salta al contenuto

Dati
Schede trasparenza istituti penitenziari - 2018

OPERA - Casa di reclusione 'ICR'

Aggiornamento del: 21/12/2017 ore: 12:38:00

Caratteristiche e storia

Aperto nel 1987, l'istituto di Milano Opera ospita oggi circa 1300 detenuti prevalentemente definitivi con pene residue superiori ai cinque anni. Le camere, originariamente singole, ospitano tutte un massimo di 2 persone.Si è sempre caratterizzato per la pluralità dei circuiti penitenziari con forte presenza di soggetti appartenenti alla criminalità organizzata e di soggetti affetti da patologie. Infatti l'esistenza del padiglione SAI (Servizio Assistenza Intensificata) la presenza di importanti realtà ospedaliere in città ha di fatto per anni fortemente condizionato le assegnazioni di soggetti affetti da patologie provenienti dall’intero territorio nazionale.Nell’ambito del nuovo circuito regionale l’istituto si ripropone come casa di reclusione all’interno della quale è stato attivato un ampio reparto a trattamento avanzato con forte caratterizzazione delle attività trattamentali, scolastiche, lavorative, di formazione professionale, culturali, artistiche e sportive. Particolare attenzione è assicurata i temi della famiglia e della genitorialità. Nell’ultimo anno, in collaborazione con il privato sociale, sono state realizzati uno spazio di accoglienza per i bambini che entrano in istituto per i colloqui con i genitori, due sale ludoteca ed un’ampia area verde per i colloqui all’aperto. Mensilmente sono organizzati, in giornate festive, dei momenti di incontro strutturati tra i detenuti ed i nuclei familiari.E’ in fase di realizzazione un nuovo padiglione per altri 400 posti letto ed un complessivo ampliamento degli spazi destinati alle attività.

Come si raggiunge

in auto: percorrere la tangenziale OVEST fino a prendere l'uscita 8 per SS412 verso VAL TIDONE; mantenere la sinistra al bivio e seguire le indicazioni per Milano Vigentina/IEO ed entrare in SS412; continuare su Via Noverasco e poi su via Giuseppe Ripamonti e alla rotonda svoltare a sinistra in via Camporgnago: il carcere è a circa 260 metri.

mezzi pubblici: dalla stazione centrale: prendere la metro M3 (Comasina-S.Donato) per 9 fermate, scendere a Crocetta e percorrere 100 metri circa. Prendere la Linea 24 (Duomo-Vigentino) per 10 fermate e scendere alla fermata Ripamonti Via Noto. Prendere la lina 99 (Quaranta-Noverasco) per 7 fermate e scendere alla fermata Casa di Reclusione (Opera). L'Istituto è sulla sinistra.

Spazi d'incontro con i visitatori
-8 sale colloqui - 8 a norma
-Si aree verdi
-Si ludoteca

altre informazioni in collaborazione con l'Associazione BambiniSenzaSbarre vengono organizzate giornate a tema (gioco, teatro, cinema) per le famiglie. E' attiva una sala (c.d. casetta) ove i detenuti con le famiglie possono passare una parte della giornata pranzando insieme e svolgendo attività. La casetta è utilizzata anche per festeggiare eventi (compleanni comunioni etc).

Spazi e impianti comuni
-0 campo sportivo
-2 palestre
-12 aule
-1 teatro
-2 biblioteche
-4 locali di culto
-14 laboratori
-0 officina
-0 mensa detenuti

altre informazioni su spazi e impianti: I campi sportivi sono temporaneamente inagibili per la realizzazione del nuovo padiglione detentivo. Tutti i bagni sono muniti di impianto di aspirazione. E' presente campetto di calcetto/volley presso la palestra. Presso ogni reparto sono presenti ulteriori aule/salette(ricreative, hobbistica, computer, etc)E' attivo il refettorio per la consumazione dei pasti presso il reparto lavorazioni per i soggetti che lavorano alle dipendenze di aziende esterne.

numero complessivo delle stanze in istituto 819

Attività

Scheda sul lavoro in carcere

Scolastiche

alfabetizzazione
istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - attività in corso  - iscritti 39

scuola secondaria
istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - attività in corso  - iscritti 34

corso di lingue
Inglese  - istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - iscritti 28

scuola secondaria di 2° grado
Istituto tecnico - Operatore amministrativo segretariale/ragioneria  - istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - attività in corso  - iscritti 114
Istituto tecnico - Agrario  - istituzionale  - anno scolastico 2016/17  - attività in corso  - iscritti 21
Istituto tecnico - Alberghiero  - istituzionale  - anno scolastico 2016/17  - attività in corso  - iscritti 63

poli universitari
agrario, economico-statistico, giuridico, letterario, politico-sociale, psicologico, matematico-scientifico, informatico - iscritti 45

formazione professionale:

tipo di corsoagenzia formatriceattività
Corso di HCCPGaldusin corso
Corso di PanificatoreCooperativa In Operain corso
Legatoria e tipografiaCooperativa Soligrafconclusa
Professionalità SportiveEdison/Cannavòconclusa
EdiliziaGaldusconclusa
Lavorative

gestite dall'amministrazione penitenziaria lavori domestici
persone impiegate 307 con turnazione 2

gestite da terzi Laboratorio di liuteria e Laboratorio di particole (Casa dello Spirito e delle Arti) - Laboratorio di Sartoria (Cooperativa Sociale Opera in Fiore) - Laboratorio di disassemblaggio (Cooperativa Sociale Il giorno dopo) - Laboratori di saldo carpenteria metallica + assemblaggio giunti, obliterazione ricette e assemblaggio elettromeccanico (Cooperativa Sociale Soligraf) - Laboratori di assemblaggio, normalizzazione, scannerizzazione,inserimento dati e call center (Società GSP S.r.l.)- Panificio (Cooperativa Sociale IN Opera) - Laboratorio lampade smart cities (Società InvictorLED - Allevamento di quaglie da uova (Società coperativa sociale COAFRA)
persone impiegate 111

Culturali e sportive

attività teatrali

>Laboratorio del Musical (detenuti AS3) - organizzato Associazione Eventi di valore - anno 2016 - in corso - detenuti 14
>Laboratorio Teatrale (detenuti MS) - organizzato Compagnia teatrale Opera Liquida - anno 2016 - in corso - detenuti 10
>rappresentazione teatrale La vita di Gesù - organizzato Associazione volontariato - anno 2016 - conclusa - detenuti 39
>laboratorio teatroterapia - organizzato volontari - anno 2016 - conclusa - detenuti 9

attività sportive

>corsi FITBOXE, STRETCHING, CROSSFIT - organizzato Fondazione Edison-Cannavò - anno 2016 - in corso - detenuti 65
>PALESTRA (attività di Body Building, fitness, tapis roulant, cyclette) - organizzato Ingresso Libero - anno 2016 - in corso - detenuti 750
>tornei vari- attività (corsa, incontri calcio, yoga, ping pong etc) - organizzato volontari - anno 2016 - conclusa - detenuti 450

attività culturali

>corsi di inglese - organizzato volontari Associazione Sesta Opera - anno 2016 - in corso - detenuti 43
>laboratorio autobiografico - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 10
>Corso filatelia - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 11
>Cineforum - organizzato Cappellano dell'Istituto - anno 2015 - in corso - detenuti 20
>laboratorio di musica e intercultura (2 gruppi) - organizzato Associazione Sesta Opera - anno 2016 - in corso - detenuti 25
>Rassegna foto-giornalistica - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 14
>Progetto Poliziotto e il dinosauro - organizzato Associazione BambiniSenzaSbarre - anno 2016/2017 - in corso - detenuti 35
>scuola parallela - organizzato volontari - anno 2016/2017 - in corso - detenuti 8
>laboratorio di informatica - organizzato Associazione Sesta Opera - anno 2016 - in corso - detenuti 51
>gaming zone - organizzato Fondazione per leggere - anno 2016 - in corso - detenuti 20
>corso giornalismo - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 5
>Gruppo della Trasgressione (detenuti AS3) - organizzato esperto ex art 80 O.P. - anno 2016 - in corso - detenuti 20
>corso scacchi - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 32
>Laboratorio Parole che sprigionano - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 10
>corso pittura - organizzato CPIA Sud Maestro A. Manzi - anno 2016/2017 - in corso - detenuti 20
>Gruppo della Trasgressione (detenuti MS) - organizzato esperto ex art 80 O.P. - anno 2016 - in corso - detenuti 35
>Laboratorio scrittura creativa - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 31
>Laboratorio redazionale-lettura - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 36
>Gruppo migranti - organizzato - anno 2016 - in corso - detenuti 30
>digitalizzazione documenti non vedenti - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 4
>scuola accoglienta - organizzato CPIA - anno 2016 - in corso - detenuti 21
>polo universitario - organizzato volontari/università - anno 2016/2017 - in corso - detenuti 14
>Gruppo di lettura - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 12
>Progetto CO2 controllo dell'odio - organizzato CPM - anno 2016 - in corso - detenuti 6
>corso canto-chitarra - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 9
>Cineforum - organizzato Volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 20
>Centro diurno sulla soglia (musicoterapia-espressione artistica-fotografia-ortofloricoltura - organizzato Coop AeI - anno 2016 - in corso - detenuti 63
>seminario di Criminologia - organizzato collaborazione UNIBICOCCA - anno 2016 - in corso - detenuti 44
>corso di disegno (2 corsi) - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 14
>gruppo mutuo-aiuto - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 27

attività religiose

>Attività di catechesi - organizzato Cappellani dell'Istituto - anno 2016 - in corso - detenuti 100
>incontri Chiesa Cristiana Evangelica - organizzato Ministri di culto - anno 2016 - in corso - detenuti 60
>incontri Testimoni di Geova - organizzato Ministri di culto - anno 2016 - in corso - detenuti 36
>incontri Gruppo Buddista - organizzato volontari - anno 2016 - in corso - detenuti 10

detenuti coinvolti contemporaneamente in più attività non lavorative 250

VISITE

Scheda colloqui con familiari e terze persone
Scheda altre persone ammesse alla visita

Procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari, conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario.

Procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede.

REPARTI GIORNI E ORARI

alta sicurezza

lun08:00-13:30

mer08:00-13:30

sab08:00-13:30

alta sicurezza 3

lun08:00-13:30

mer08:00-13:30

sab08:00-13:30

 

lav.esterni

mar08:00-13:30

gio08:00-13:30

ven08:00-13:30

sab08:00-13:30

media sicurezza

mar08:00-14:45

gio08:00-14:45

ven08:00-13:30

sab08:00-13:30

dom08:00-13:30

 
 

Altri reparti e orari i colloqui dei detenuti ubicati presso il padiglione SAI e il reparto di prima accoglienza si svolgono nelle giornate previste dal circuito di appartenenza. Gli ingressi sono scaglionati a distanze regolari. Alle 13.30 è previsto l'ultimo ingresso. I colloqui hanno termine alle 15.30.Per i detenuti del circuito media sicurezza martedì e giovedì i colloqui sono prolungati con ultimo ingresso alle 14:45 e termine alle ore 16:30I detenuti appartenente al circuito Alta Sicurezza 1, Alta sicurezza 2 e Alta sicurezza 3 effettuano i colloqui il sabato (ESCLUSIVAMENTE IL TERZO DI OGNI MESE)ed il Quinto Sabato nei mesi ove presente.Il circuito Media Sicurezza effettua colloqui il sabato (ESCLUSIVAMENTE IL 1°,2° E 4° DI OGNI MESE)secondo il Reparto ove ubicato.L'ufficio colloqui è aperto per 2 (due) Domeniche al mese per i detenuti appartenenti al circuito Media Sicurezza(1 (una domenica per i detenuti ubicati al I°Reparto ed 1 (una) per i detenuti ubicati al II° Reparto).

PRENOTAZIONE COLLOQUI CON I FAMILIARI

online prevista prenotazione TELEFONICA (tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle 08.30 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 15.00) La prenotazione deve avvenire almeno 2 giorni prima del colloquio.  telefono 0291971488 e 0291971489

allo sportello I familiari autorizzati al colloquio, mediante documento di riconoscimento vengono identificati e l'addetto rilascia il permesso ad effettuare il colloquio. Presso tale sportello è anche possibile effettuare relativa prenotazione per ulteriori giornate.

Scheda per i colloqui avvocati

PRENOTAZIONE COLLOQUI CON AVVOCATI

e-mail giudiciavvocati.cr.opera@giustizia.it

allo sportello Dal 01.03.2013 gli avvocati prenotano i colloqui a mezzo mail entro le ore 14.00 del giorno precedente la data del colloqui. In assenza di prenotazione sono assicurati i colloqui dei difensori con gli imputati

Orari colloqui con avvocati

lun09:00-15:00

mar09:00-15:00

mer09:00-15:00

gio09:00-15:00

ven09:00-15:00

sab09:00-13:00

 

Altre informazioni su visite e colloqui: I detenuti possono fare colloquio con gli avvocati secondo il circuito di appartenenza: detenuti ALTA SICUREZZA (lunedì, martedì, giovedì e venerdi - dalle ore 09:00 alle ore 12.00); detenuti MEDIA SICUREZZA (lunedì, martedì, giovedì e venerdi - dalle ore 12:00 alle ore 15.00) Il mercoledì è riservato interamente ai detenuti media sicurezza (dalle ore 9:00 alle 15:00) . Il primo sabato del mese è riservato ai detenuti Alta Sicurezza i restanti ai Media Sicurezza (dalle ore 9:00 alle 13:00)

COMUNICAZIONI

Scheda per le telefonate - carte telefoniche - skype

Altri aspetti non descritti nella scheda I detenuti effettuano le telefonate con scheda prepagata, orario 8:00/19:30 tutti i giorni.La scheda è nella disponibilità dell'interessato che può telefonare nei limiti della singola autorizzazione.

carte telefoniche SI

modalità di acquisto / utilizzo delle carte telefoniche La carta telefonica viene consegnata dagli addetti al centralino al momento in cui il detenuto ha ottenuta autorizzazione telefonica ai familiari e può essere ricaricata al bisogno

Altre informazioni sulle comunicazioni Le telefonate dei detenuti vengono effettuate in piena autonomia da parte degli stessi

Pacchi e denaro

Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

COME FARE

per inviare pacchi Possono essere inviati pacchi ai detenuti, nei limiti sopra indicati, tramite servizio postale.

per consegnare pacchi vengono consegnati tutti i giorni dall'addetto al casellario presso i reparti secondo un calendario di rotazione interno. Le persone autorizzate ai colloqui possono consegnare i pacchi a mano in occasione dei colloqui stessi.

per inviare ad autorizzati i pacchi da parte del detenuto Per le spedizioni all'esterno da parte dei detenuti, acquisita l'autorizzazione, lo stesso si reca al casellario con i generi da spedire e il cedolino compilato. L'addetto al casellario provvede alla predisposizione ed alla spedizione del pacco.

generi alimentari AMMESSI PACCHI CONSEGNATI AL COLLOQUIO: salumi, formaggi, carni cotte in pezzi o in fette, pesce (anche a fette), spinato e senza testa, verdure (non ripiene) cotte, ortaggi cotti a fette, legumi, pane affettato e creackers, frutta non particolarmente matura a pasta e buccia compatta (pere, mele, pesche), dolci e biscotti secchi di produzione industriale; PACCHI CONSEGNATI A MEZZO POSTA: pane, friselle di produzione industriale, formaggi di pasta dura in pezzi di piccole dimensioni o fette non sovrapposte, dolci e biscotti di produzione industriale secchi senza farcitura, capi di vestiario. Tutti i prodotti alimentari devono essere confezionati in buste trasparenti che consentano il controllo senza manomissione (NO oggetti elettronici, NO frutta secca, NO legumi, No spezie, NO caffè, NO pasta, No liquidi di alcun genere)

abbigliamento AMMESSO cappotto, giacche, giubotti e piumini di modico valore; accappatoi; biancheria intima; plaid monostrato e copriletto in cotone; cinture sottili con fibbia piccola a strato singolo; calzature non basse ginniche o da passeggio; pantofole di plastica e da doccia; tute ginniche, asciugamani grandi e piccoli; pigiama invernale e estivo; completi estivi (pantaloncini, bermuda e magliette), giubetti estivi; libri e riviste in libera vendita all'esterno, occhiali (tutto il vestiario senza cappuccio e privo di cintura)

generi vari AMMESSI occhiali da vista e collanine e braccialetti in caucciù di spessore sottile.

CONSEGNARE - RICEVERE - INVIARE DENARO

Scheda per consegnare - ricevere - inviare denaro

Altre informazioni su ricezione e invio di pacchi e denaro Tramite sportello colloquio è possibile la ricezione di denaro da parte del detenuto esclusivamente tramite familiare autorizzato al colloquio. Per cifre superiore a 75 euro è necessario portare marca da bollo di 2 euro.

Servizi

SPORTELLI
nomefunzione
Sportello Giuridicoconsulenza sulla presentazione di pratiche e richieste di varia natura
Sportello Carcerefornire ai detenuti che lo richiedono informazioni e orientamento al percorso legale su tutte le materie del diritto
POLIVALENTEI.N.P.S. (pratiche di disoccupazione, pensione, invalidità, assegni familiari dichiarazione redditi etc); I.N.A.I.L. (procedure riscossione indennità infortunio e malattia); S.I.C.E.T. (pratiche relative a bandi di assegnazione alloggi popolari nel Comune di Milano e problematiche inerenti; ANAGRAFE (pratiche richiesta residenza presso la Casa di Reclusione e successiva richiesta di documento di identità); ASSISTENZA (pratiche varie problematiche con Enti per riscossione tributi, cartelle esattoriali, etc); INFORMAZIONI (attività di supporto a varie richieste, informazioni e orientamento a corsi, attività e lavoro presso l'Istituto).
Sportello PuntoACapoattività orientativa finalizzata all'inserimento lavorativo e al reperimento di risorse sociali indirizzata a detenuti con residuo pena inferiore ai 2 anni e residenti sul comune di Milano
foto  OPERA - CR_Opera
Indirizzo e riferimenti

indirizzo: via Camporgnago n. 40 20090 MILANO
telefono: 02576841
mail: cr.opera@giustizia.it
pec: cr.opera@giustiziacert.it
partita iva/codice fiscale: 97055760157

Personale
dati aggiornati al: 31/12/2016
previstieffettivi
polizia penitenziaria794523
educatori 2712
amministrativi esclusi gli educatori5019
Capienza e presenze
dati aggiornati al: 24/01/2017
posti regolamentari905
posti regolamentari attuali non disponibili4
numero detenuti presenti1253
Salute

ASL: Azienda Ospedaliera San Paolo Milano
responsabile per il carcere: Michelangelo  Poccobelli

cartella medica digitale: No