salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 19 aprile 2018

Equo compenso: Orlando, conquista fondamentale

"L'equo compenso è il segno di un cambio di passo, di un allargamento dell'attenzione, che le politiche della giustizia e delle professioni hanno avuto in questi anni, rispetto al passato". Il MInistro della Giustizia Andrea Orlando, in un messaggio inviato al seminario pratico di approfondimento e applicazione della normativa sull’equo compenso organizzato dal Consiglio Nazionale Forense, parla della riforma che "ha accompagnato la diciassettesima legislatura nel suo ultimo tratto, fino a consegnare all'ordinamento italiano una importante innovazione normativa dal profondo significato sociale e politico".

Il messaggio del Guardasigilli è pubblicato sul quotidiano Il Dubbio oggi in edicola, in un articolo dal titolo "Bella pagina di riformismo concreto".