salta al contenuto

www.giustizia.it

lunedì 4 ottobre 2004

Casa circondariale Regina Coeli di Roma

4 ottobre 2004
In occasione della ricorrenza del patrono d'Italia, S. Francesco d'Assisi, i detenuti dell'istituto penitenziario romano di Regina Coeli si riuniscono oggi alle 15:30 per pregare insieme ad alcuni rappresentanti della religione cattolica, ebraica e musulmana. L'incontro, nato su iniziativa del cappellano del carcere padre Vittorio Trani, si propone di favorire il dialogo tra le diverse etnie e confessioni religiose presenti nell'istituto.