salta al contenuto

Hai cercato:

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 luglio 2015

31 luglio 2015

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 luglio 2015
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.575 1.765 64 205 12 1
BASILICATA 3 470 436 8 56 4 0
CALABRIA 12 2.663 2.188 42 359 17 0
CAMPANIA 17 6.067 6.926 331 836 184 4
EMILIA ROMAGNA 11 2.827 2.780 119 1.246 30 4
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 484 641 21 246 13 1
LAZIO 14 5.272 5.681 365 2.499 51 3
LIGURIA 7 1.166 1.404 64 771 24 9
LOMBARDIA 19 6.134 7.496 377 3.393 55 15
MARCHE 7 811 882 18 362 6 1
MOLISE 3 263 271 0 28 1 0
PIEMONTE 13 3.840 3.585 111 1.453 40 10
PUGLIA 11 2.369 3.162 158 520 77 2
SARDEGNA 10 2.730 1.973 37 480 20 2
SICILIA 23 5.839 5.691 116 1.185 82 0
TOSCANA 18 3.432 3.223 128 1.466 90 22
TRENTINO ALTO ADIGE 2 509 336 13 230 1 0
UMBRIA 4 1.324 1.323 33 371 7 0
VALLE D'AOSTA 1 181 131 0 72 1 0
VENETO 10 1.699 2.250 117 1.257 31 3
Totale nazionale 198 49.655 52.144 2.122 17.035 746 77

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 7 mq + 4 stabiliti dal CPT. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato. 

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 luglio 2015
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 158 80 56 55 191 1.303 112 1 1.765
Basilicata 53 20 23 10 53 329 0 1 436
Calabria 571 259 147 58 464 1.152 1 0 2.188
Campania 1.279 848 545 354 1.747 3.792 99 9 6.926
Emilia Romagna 354 208 222 37 467 1.839 119 1 2.780
Friuli Venezia Giulia 144 53 38 15 106 391 0 0 641
Lazio 854 672 424 121 1.217 3.593 0 17 5.681
Liguria 248 100 114 21 235 920 1 0 1.404
Lombardia 1.037 670 580 110 1.360 5.090 3 6 7.496
Marche 116 46 70 15 131 635 0 0 882
Molise 22 7 11 4 22 227 0 0 271
Piemonte 502 201 152 56 409 2.671 0 3 3.585
Puglia 724 235 183 84 502 1.932 0 4 3.162
Sardegna 159 64 49 29 142 1.648 22 2 1.973
Sicilia 1.234 617 306 141 1.064 3.301 87 5 5.691
Toscana 371 243 126 52 421 2.353 76 2 3.223
Trentino Alto Adige 30 19 13 2 34 272 0 0 336
Umbria 136 76 63 32 171 1.015 0 1 1.323
Valle d'Aosta 4 10 11 2 23 104 0 0 131
Veneto 305 211 80 24 315 1.589 40 1 2.250
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
8.301 4.639 3.213 1.222 9.074 34.156 560 53 52.144
Detenuti Stranieri
Abruzzo 57 18 15 5 38 106 4 0 205
Basilicata 2 3 1 0 4 50 0 0 56
Calabria 137 61 30 4 95 127 0 0 359
Campania 195 104 91 18 213 417 9 2 836
Emilia Romagna 209 148 153 17 318 703 16 0 1.246
Friuli Venezia Giulia 83 30 17 1 48 115 0 0 246
Lazio 400 431 219 32 682 1.407 0 10 2.499
Liguria 176 60 84 15 159 436 0 0 771
Lombardia 586 355 341 37 733 2.067 1 6 3.393
Marche 68 31 50 6 87 207 0 0 362
Molise 3 0 3 1 4 21 0 0 28
Piemonte 251 86 65 15 166 1.035 0 1 1.453
Puglia 173 52 37 4 93 252 0 2 520
Sardegna 33 11 13 2 26 413 8 0 480
Sicilia 459 207 61 11 279 433 13 1 1.185
Toscana 250 173 77 32 282 920 14 0 1.466
Trentino Alto Adige 21 15 10 1 26 183 0 0 230
Umbria 58 26 21 5 52 261 0 0 371
Valle d'Aosta 1 9 7 0 16 55 0 0 72
Veneto 222 152 49 16 217 811 7 0 1.257
Totale detenuti
Stranieri
3.384 1.972 1.344 222 3.538 10.019 72 22 17.035

  (*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica