salta al contenuto

www.giustizia.it

venerdì 13 maggio 2011

Riforma giustizia: Alfano, avanti anche soli

"Le riforme si fanno nell'interesse del Paese. Abbiamo il dovere di andare avanti". Ad affermarlo è il ministro della Giustizia Angelino Alfano che in questo modo sintetizza la sua intenzione e quella del Governo di portare avanti il disegno di riforma costituzionale della Giustizia. Le parole del guardasigilli nell'intervista pubblicata oggi sul Quotidiano Nazionale a firma di Sergio Rossi.

[GL]