salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 7 marzo 2008

Palermo: Telefono Azzurro raccoglie fondi per una ludoteca al Pagliarelli - Giulianova: seminario nazionale Detenute=femminile plurale

7 marzo 2008

PALERMO: TELEFONO AZZURRO RACCOGLIE FONDI PER UNA LUDOTECA AL PAGLIARELLI

Con il progetto Bambini in carcere, Telefono Azzurro lancia una raccolta fondi per una ludoteca all'interno del carcere Pagliarelli di Palermo. L'iniziativa si propone di creare uno spazio gioco per rendere meno pesante ai bambini l'attesa per l'incontro con il genitore. Per l'acquisto del materiale necessario alla futura ludoteca, fino all'8 marzo volontari di Telefono Azzurro saranno presenti all'interno di supermercati e centri commerciali palermitani per distribuire una tazza da prima colazione o un libro di fiabe a ogni persona che vorrà contribuire all'iniziativa.


GIULIANOVA: SEMINARIO NAZIONALE DETENUTE=FEMMINILE PLURALE

Si è svolto ieri presso l'Hotel Europa il seminario nazionale Detenute=Femminile Plurale nell'ambito del progetto Sconfinando, programma dell'iniziativa comunitaria Equal Geografico Abruzzo per le pari opportunità. Il progetto, che vede coinvolti Provincia di Teramo, associazione On the Road, associazione piccole e medie imprese, centro servizi per il volontariato, unione industriali e università, si propone di aumentare le opportunità di inserimento socio-lavorativo delle donne in situazioni di grave emarginazione sociale. Sotto la lente del progetto il complesso fenomeno dell'esclusione e della discriminazione delle donne e, in particolare, delle donne vittime di tratta di esseri umani a scopo di sfruttamento sessuale, matrimoni fittizi, lavoro nero, accattonaggio, traffico di organi. Particolare attenzione, infine, alle donne appartenenti al circuito penale, con interventi di formazione, sostegno psicologico, consulenza legale e inclusione lavorativa.