salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 7 marzo 2013

Napoli: Severino, oggi punto su questa città

La visita della guardasigilli, programmata da tempo, per partecipare alla presentazione dei progetti di Naplest e all'incontro con le donne e gli uomini della Federazione anti-racket di Tano Grasso. Poi il rogo alla Città della Scienza cambia tutti i programmi. Non si può non andare, lo Stato deve essere presente.

La ministro della Giustizia Paola Severino sa che Napoli é una città che ce la può fare, che ha dentro di sè risorse morali e non solo "per vincere anche questa sfida. Ora, però, ciascuno faccia la propria parte e chi sa, parli. Denunci". Così la guardasigilli in un'intervista rilasciata a Giuseppe Crimaldi de Il Mattino.

[FEA]