salta al contenuto

www.giustizia.it

sabato 28 novembre 2009

Giustizia: Alfano, occorre rispetto per il Parlamento

Angelino Alfano

"Abbiamo un Paese in cui vige una divisione tra ordini e poteri scritta nella Costituzione con un perimetro ben disegnato. Bisogna che questo perimetro venga rispettato da tutti". Lo afferma il ministro della Giustizia Angelino Alfano, dalle colonne del quotidiano Il Mattino, commentando le parole "sagge e opportune" del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Sulla polemica della vendita all'asta dei beni confiscati alla mafia e inutilizzati, il guardasigilli assicura: "Non c'è alcun pericolo che tornino nelle mani di mafia e camorra. Ma siamo pronti a migliorare la legge".

L'intervista è firmata da Rosaria Capacchione.

[MB]