salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 20 aprile 2012

Banda Polpen suona per il Natale di Roma
Milano: le creazioni di Bollate al Salone del Mobile
Firenze: Veri Avanzi di Galera a premio Toscana ecoefficiente
Alghero: studenti a lezione di legalità

Locandina Natale di Roma 2012

Banda Polpen suona per il Natale di Roma

Sabato 21 aprile alle 15.30, nella splendida Piazza San Silvestro, si tiene la consueta esibizione musicale delle Bande militari in occasione del 2.765° Natale di Roma. A rappresentare il mnistero della Giustizia, la Banda della Polizia Penitenziaria, diretta dal maestro Fausto Remini.

La Banda della Polizia Penitenziaria, composta da 61 elementi, dopo la Marcia d'Ordinanza del Corpo, eseguirà alcune marce militari e sinfoniche di autori famosi e concluderà il programma con Il Canto degli Italiani di Michele Novaro e Goffredo Mameli.

[GL]


Milano: le creazioni di Bollate al Salone del Mobile

Fino a domenica 22 aprile, presso il Salone del Mobile di Milano, è possibile ammirare una decina di pezzi unici, tra cui arazzi, poltrone e tappeti, creati dalle ragazze della sezione femminile del carcere di Bollate.

L'esposizione Arte, riuso e diritti, nata da un'idea Coopi Good Shop e Atelier Impronte, prevede la produzione di accessori di abbigliamento, piccoli complementi d'arredo e altri manufatti artigianali e artistici di alta qualità nel campo della tessitura e riciclo artistico.

Quest'iniziativa permette alle donne recluse di ritrovare nuove motivazioni personali, con l'obiettivo di perseguirle e concretizzarle in maniera autonoma.

[GL]


Firenze: Veri Avanzi di Galera a premio Toscana ecoefficiente

Più di 600 tra borse, bambole e mobili realizzati con vecchie coperte, cestelli di lavatrice e altro materiale di scarto con l'etichetta Veri Avanzi di Galera, frutto del lavoro dei detenuti di 150 cooperative di 50 carceri italiane, partecipano all'edizione 2012 del premio Toscana Ecoefficiente.

Il progetto Recuperiamoci, che convoglia una serie di prodotti riciclati di economia carceraria a fini sociali, è uno degli otto progetti che concorrono alla IV edizione della manifestazione toscana che fa emergere azioni virtuose e stimola i comportamenti dei cittadini all'ecoefficienza.

Quest'anno si può votare anche online (fino al 17 maggio) sul sito web della Regione, dove si trovano le schede informative degli otto progetti. La premiazione è in programma il 25 maggio a Firenze nell'ambito della manifestazione Terra Futura.

[GL]


Alghero: studenti a lezione di legalità

La devianza minorile e l'informazione su legalità e carcere al centro del progetto La linea d'ombra, offerto ad un  gruppo di studenti della terza e quarta superiore degli istituti Ipsar (Alberghiero) e Ipia (professionali e Industriali) di Alghero per stimolare l'attenzione sulle problematiche relative al disagio giovanile. Un cammino formativo che si è svolto, durante il mese di aprile, attraverso alcuni incontri fra i giovani allievi, il personale educativo e i detenuti nel corso dei quali i reclusi hanno raccontato le loro esperienze di detenzione e reinserimento sociale.

L’iniziativa ha dato ai ragazzi la possibilità di visitare l’istituto penitenziario, di vedere concretamente in cosa consistono i percorsi di recupero dei detenuti e di constatare l’importante ruolo giocato dalla scuola alberghiera algherese che da diversi anni promuove corsi di cucina, sala bar e ricevimento  all’interno del carcere.

Il progetto ha previsto anche una cena organizzata, cucinata e servita dagli stessi detenuti. Nel mese di maggio, inoltre, è in programma una partita di calcetto tra studenti e reclusi che si disputerà sul campo dell’istituto di pena.

[MVC]