Seguici su

giovedì 19 giugno 2014

Agenzie di stampa sulle dichiarazioni del guardasigilli Andrea Orlando a firma Protocollo con Regione Sicilia

ZCZC2569/SXA
XCI96402
R POL S0A QBXB
Carceri: Orlando, detenuti scesi a quota 58.500

   (ANSA) - ROMA, 19 GIU - I detenuti nelle carceri italiane
sono scesi sotto quota 59mila. Lo ha riferito il ministro della
Giustizia Andrea Orlando, nel corso della presentazione del
protocollo sulla carceri siglato con la Regione Sicilia.
"Prosegue il percorso di deflazione - ha detto - e ad oggi i
detenuti sono 58.500, un dato migliore di quello portato a
Strasburgo", che nei giorni scorsi ha dato il via libera
all'Italia per le misure adottate contro il sovraffollamento
carcerario. "Resta comunque molto da fare sia sul piano dei
numeri che su quello della qualita'", ha aggiunto Orlando.
(ANSA).

     BOS
19-GIU-14 12:57


ZCZC
AGI0223 3 CRO 0 R01 /

Carceri: Orlando, detenuti scesi a 58.500 =
(AGI) - Roma, 19 giu. - "Prosegue il percorso di deflazione
delle carceri: gli ultimi dati ci dicono che oggi abbiamo
58.500 detenuti". E' quanto ha affermato il ministro della
Giustizia, Andrea Orlando, durante la firma di un protocollo
d'intesa sulle carceri con la Regione Sicilia. "Anche se resta
molto da fare sia dal punto di vista dei numeri che della della
qualita'", ha sottolineato Orlando, il dato "conferma la
prognosi di un sistema detentivo tornato sotto controllo".
(AGI)
Rmh/Cav
191313 GIU 14