salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 21 dicembre 2017

Assistenti Giudiziari: Orlando incontra la più giovane assunta

Quest’oggi gli 800 vincitori del concorso di assistente giudiziario, bandito il 22 novembre 2016 e chiuso con una graduatoria approvata il 14 novembre scorso, hanno scelto le sedi degli uffici giudiziari presso le quali entreranno ufficialmente in servizio nei primi giorni di gennaio.
 
Per dare un incoraggiamento simbolico a tutte le nuove unità di personale amministrativo, il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha voluto incontrare la più giovane vincitrice del concorso: Silvia, palermitana di 19 anni.