salta al contenuto

www.giustizia.it

martedì 27 ottobre 2009

Un tribunale unico per la famiglia

“Il tribunale della famiglia è una priorità del nostro programma di governo”. Maria Elisabetta Alberti Casellati, sottosegretario alla Giustizia con delega ai minori, in un’intervista pubblicata sull’inserto Junior de Il Sole 24 Ore, richiama l’attenzione sull’attuale disparità tra figli legittimi e naturali, proponendo un solo giudice che decida su separazioni, divorzi, adozioni, affidi, coppie miste e reinserimento di minori che commettono crimini. In modo da conseguire una maggiore snellezza nei procedimenti e soprattutto una giurisprudenza più uniforme.


[BT]