salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 9 gennaio 2014

Viterbo: Cancellieri, carcere complesso ma grandi potenzialità

Il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri ha voluto visitare la struttura detentiva del capoluogo della Tuscia, il Mammagialla di Viterbo, dove proprio durante le festività natalizie è esplosa una maxi-rissa tra detenuti che ha poi determinato la Polizia Penitenziaria del Lazio a proclamare lo stato di agitazione. "E' un carcere complesso" ammette il guardasigilli, non nascondendo le difficoltà, "ma non bisogna arrendersi assolutamente". "Mancano spazi di cultura del trattamento" ha concluso il ministro, "ma se ci mettiamo tutti insieme a lavorare, potremo fare cose interessanti".

[FEA]