salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 6 luglio 2007

Camera dei Deputati: rassegna fotografica sulla vita dei bambini in carcere con le madri - Roma Regina Coeli: via ai lavori di ristrutturazione

image_15249
6 luglio 2007
CAMERA DEI DEPUTATI: RASSEGNA FOTOGRAFICA SULLA VITA DEI BAMBINI IN CARCERE CON LE MADRI
La Camera dei deputati ospita la mostra-reportage Che ci faccio io qui? - I bambini nelle carceri italiane. Aperta al pubblico fino al 13 luglio 2007, dalle ore 10,00 alle ore 18,00, escluso il sabato e la domenica, con ingresso a Vicolo Valdina, 3/A nasce dalla collaborazione tra l'agenzia fotografica internazionale Contrasto e l'associazione di volontariato A Roma insieme impegnata da tredici anni con le donne e i figli del carcere romano di Rebibbia.
Scatti in bianco e nero e a colori che documentano la vita quotidiana delle detenute madri e dei loro figli negli istituti femminili di Roma-Rebibbia, Avellino, Bellizzi Irpino, Pozzuoli, Milano-San Vittore, Torino-Lorusso e Cutugno, Venezia-Giudecca, realizzati da cinque fotografi di fama internazionale: Francesco Cocco, Marcello Bonfanti, Luigi Gariglio, Mikhael Ralph Subotzky e Riccardo Venturi.
ROMA REGINA COELI: VIA AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

Al via il piano di ristrutturazione per due sezioni del carcere di Regina Coeli. Con fondi messi a disposizione dalla Regione Lazio, le sezioni V e VI dell'istituto penitenziario avranno un impianto di riscaldamento che consentirà ai detenuti di avere acqua calda nelle docce.
Questi i lavori di restauro previsti per la più antica prigione di Roma. A presentarli in via ufficiale, in una conferenza stampa all'interno della struttura penitenziaria, sono stati, fra gli altri, il presidente della Regione Piero Marazzo, il sottosegretario alla Giustizia Luigi Manconi, il capo del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria Ettore Ferrara, il garante dei diritti dei detenuti del Comune di Roma Gianfranco Spadaccia e il direttore di Regina Coeli Mauro Mariani.