salta al contenuto

www.giustizia.it

lunedì 4 novembre 2013

Vicenda Giulia Ligresti: parla il guardasigilli

Alla vigilia dell'audizione alle Camere sulla vicenda di Giulia Ligresti, il guardasigilli Annamaria Cancellieri,  in tre interviste alla stampa, precisa  il senso e i limiti del suo intervento.

Il ministro della Giustizia ribadisce a Il Messaggero, la Repubblica e Quotidiano Nazionale, che è stato doveroso intervenire e non farlo sarebbe stato colpevole e si sarebbe configurato come una grave omissione.

[GL]