salta al contenuto

www.giustizia.it

giovedì 20 novembre 2008

Interviste al ministro Alfano sul Corriere della Sera e Libero

image_15932
20 novembre 2008
Riforma della giustizia ed emergenza carceri. Sulle reazioni che hanno accompagnato le anticipazioni stampa relative a un ddl in preparazione in tema di messa alla prova, interviene il guardasigilli Angelino Alfano: "Non siamo interessati ad amnistie e indultini". Per uscire dall'emergenza "abbiamo accelerato sugli istituti penitenziari e infatti a breve apriremo tre carceri nuovi a Gela, Noto e Rieti. Ora occorre agire su un altro versante: chi sbaglia deve risarcire la collettività. Per questo intendiamo introdurre un meccanismo concreto e riconoscibile di certezza della pena", perchè chi delinque paghi per ciò che ha commesso e sia salvaguardata la sicurezza dei cittadini. Le due interviste, pubblicate sui quotidiani Corriere della Sera e Libero oggi in edicola, sono firmate, rispettivamente, da Dino Martirano e Gianluigi Paragone.
[MB]