salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 10 agosto 2012

Severino: sentirsi rappresentante dello Stato cambia la vita

Un profondo e appassionato ritratto è quello che viene fuori dalla lunga intervista, rilasciata dalla guardasigilli Paola Severino alla giornalista Stefania Rossini, in edicola oggi su l'Espresso.

Nove mesi al Dicastero di via Arenula che "hanno cambiato le prospettive di vita" della ministro della Giustizia. Lavoro, famiglia e Stato che si intrecciano, sovrapponendosi e accavallandosi quotidianamente, ai quali però, Paola Severino è riuscita a dare un equilibrio.

[GL]