salta al contenuto

www.giustizia.it

domenica 13 giugno 2010

Alfano: riforma della Giustizia a settembre

Il ministro della Giustizia Angelino Alfano

"Io sono pronto: a settembre la presento al Consiglio dei Ministri e poi la porteremo al Parlamento". Con queste parole il ministro della Giustizia Angelino Alfano annuncia sulle colonne del Corriere della Sera il suo progetto di riforma della Giustizia. Tre i punti fondamentali: la separazione degli ordini tra pm e giudicanti, la creazione di due Csm e un nuovo meccanismo discpilinare.

L'intervista al guardasigilli è firmata da Maria Antonietta Calabrò.

[GL]