salta al contenuto

www.giustizia.it

lunedì 24 dicembre 2007

Natale in carcere: alcuni appuntamenti e iniziative

image_15269
24 dicembre 2007
NATALE IN CARCERE: ALCUNI APPUNTAMENTI


NISIDA: I PRESEPI DI ERCOLANO


Nell'ambito della tradizionale rassegna natalizia di Napoli Natale nelle Ville, particolare rilievo assumono le mostre dedicate all'arte presepiale, una delle quali vede protagonisti gli autori di vere opere d'arte: gli Artisti del Natale delle sezioni del carcere di Ercolano, Torre del Greco e Torre Annunziata. Inoltre non mancherà la mostra I Presepi di Ercolano, sezione tutta dedicata ad autori ercolanesi e che ospita al suo interno i lavori del laboratorio di Arte Presepiale dell'istituto penitenziario per i minorenni di Nisida.


BRESCIA: CABARET IN CARCERE

Fra gli appuntamenti della sezione femminile del carcere di Verziano per il periodo natalizio, uno spettacolo di cabaret offerto dal quartetto Qgini e la consegna dei regali alle detenute. La sezione maschile di Verziano festeggerà invece con un concerto di Natale con il Poddiche Acoustic Duo. La musica sarà protagonista anche all'istituto penitenziario di Canton Mombello con le canzoni di Nadia Busi e il tango di Brunella Mazzolla.


ENNA: PROGETTO NATALE

Con le festività natalizie parte il progetto per gli ospiti della casa circondariale di Piazza Armerina, che saranno coinvolti in attività culturali e ricreative. In occasione dell'apertura della manifestazione, si è svolta nei giorni scorsi la festa dell'accoglienza delle famiglie e per l'occasione il carcere ha aperto le porte anche ai bambini, ai quali sono stati consegnati dei doni, in concomitanza con il colloquio parentale. Inoltre è stata allestita una mostra di manufatti di ceramica realizzati dai detenuti. Per la festa dell'Epifania è prevista, infine, una tombolata in collaborazione con i volontari dell'Alvuss.


MONZA: IN SCENA LE DETENUTE

Sarà Natale è il titolo del musical realizzato e messo in scena dalle detenute del carcere di Monza, con scenografia natalizia. Una iniziativa voluta dall'amministrazione comunale in collaborazione con la direzione dell'istituto e la cooperativa Ex'it. Per la prima volta un gruppo di detenute vestite da Babbo Natale si esibirà in replica nel carcere di Opera. Lo spettacolo, ideato dalla cantante Mirabeau, racconta ciò che le recluse desiderano per il natale. Le canzoni si alternano a momenti veri di commozione e a riflessioni tratte dai testi di Gandhi, Maria Tersa di Calcutta, Nelson Mandela e Giovanni Paolo II.


IPM MILANO: KING LEAR AL BECCARIA

Fino al 30 dicembre, presso l'istituto penale minorile Cesare Beccaria di Milano, nell'ambito del progetto Equal FSE IPM di Scena, torna in scena King Lear di William Shakespeare, con scenografie, costumi, trucchi, musiche e video realizzati dai giovani detenuti che hanno frequentato i corsi di formazione organizzati in carcere e all'esterno dalla Compagnia Puntozero. Le competenze acquisite all'interno dei laboratori hanno permesso ad alcuni ragazzi di trovare uno sbocco lavorativo in alcuni teatri e aziende.