salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 8 gennaio 2010

Carceri: il progetto Regali Innocenti approda a Catania
La Befana arriva a Rebibbia

Befana, Euronews

Carceri: il progetto Regali Innocenti approda a Catania

Catania. Il 5 gennaio, in occasione della festa della Befana, grazie all’iniziativa del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, facente parte del progetto Regali innocenti, i figli dei detenuti della casa circondariale di piazza Lanza hanno ricevuto doni, una gioia in più nel trascorrere momenti con i genitori durante questo periodo di festa.

I regali sono stati messi a disposizione da aziende private ed estratti a sorte dai bambini di cinque anni nelle sale adibite ai colloqui che per l’occasione sono state attrezzate per creare il più possibile un clima di festa. Analoga iniziativa è stata tenuta il 29 e il 30 dicembre per bambini di età diversa e fino ai dieci anni.

Il progetto, ideato al fine di rendere meno dolorosa la detenzione durante il periodo natalizio, sia per i genitori detenuti che per i loro figli, ha visto coinvolti anche gli istituti di pena delle città di Milano (Opera e San Vittore), Roma (Rebibbia e Regina Coeli) e Lecce .


La Befana arriva a Rebibbia

Roma. Il 6 gennaio è arrivata la Befana nel carcere di Rebibbia grazie a due associazioni di volontariato, Nuova Tiburtina e L’Altro Noi, per i bambini di età compresa tra i 0 e i 3 anni che vivono nella sezione nido del carcere con le mamme detenute. Bambole, orsacchiotti, trenini, giostre, ma anche indumenti intimi sono arrivati nell’istituto di pena grazie ai volontari di una terza associazione, A Roma Insieme, impegnata da 16 anni a lavorare con i bambini che vivono nel carcere di Rebibbia con le loro madri.

Una ventina di bambini hanno visto arrivare una vera e propria Befana, con tanto di scopa e calze piene di dolci e carbone, in seguito hanno partecipato alla festa organizzata dai volontari alla quale ha preso parte anche il presidente del V Municipio, Ivano Caradonna. Un’iniziativa che ha portato gioia e allegria in carcere, stimoli e giochi indispensabili per i bambini costretti a vivere in una realtà difficile.

 [BT]