salta al contenuto

www.giustizia.it

domenica 2 ottobre 2011

Palma: libertà del web non è libertà di diffamare

Logo Rassegna Stampa

In occasione della visita all’istituto penale minorile di Nisida, il ministro della Giustizia Nitto Francesco Palma affronta la delicata questione della norma relativa alle rettifiche sui blog. Nell’intervista rilasciata a Pietro Perone del quotidiano Il Mattino, il guardasigilli sottolinea l’importanza di difendere la libertà del web, in quanto “grande strumento di democrazia che, però, non può essere confusa con la libertà di diffamazione”. 

Il ministro Palma, dunque, propone di trovare “un punto di equilibrio affinché venga garantita, da un lato, la libertà del mezzo e, dall’altro, salvaguardata la verità delle informazioni che circolano su di esso”.

[VC]