salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 16 gennaio 2009

Lazio: corsi professionali qualificanti per i detenuti

image_15324
16 gennaio 2009
LAZIO: CORSI PROFESSIONALI QUALIFICANTI PER I DETENUTI

Il ministero della Giustizia è stato parte attiva di un progetto teso al recupero e all'acquisizione di professionalità dei detenuti, che ha avuto il suo compimento nella cerimonia di consegna, svoltasi ieri a Rebibbia (Rm), di certificati di qualifica professionale a 68 detenuti che hanno partecipato al progetto Sfide (Sistema Integrato di Formazione per Detenuti), realizzato con i finanziamenti del Fondo sociale europeo dell'Assessorato regionale Lazio. Falegnameria, infissi in alluminio, informatica e recitazione sono alcuni dei settori dei corsi di qualificazione che fanno capo al progetto, inserito a sua volta nel progetto Chance e che ha visto la partecipazione di circa 700 detenuti iscritti ai vari corsi professionalizzanti.
Gli istituti penitenziari partecipanti al progetto, in via di conclusione, sono i 14 del Lazio ed hanno usufruito di laboratori di apprendimento per pasticcieri, pizzaioli, piastrellisti, imbianchini, grafici, esperti di produzioni vegetali, e di riparatori radio-tv. Il risultato raggiunto è veramente importante per il recupero dei detenuti, soprattutto perché, con le acquisite professionalità, consentirà un effettivo reinserimento nel mondo del lavoro.
[SM]