salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 7 agosto 2018

Carcere: Bonafede e Raggi presentano progetto Mi riscatto per Roma

Bonafede e Raggi durante conferenza stampa in Sala Protomoteca del Campidoglio
Comune di Roma, ore 11:00. Nella Sala della Protomoteca, il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e la sindaca di Roma Virginia Raggi hanno presentato il progetto Mi riscatto per Roma, nato con l’obiettivo di investire sul lavoro come forma di riabilitazione e reinserimento sociale del detenuto. 

Il Protocollo di intenti siglato oggi tra il Ministero della Giustizia, Roma capitale, il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria e Autostrade per l’Italia intende favorire la riqualificazione delle strade della Capitale attraverso il contributo di persone in esecuzione penale.
 
Nel ricordare la frase di Nelson Mandela “Un paese non dovrebbe essere giudicato da come tratta i suoi cittadini più in alto, ma quelli più in basso”, il guardasigilli ha voluto ribadire l’attenzione del Governo per ciò che avviene all’interno degli istituti penitenziari, un impegno mirato a consentire che la certezza della pena sia ben coniugata con il percorso di rieducazione dei reclusi, nel completo rispetto dei loro diritti.
 
Ringraziando tutti gli agenti e gli operatori che prestano servizio all’interno delle carceri italiane, il ministro Bonafede ha annunciato: “Continueremo ad investire in progetti di questo tipo. Quello di oggi rappresenta un punto di partenza prestigioso che verrà esteso in altre città”. 

Tra gli interventi, anche quello del capo del Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria Francesco Basentini e del Presidente del Tribunale di sorveglianza di Roma Maria Antonia Vertaldi.
 
 
[MVC]