salta al contenuto

www.giustizia.it

lunedì 30 ottobre 2006

Intervista al ministro Mastella su Il Messaggero

image_15854
30 ottobre 2006
"Voyeurismo informatico da punire come quello sessuale". Così il Guardasigilli in un'intervista pubblicata oggi sul quotidiano Il Messaggero, nella quale chiede l'inasprimento delle pene per chi spia la vita altrui attraverso l'uso di tecnologie informatiche. L'intervista è raccolta da Massimo Martinelli.