salta al contenuto

www.giustizia.it

domenica 17 ottobre 2010

Alfano: giustizia prova del fuoco per coalizione

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano

"La riforma costituzionale della giustizia rappresenta, con gli altri quattro punti programmatici, la rotta e, al tempo stesso, la prova del fuoco per la coalizione. Noi non intendiamo riformare i magistrati ma intendiamo riformare la giustizia e garantire il suo buon funzionamento. Siamo in dirittura di arrivo". Così Angelino Alfano in un'intervista pubblicata oggi sul Corriere della Sera. Il guardasigilli si sofferma anche sulle recenti nuove minacce di morte ricevute: "La lotta alla mafia è un credo quasi ideologico del mio agire politico".

L'intervista è firmata da Maria Antonietta Calabrò.

[MVC]