salta al contenuto

www.giustizia.it

lunedì 13 febbraio 2012


Maltempo: dai detenuti una mano all'emergenza

Detenuti spalano neve (Fonte www.repubblica.it)

Maltempo: dai detenuti una mano all’emergenza

Detenuti in campo a Roma, Sulmona e Vasto per fronteggiare l’emergenza maltempo. Dalle prime ore del mattino, infatti, alcuni reclusi provenienti dalle case circondariali di Rebibbia, Sulmona e Torre Sinello hanno imbracciato vanghe e pale per affrontare l’allarme neve, spargendo il sale e rimuovendo la coltre bianca dalle strade delle città.

Tante le parole di elogio provenienti dalle istituzioni, soddisfatte per l’esito dell’iniziativa. La stessa guardasigilli Severino, ospite alla trasmissione Baobab, su Radio1, ha commentato così l’attività di pulizia “Il lavoro nell’interesse pubblico è una delle tante mete che il carcere può far raggiungere attraverso la rieducazione”.
 



  [MVC]