salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 29 gennaio 2010

Tra dentro e fuori. Nelle scuole d’Italia un dvd racconta le storie dei minori detenuti

Liberi per Sempre

Educazione, prevenzione e recupero: queste le parole chiave del progetto Liberi per Sempre, sostenuto dal ministero della Gioventù e portato avanti dall’Associazione Liberi Onlus con l’ausilio del cantautore Alberto Mennini. Un’idea che nei mesi scorsi è diventata viaggio negli istituti di pena minorili, e che si trasforma ora in un tour nei licei italiani. Roma per prima, il 4 febbraio, e poi il Sud Italia, in Campania, Sicilia, Calabria. In tutte le scuole superiori verrà offerta una buona occasione di crescita e di confronto, attraverso un video e un libricino contenente le esperienze di vita dei 500 giovanissimi detenuti coinvolti in prima persona. Il ministro Meloni ha spiegato la doppia valenza di questo progetto: “recupero e prevenzione. Il recupero riguarda i ragazzi che sono negli istituti minorili e che devono sapere che è un loro diritto avere un’altra possibilità. La prevenzione la faremo nelle scuole, mostrando il documentario con le storie di chi è caduto nel suo cammino e ora sta tentando di rialzarsi”.

[RS]