salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 24 febbraio 2005

Giarre: progetto "Ceramica amica". Superderby Inter-Milan: da S.Vittore a S.Siro.

image_15042
24 febbraio 2005
Casa Circondariale di Giarre - Progetto "Ceramica amica"

Questo progetto nasce da una collaborazione tra la Direzione dell'Istituto a custodia attenuata di Giarre e quella del Museo Regionale della Ceramica di Caltagirone.
Le ceramiche realizzate dai detenuti dei due Istituti, sono state esposte nel gennaio scorso nel "Museum Expression"di Parigi.
L'iniziativa, finanziata dall'Assessorato Regionale ai Beni Culturali e Ambientali, che permette ai detenuti di acquisire delle competenze per un rientro meno traumatico nel tessuto sociale, coinvolge anche il Centro servizi sociali per adulti di Catania del ministero della Giustizia e gli Istituti di Catania P.Lanza e Catania Bicocca.
Superderby Inter-Milan: da San Vittore a San Siro

Più di cento detenuti e altrettanti agenti di Polizia penitenziaria hanno dato vita, all'interno del carcere milanese di San Vittore, alla terza edizione di Superderby, torneo di calcio a 5 organizzato dal Centro Sportivo Italiano.

I detenuti giocano una serie si partite, alternandosi e scambiandosi la maglia di Inter e Milan. In campo vi sarà sempre, infatti, una squadra con la maglia rossonera e una con quella nerazzurra. I risultati dell singole partite sono sommati per decretare il club vincente.

Gli allenatori che siedono sulle panchine dei contendenti sono Leonardo e Riccardo Ferri, rispettivamente ex giocatori di Milan e Inter.

Un rappresentante della squadra vincitrice ritirerà il premio "Superderby" domenica sera a San Siro poco prima dell'inizio della partita fra Inter e Milan.
24 febbraio 2005