dolciumi prodotti dall'industria in confezione sigillata (non surgelati) - formaggi tagliati a pezzi (interi se confezionati dall'industria)- frutta fresca - frutta secca sgusciata confezionata dall'industria - funghi cotti legumi cotti - olive solo in busta di plastica trasparente confezionati dall'industria - pancarrè confezionato - dall'industria pane casereccio tagliato a fette pasta cotta patatine, pop-corn, salatini confezionati dall'industria pesce cotto e spinato (senza crostacei e molluschi) ragù e sughi fatti in casa (solo da colloqui) modica quantità  in confezione plastica trasparente ed ermetica salse in tubetto di alluminio con sigillo (maionese, ketchup, senape ...) salumi in vaschetta trasparente confezionati dall'industria sughi di vario genere confezionati dall'industria uova sode sgusciate e tagliate carne cotta a fette o a pezzi
abbigliamento ammesso Cinture con fibbia piccola - coperte singole di piccolo spessore - piumoni sottili - giacche e giubbini di modico valoreindumenti vari (compresi felpe con cappuccio, maglioni collo alto, fodere indumenti) - lenzuola - pantofole - scarpe. L'abbigliamento deve essere sobrio e non particolarmente costoso o vistoso
generi vari ammessi Auricolari - batterie (pile)- borsoni, zaini, valigie (solo con domandina autorizzata) - cancelleria - carte da gioco sigillate - cartoline - casse per pc di piccole dimensioni (solo con domandina autorizzata) - dvd, cd originali e vergini -francobolli - grucce totalmente in plastica - lettore cd (solo con domandina autorizzata)- lettori mp3 2 gb senza microfono e schermo (solo con domandina autorizzata) - libri - occhiali da vista. occhiali da sole (solo con domandina autorizzata) - orologi di modico valore e di dimensioni contenute - pentole, padelle, teglie (tutte di piccole dimensioni) - piatti, bicchieri, posate in plastica confezionati dall'industria - radiolina di piccole dimensioni (solo con domandina autorizzata) - rasoio elettrico (solo con domandina autorizzata) - riviste - spazzola rullo adesivo per pulizia indumenti - sveglie di piccole dimensioni a lancetta - tagliacapelli (solo con domandina autorizzata) - telecomando tv (solo con domandina autorizzata) - tovaglie, tende sia in plastica che in stoffa - tovaglioli, fazzoletti, carta igienica confezionati dall'industria

Consegnare ricevere e inviare denaro

conto corrente Postale
IBAN IT10K0760101600000031654254
causale Indicare il nominativo del detenuto congiunto

altre informazioni su invio di pacchi e denaro

I familiari dei congiunti possono versare nella giornata del colloquio denaro direttamente allo sportello colloqui

Sportelli

nome informazioni sulla funzione e sull'accesso
nessuno
I provvedimenti adottati dall'istituto per acquisti, lavori e l'assunzione di consulenti e collaboratori

Accordi di consulenza e collaborazione
Sono resi pubblici le informazioni e i dati relativi a ►Contratti pubblici di lavori, servizi e forniture come previsto dall'art 37 del d.lgs. 33/2013 modificato dal d.lgs. 97/2016 ►Dati concernenti i titolari di incarichi di collaborazione o consulenza come previsto dall'art 15 del d.lgs. 33/2013 modificato dal d.lgs.97/2016 e dall'art 15-ter introdotto dal d.lgs. 97/2016

Avvisi e avvisi di preinformazione
Avvisi di aggiudicazione e affidamenti diretti
Accordi di consulenza e collaborazione

Descrizione

PUBBLICAZIONI richieste dall'istituto