salta al contenuto

Dati
Schede trasparenza istituti penitenziari - 2018

FERRARA - Casa circondariale 'Costantino Satta'

Aggiornamento del: 26/01/2018 ore: 18:40:03

Caratteristiche e storia

La Casa Circondariale di Ferrara è stata costruita nel 1992 a seguito della chiusura della precedente struttura sita all’interno della cinta muraria medioevale ed è collocata in un’area extra-urbana, anche se facilmente raggiungibile dal centro cittadino, E' composta da due edifici, il principale che costituisce un blocco unico centrale di cinque piani in cui si trovano le sei sezioni, collegato perpendicolarmente con altre quattro strutture ospitanti ognuna 2 sezioni, l’infermeria, lo stabile colloqui, il reparto Nuovi Giunti e gli uffici. Uno stabile separato a due piani costituisce una autonoma sezione detentiva. Tutte le stanze sono dotate di bagno, televisore, tavolo, letto, armadietti e quelle di una sezione sono dotate anche di docce. Tutte le sezioni dispongono di stanze di socialità e docce comuni. I passeggi sono coperti da una tettoia per circa metà dello spazio calpestabile e vi sono due panchine per sedersi.

Come si raggiunge

in auto: autostrada A13 uscita Ferrara nord - direzione centro

mezzi pubblici: dalla stazione ferroviaria autobus n.7 con fermata a Barriera Cavour con arrivo davanti all'Istituto

Spazi d'incontro con i visitatori
-7 sale colloqui - 7 a norma
-Si aree verdi
-Si ludoteca

altre informazioni spazio allestito per l’accoglienza dei bambini ammessi al colloquio con i detenuti.

Spazi e impianti comuni
-1 campo sportivo
-2 palestre
-6 aule
-1 teatro
-1 biblioteca
-2 locali di culto
-1 laboratorio
-0 officina
-0 mensa detenuti

numero complessivo delle stanze in istituto 248

Attività

Scheda sul lavoro in carcere

Scolastiche

alfabetizzazione
istituzionale  - anno scolastico 2017/2018  - attività in corso  - iscritti 20

scuola secondaria
istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - attività conclusa  - iscritti 12  - completato da 7
istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - attività conclusa  - iscritti 7  - completato da 1
istituzionale  - anno scolastico 2017  - attività conclusa  - iscritti 23  - completato da 12

scuola secondaria di 2° grado
Istituto professionale - biennio indirizzo ristorazione  - istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - attività conclusa  - iscritti 28  - completato da 8
Istituto professionale - 3°4 anno indirizzo in ristorazione  - istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - attività conclusa  - iscritti 7  - completato da 5
Istituto tecnico - 3°/4° anno indirizzo in operatore agricolo  - istituzionale  - anno scolastico 2016/2017  - attività conclusa  - iscritti 5  - completato da 3

formazione professionale:

tipo di corsoagenzia formatriceattività
RaeeCorso Professionalein corso
PanificazioneCorso Professionaleconclusa
PasticceriaCorso Professionalein corso
Orto/VerdeCorso Professionaleconclusa
Lavorative

gestite dall'amministrazione penitenziaria presso la struttura non sono attive lavorazioni, pertanto le uniche attività lavorative proposte alla popolazione detenuta riguardano la attività “domestiche” quali : MOF, addetti alle cucine, scopini, scrivani/spesini, piantoni.
persone impiegate 34 con turnazione mensile

gestite da terzi Laboratorio R.A.E.E. gestito dalla Cooperativa “Il Germiglio” - n 1 detenuto assunto con contratto a tempo determinato e n 1 detenuto assunto con contratto a tempo indeterminato.
persone impiegate 2

Culturali e sportive

attività teatrali

>Laboratorio teatrale - organizzato Comune Ferrara e teatro Nucleo - anno 2017/2018 - in corso - detenuti 7
>Laboratorio Bricolage - organizzato Comune Ferrara e Artigiani - anno 2017/2018 - in corso - detenuti 4

attività sportive

>Pallavolo - organizzato UISP Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 10

attività culturali

>Progetto liberi - organizzato Conservatorio Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 7
>Corso di pittura - organizzato Il Quadrifoglio (Fc) - anno 2017 - conclusa - detenuti 11
>Redazione giornale "L'Astrolabio" - organizzato Comune di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 7
>Progetto Galeorto - organizzato Casa Circondariale di Ferrara e Associazione Viale K - anno 2017 - conclusa - detenuti 15
>Cicli di incontri sulla paternità - organizzato Comune di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 10
>Sabato delle Famiglie - organizzato Comune di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 14
>Cineforum - organizzato CPIA - anno 2017 - conclusa - detenuti 22
>Corso Addetto Biblioteca - organizzato Comune di Ferrara Biblioteca Ariostea - anno 2017 - conclusa - detenuti 3
>Incontri con Autori - organizzato Comune di Ferrara Biblioteca Ariostea - anno 2017 - conclusa - detenuti 29
>Progetto didattico oltre i confini,oltre le mura - organizzato CPIA Astrolabio Dosso Dossi di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 13
>Sala Musica - organizzato Detenuti - anno 2017 - conclusa - detenuti 7
>Corso Arbitri - organizzato Uisp di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 9
>Corso Cucina - organizzato Scuola Vergani Navarra Di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 15
>Corso di alfabetizzazione informatica - organizzato Comune Di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 10
>Gara podistica Vivicittà - organizzato Uisp Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 20
>Partite di Calcio con squadre esterne - organizzato Casa Circondariale di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 40
>Evento il Guantone di Speranza - organizzato Casa Circondariale di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 340
>Spettacolo e presentazione libro di Alessio Giannone "Pinuccio " - organizzato Casa Circondariale di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 100
>Progetto Cam - organizzato Cam di Ferrara - anno 2017 - conclusa - detenuti 22

attività religiose

>Catechesi e riti culto cattolico - organizzato Cappellano dell’istituto - anno 2017/2018 - in corso - detenuti 17
>Chiesa Cristiana Evangelica - organizzato Ministro di Culto - anno 2017/2018 - in corso - detenuti 4
>Moschea - organizzato Casa Circondariale di Ferrara - anno 2017/2018 - in corso - detenuti 35

detenuti coinvolti contemporaneamente in più attività non lavorative 7

VISITE

Scheda colloqui con familiari e terze persone
Scheda altre persone ammesse alla visita

Procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari, conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario.

Procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede.

REPARTI GIORNI E ORARI

Altri Reparti

mar08:00 - 14:00

media sicurezza

mer08:00 -16:00

gio08:00 - 15:00

ven08:00 - 15:00

sab08:00 - 16:00

 

Altri Reparti

mar08:00 14 00

sab08:00 -16:00

Altri Reparti

lun08:00 - 15:00

 
 

Altri reparti e orari I reparto media sicurezza può effettuare 1 colloquio di domenica nella fascia oraria 08:00 - 14:00. Sono organizzati "Sabati delle Famiglie" (un colloquio assistito al mese con detenuti padri di figli minorenni a cura del Comune di Ferrara.

PRENOTAZIONE COLLOQUI CON I FAMILIARI

telefono 0532250010

allo sportello prima del colloquio i familiari possono prenotare i colloqui successivi.Le prenotazioni tramite utenza telefonica possono essere richieste nei giorni : Lunedì,Mercoledì,Giovedì,Venerdì,sabato dalle ore 12:00 alle ore 14:30, Martedì dalle ore 12.00 alle ore 13:30

Scheda per i colloqui avvocati

PRENOTAZIONE COLLOQUI CON AVVOCATI

telefono 0532250036 

allo sportello Le Prenotazioni vengono effettuate solo giornaliere .

Orari colloqui con avvocati

lun09:00 -15:00

mar09:00 -15:00

mer09:00 - 15:00

gio09:00 -15:00

ven09:00 -15:00

sab09:00 -15:00

 

Altre informazioni su visite e colloqui: in caso di urgenze i colloqui nei giorni festivi vengono espletati in locale adiacenteall’Ufficio Matricola detenuti

COMUNICAZIONI

Scheda per le telefonate - carte telefoniche - skype

carte telefoniche SI

modalità di acquisto / utilizzo delle carte telefoniche tramite ufficio sopravvitto

Altre informazioni sulle comunicazioni è attivo il servizio di video collegamento con Microsoft Lync - testato -

Pacchi e denaro

Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

COME FARE

per inviare pacchi invio pacco tramite corriere e poste.

per consegnare pacchi i pacchi vengono consegnati in occasione dell'ingresso al colloquio o, previo appuntamento, senza effettuare colloquio.

per inviare ad autorizzati i pacchi da parte del detenuto Il detenuto può inviare, a richiesta, pacchi tramite l'ufficio del casellario detenuti

generi alimentari AMMESSI formaggi duri, a piccoli pezzi e senza semi, erbe o spezie; pane, solo se affettato e senza semi; salumi affettati in confezioni trasparenti (sotto vuoto);

abbigliamento AMMESSO maglioni; pantaloni; magliette estive; maglie maniche lunghe; tute ginniche; guanti in lana; cappellino in lana; ciabatte di facile controllo (vietate ciabatte in legno o imbottite o con parti in metallo); scarpe varie, senza parti metalliche e/o luminose e di facile controllo; accappatoi asciugamani di colore diverso dal bianco; lenzuola singole; copriletto singolo senza frange; plaid sottili ad una piazza (vietati plaid e coperte imbottiti o di spessore consistente); biancheria intima; calze, non di colore bianco.

generi vari AMMESSI spazzola per capelli in plastica; forbicine tipo “Chicco” o pinzette piccole (previa autorizzazione con “domandina”); macchinetta taglia capelli, esclusivamente a batterie/pile (previa autorizzazione con “domandina”); rasoio, esclusivamente a batterie/pile (previa autorizzazione con “domandina”); cintura in cuoio con fibbia piccola (max cm 4x4) (previa autorizzazione con “domandina”); c.d. musicali solo se originali (tramite “domandina”); contenitori per alimenti in plastica e di piccole dimensioni; caffettiera da caffè dimensione piccola max 3 tazze (pre’via autorizzazione con “domandina”); radiolina auto-alimentata; auricolari; casse acustiche, che non dovranno superare le seguenti dimensioni (cm 10 x 10 x 6), e non dovranno essere del tipo sovralimentato (previa autorizzazione con domandina”);occhiali da vista, previa certificazione sanitaria che ne attesti la necessità d’utilizzo; pentole di materiale leggero e di piccole dimensioni (max 20 cm), con manico in resina o plastica (previa autorizzazione con “domandina”); scolapasta e scodelle in plastica, con manico in resina o plastica; posate esclusivamente in plastica (non ammessi pacchi e confezioni di posate)

CONSEGNARE - RICEVERE - INVIARE DENARO

Scheda per consegnare - ricevere - inviare denaro

conto corrente 13036447 

Altre informazioni su ricezione e invio di pacchi e denaro Costo dell'invio bollettino postale 1.50 €, Indirizzato alla : Direzione Casa Circondariale Di FerraraIndicando nello spazio causale il nome del detenuto .

Servizi

SPORTELLI
nomefunzione
Sportello Informativo StranieriAscolto delle varie problematiche dei detenuti con ausilio della Mediatrice Culturale
Sportello Informativoinformazione sui servizi offerti dagli enti ed istituzioni nel territorio di riferimento a cui possono accedere
Patronato AcliAttività di consulenza e orientamento.

Altre informazioni sui servizi: I primi due sportelli sono offerti dall' Asp di Ferrara.Il primo i colloqui vengono effettuati tre volte a settimana nei seguenti giorni lunedì,martedì,mercoledì.Il secondo solo di lunedi.Il Patronato ,il servizio viene offerto dall'Acli di Ferrara,la loro funzione è la preparazione ed inoltro di tutte le pratiche di pensione e di previdenza, svolgendo tutti gli adempimenti richiesti verso varie strutture come Inps,Inail ed ecc.

foto FERRARA - CC_Ferrara
Indirizzo e riferimenti

indirizzo: via Arginone n. 327 44122 FERRARA
telefono: 0532250011
mail: cc.ferrara@giustizia.it
pec: cc.ferrara@giustiziacert.it
partita iva/codice fiscale: 80011560382

Direttore

Paolo Malato

Personale
dati aggiornati al: 26/01/2017
previstieffettivi
polizia penitenziaria212191
educatori 45
amministrativi esclusi gli educatori169
Capienza e presenze
dati aggiornati al: 26/01/2017
posti regolamentari244
posti regolamentari attuali non disponibili2
numero detenuti presenti364
Salute

ASL: ASL Ferrara
responsabile per il carcere: Fabio  Ferraresi

cartella medica digitale: Si

Sono competenti per questo istituto

Provveditorato regionale: EMILIA ROMAGNA - MARCHE
Ufficio esecuzione penale esterna: BOLOGNA
Tribunale di sorveglianza: BOLOGNA
Ufficio di sorveglianza: BOLOGNA